Highlights Liverpool – Manchester City: 1 – 4, il City annienta i reds

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui


Liverpool – Manchester City: 1 – 4 (49′, 73′ Gundogan, 63′ Salah, 76′ Sterling, 83′ Foden)

Highlights

Non ci sono giustificazioni per Klopp e i suoi. La squadra di Guardiola ha letteralmente demolito il Liverpool nel suo stadio. Un punteggio chiaro che non ha scusanti. Protagonista del match Gundogan che prima sbaglia dagli 11 metri e poi sigla una doppietta.
Per il Liverpool adesso sono 10 i punti di distacco dal Manchester City (che ha anche 1 partita in meno – ndr), la corsa per il titolo sembra già finita per Klopp.

90′ + 4′ – Triplice fischio dell’arbitro.
85′ – Tsimikas entra al posto di Robertson.
83′ – GOL di Foden! Liverpool tramortito. Foden cala il poker con un tiro di sinistro sotto la traversa.
76′ – GOL di Sterling! Su cross di Bernardo Silva, l’attaccante di testa trova l’angolino e batte Allison.
73′ – GOL di Gundogan! Su assist di Foden, il tedesco raddoppia di destro.

72′ – Nel City Jesus entra al posto di Mahrez.
70′ – Ammonito Fabinho.
68′ – Doppio cambio nel Liverpool. Klopp manda in campo Shaqiri e Milner al posto di Tiago e Jones.
63′ – GOL di Salah! L’egiziano va sul dischetto e non sbaglia.
62′ – RIGORE PER IL LIVERPOOL! Ruben Dias ammonito, atterra Salah in area di rigore.
55′ – Jones servito da Firmino non ci pensa due volte e da fuori area spara alto.
49′ – GOL di Gundogan! Il centrocampista si fa perdonare l’errore da 11 metri del primo tempo e da posizione molto ravvicinata segna con un tiro sotto la traversa.
49′ – Allison par il tiro di Foden servito bene da Sterling.
46′ – Inizia la ripresa.
SECONDO TEMPO

Leggi anche:  Juventus Ascoli Primavera 5-0: i ragazzi di Bonatti dilagano, marchigiani ko

45′ + 3′ – Squadre negli spogliatoi sul risultato di parità.
45′ – Ancora pericolosa l’asse Alexander-Arnold/Manè con quest’ultimo che di testa impegna il portiere del City.
41′ – Salah di sinistro trova l’opposizione di Ederson.
37′ – RIGORE SBAGLIATO DAL CITY! Gundogan dagli 11 metri tira alto.
36′ – RIGORE PER IL CITY! Fabinho atterra Sterling in area.
30′ – Firmino di destra tira sotto la traversa, para Ederson.
24′ – Sadio Manè stacca su cross di Alexander-Arnold ma il colpo di testa è alto.
8′ – Primo tiro del City. Zinchenko servito da Sterling, tira di sinistro a lato.
3′ – Ammonito Thiago del Liverpool.
1′ – Partiti. Arbitra il signor Michael Olivier.
PRIMO TEMPO

Diretta Liverpool – Manchester City: formazioni
Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Fabinho, Henderson, Robertson; Wijnaldum, Jones, Thiago; Salah, Firmino, Mane. Allenatore: Klopp.
Manchester City (4-3-3): Ederson; Cancelo, Dias, Stones, Zinchenko; Rodrigo, Gundogan, Bernardo; Mahrez, Sterling, Foden. Allenatore: Guardiola.

Leggi anche:  Dove vedere Chelsea-Manchester City, streaming Fa Cup e diretta tv Dazn?

Diretta Liverpool – Manchester City: pre-partita
Nello storico teatro dell’Anfield si gioca il big-match della giornata odierna di Premier League. Ad affrontarsi sono i padroni di casa del Liverpool e i primi della classe del Manchester City. Gli uomini di Klopp sono lontani 7 lunghezze dai rivali e per questo motivo sono obbligati a vincere oggi per accorciare le distanze. A differenza la squadra allenata da Guardiola può giocare anche per un pareggio, visto che oltre al vantaggio in classifica ha anche una partita in meno da recuperare. Negli ultimi 29 precedenti tra i 2 team in Premier League, i padroni di casa hanno perso soltanto 1 volta contro il City (nel maggio 2003 – ndr). Inoltre per i reds è giunto il momento di sovvertire il momento negativo nella propria fortezza, infatti la squadra del tecnico tedesco dopo 68 gare giocate senza perdere all’Anfield, è stata sconfitta nelle ultime 2 partite interne.
Si profila un grande match dove a sfidarsi sono due delle migliori squadre del mondo allenate da 2 dei migliori tecnici di calcio.

  •   
  •  
  •  
  •