Sci alpino maschile, slalom gigante Bansko 2021 (VIDEO): Zubcic si impone davanti a Faivre. 16° Della Vite

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Slalom gigante Bansko

Filip Zubcic ottiene la seconda vittoria stagionale, conquistando lo slalom gigante Bansko (settimo per quanto riguarda lo sci alpino maschile 2020-2021). Il croato, con una grandissima seconda manche, batte di 40 centesimi il francese Mathieu Faivre, ancora sul podio dopo l’oro ai Mondiali Cortina, e di 93 centesimi l’austriaco Stefan Brennsteiner, al primo piazzamento tra i primi tre nel circuito maggiore. Quarta posizione del transalpino Alexis Pinturault, nonostante abbia perso un bastone dopo l’impatto con una porta, davanti allo svizzero Marco Odermatt e ciò gli permette di allungare ancora in classifica generale.

Le rimonte di giornate le firmano lo sloveno Stefan Hadalin, nono dopo aver recuperato 15 posizioni e firmando il miglior tempo della seconda parte di gara, e l’azzurro Filippo Della Vite, che ne recupera 12 e chiude sedicesimo (con il secondo tempo), alla sua prima qualifica. Terzo successo in CdM per il ventottenne nativo di Zagabria, tutti ottenuti in slalom gigante, e ciò gli consente di salire al secondo posto della classifica di specialità (-22 da Pinturault) e al sesto di quella generale.

Un’altra giornata negativa per i colori italiani, con Luca De Aliprandini che conclude in diciottesima posizione dopo l’argento iridato, Giovanni Borsotti in ventiduesima e il duo formato da Hannes Zingerle e Riccardo Tonetti in ventisettesima e ventottesima. Non qualificati alla seconda manche gli altri: Alex Hofer è trentatreesimo, Manfred Moelgg trentaseiesimo e Roberto Nani quarantaquattresimo.

CLASSIFICA SLALOM GIGANTE BANSKO

1. Filip Zubcic (CRO) 2:20.62
2. Mathieu Faivre (FRA) +0.40
3. Stefan Brennsteiner (AUT) +0.93
4. Alexis Pinturault (FRA) +1.06
5. Marco Odermatt (SUI) +1.52
6. Manuel Feller (AUT) +1.63
7. Thibaut Favrot (FRA) +1.77
8. Loic Meillard (SUI) +1.82
9. Stefan Hadalin (SLO) +1.97
10. Marco Schwarz (AUT) +2.09
11. Alexander Schmid (GER) +2.15
12. Zan Kranjec (SLO) +2.16
13. Justin Murisier (SUI) +2.46
14. River Radamus (USA) +2.55
15. Stefan Luitz (GER) +2.55
16. Filippo Della Vite (ITA) +2.73
17. Henrik Kristoffersen (NOR) +2.85
18. Luca De Aliprandini (ITA) +2.92
19. Adrian Zampa (SVK) +3.07
20. Adrian Pertl (AUT) +3.16
21. Gino Caviezel (SUI) +3.18
22. Giovanni Borsotti (ITA) +3.19
23. Markus Windingstad (NOR) +3.28
24. Leif Kristian Nestvold-Haugen (NOR) +3.29
25. Semyel Bissig (SUI) +3.32
26. Mattias Roenngren (SWE) +3.34
27. Hannes Zingerle (ITA) +3.38
28. Riccardo Tonetti (ITA) +3.57

29. Ivan Kuznetsov (RUS) +3.72
30. Victor Muffat-Jeandet (FRA) +4.18

VIDEO PERDITA BASTONCINO PINTURAULT (TELECRONACA EUROSPORT)

CLASSIFICA GENERALE
1. Alexis Pinturault (FRA) 974 punti
2. Marco Odermatt (SUI) 744
3. Marco Schwarz (AUT) 692
4. Matthias Mayer (AUT) 604
5. Loic Meillard (SUI) 594
6. Filip Zubcic (CRO) 584
7. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) 560
8. Henrik Kristoffersen (NOR) 558
9. Vincent Kriechmayr (AUT) 515
10. Beat Feuz (SUI) 487

CLASSIFICA SLALOM GIGANTE
1. Alexis Pinturault (FRA) 490 punti
2. Filip Zubcic (CRO) 468
3. Marco Odermatt (SUI) 445
4. Loic Meillard (SUI) 277
5. Tommy Ford (USA) 200
6. Lucas Braathen (NOR) 191
7. Justin Murisier (SUI) 189
8. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) 180
9. Zan Kranjec (SLO) 179
10. Mathieu Faivre (FRA) 173

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SLALOM GIGANTE BANSKO 2021
Banderiza, ventottesima gara della Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2020-2021

14.05 – Buona seconda manche del francese, ma deve cedere l’onore della armi al croato, che vince lo slalom gigante Bansko! Terzo Brennsteiner, al primo podio in CdM, davanti a Pinturault e Odermatt. Miglior azzurro Della Vite, sedicesimo e alla prima qualifica
14.02 –
Manche impressionante da parte di Zubcic (numeri alla Hirscher e Ligety) e passa in testa con oltre nove decimi. Ora tocca a Faivre
14.00 –
Pinturault perde un bastone (dopo l’impatto con una porta) ma, con carattere, riesce a terminare al secondo posto
13.58 –
Kristoffersen quasi si sdraia e rovina la gara, chiudendo in quattordicesima posizione
13.56 –
Brennsteiner sbaglia meno e passa al comando di quasi sei decimi
13.53 –
Subito un errore per Odermatt, poi guadagna tanto nel secondo intertempo e perde altrove, battendo comunque Feller (lo svizzero non è comunque soddisfatto)
13.51 –
Schmid parte fortissimo, perdendo oltre un secondo nella seconda parte di pista. E’ solo sesto
13.49 –
Meillard scia bene sul muro della “Banderiza”, poi troppo diretto su una porta e perde tre decimi
13.45 –
Feller sbaglia nel secondo intertempo ma riesce comunque a passare in testa. Ora mancano gli ultimi 8 di questo slalom gigante Bansko
13.42 –
Kranjec rovina la sua ottima manche nel finale, chiudendo quarto
13.41 –
Anche Schwarz perde nella seconda metà di pista, dietro sia Favrot che Hadalin
13.39 –
Murisier rischia subito di scivolare, poi perde un po’ di fiducia e termina al terzo posto
13.35 –
Nove decimi persi da Favrot ma, grazie al suo vantaggio, riesce a passare al comando
13.34 –
Disastrosa anche la prova di Nestvold-Haugen, che parte troppo con calma e poi perde 11 posizioni, rispetto alla prima manche
13.32 – De Aliprandini rischia di scivolare e rovina la sua gara, chiudendo dietro Della Vite
13.28 –
Molto male anche G.Caviezel, sulla stessa falsa riga di chi l’ha preceduto. Pista segnata e ora mancano i migliori 15 di questo slalom gigante Bansko
13.23 – Delude Borsotti, sciando troppo aggressivo e perdendo oltre due secondi da Hadalin
13.22 –
Perde tanto anche Luitz, chidendo con lo stesso tempo di Radamus
13.20 –
Disastrosa la prova di Muffat-Jeandet, che termina in ultima posizione. Prosegue la rimonta di Della Vite
13.17 –
Radamus perde un secondo rispetto allo sloveno, chiudendo però davanti all’azzurro
13.14 –
Male, invece, Windingstad: solo la quarta posizione per lui
13.13 –
Hadalin conferma l’ottima sciata della prima manche e passa ampiamente al comando dello slalom gigante Bansko
13.10 –
Anche Roenngren, nonostante un ottimo inizio, paga dazio a Della Vite
13.07 – Grave errore nel terzo settore e terza posizione per Zingerle, partito meglio del connazionale
13.06 –
Pertl non è veloce quanto l’italiano e chiude secondo, a 4 decimi
13.04 – Della Vite non sbaglia e passa ampiamente al comando. Ottima la prima seconda manche della carriera per questo classe 2001
13.03 –
Nonostante l’errore, Tonetti più veloce di Kuznetsov
13.01 – Grosso errore nel finale per l’azzurro, che termina con il tempo complessivo di 2:24.19
11.32 –
Ben cinque gli azzurri al via della seconda parte di gara, con Tonetti che partirà per primo (gli altri sono De Aliprandini, Borsotti, Zingerle e Della Vite)

Leggi anche:  Musetti-Lopez 6-4 6-3 (Video Highlights Atp Barcellona 2021): l'azzurro avanza al 2° turno

2ª MANCHE SLALOM GIGANTE BANSKO ORE 13.00

CLASSIFICA 1ª MANCHE SLALOM GIGANTE BANSKO
1. Mathieu Faivre (FRA) 1:08.37
2. Filip Zubcic (CRO) +0.11
3. Alexis Pinturault (FRA) +0.23
4. Henrik Kristoffersen (NOR) +0.68
5. Stefan Brennsteiner (AUT) +0.80
6. Marco Odermatt (SUI) +1.09
7. Alexander Schmid (GER) +1.35
8. Loic Meillard (SUI) +1.40
9. Manuel Feller (AUT) +1.45
10. Zan Kranjec (SLO) +1.55
11. Marco Schwarz (AUT) +1.74
12. Justin Murisier (SUI) +1.80
13. Thibaut Favrot (FRA) +2.00
14. Leif Kristian Nestvold-Haugen (NOR) +2.06
15. Luca De Aliprandini (ITA) +2.30
16. Gino Caviezel (SUI) +2.33
17. Giovanni Borsotti (ITA) +2.43
18. Stefan Luitz (GER) +2.64
19. Victor Muffat-Jeandet (FRA) +2.86
20. Semyel Bissig (SUI) +2.87
21. River Radamus (USA) +3.01
22. Adam Zampa (SVK) +3.24
23. Rasmus Windingstad (NOR) +3.25
24. Stefan Hadalin (SLO) +3.34
25. Mattias Roenngren (SWE) +3.51
26. Hannes Zingerle (ITA) +3.58
27. Adrian Pertl (AUT) +3.69
28. Filippo Della Vite (ITA) +3.70
29. Ivan Kuznetsov (RUS) +3.72
30. Riccardo Tonetti (ITA) +3.77

Leggi anche:  Musetti-Lopez 6-4 6-3 (Video Highlights Atp Barcellona 2021): l'azzurro avanza al 2° turno

33. Alex Hofer (ITA) +4.26
36. Manfred Moelgg (ITA) +4.50
44. Roberto Nani (ITA) +5.25

VIDEO PRIMA MANCHE FAIVRE (TELECRONACA EUROSPORT)

10.55 – Sette è venticinquesimo e chiude il gruppo dei primi 30. Faivre in testa alla prima manche dello slalom gigante Bansko, davanti a Zubcic e Pinturault; indietro gli azzurri: 15° De Aliprandini, 17° Borsotti
10.49 – Fuori Solheim, dove hanno già sbagliato Leitinger e Read
10.48 –
Rigidità totale da parte di Sarrazin, che paga oltre 5 secondi dal connazionale ed è certo della non qualificazione
10.47 –
Philp, invece, riesce a far peggio di Tonetti e termina in fondo alla graduatoria
10.45 –
Ottima la prestazione di Brennsteiner, con il n°24, e chiude a soli 80 centesimi dal leader
10.40 – Fa un po’ meglio Borsotti ma perde davvero tanto nella seconda parte della manche
. Chiude così il gruppo dei primi 22 di questo slalom gigante Bansko
10.38 – Tonetti subisce troppo la pista e chiude in ultima posizione
10.34 –
Adam Zampa sempre in difficoltà ed è il primo a chiudere con oltre 3 secondi di distacco da Faivre
10.31 –
Buona prova di Feller, mentre Read rischia subito di scivolare e poi inforca di testa una porta, non terminando la prova
10.26 –
Murisier sbaglia a poche porte dal traguardo e conclude in decima posizione . Scesi dunque i primi 15 di questo slalom gigante Bansko
10.24 – De Aliprandini rischia di scivolare, a metà pista, e anche per lui 2.3 secondi di ritardo
10.22 –
Schwarz non scia bene nella prima parte della “Banderiza”, poi fa meglio nella seconda metà
10.20 –
Fatica tanto G.Caviezel, nelle maglie strette di questa tracciatura, e anche per lui il ritardo supera i 2 secondi
10.18 – Leitinger scivola dopo tre porte e conclude così il suo slalom gigante Bansko
10.17 –
Fa decisamente peggio Muffat-Jeandet, che si avvicina ai tre secondi dal connazionale
10.15 –
Nestvold-Haugen non si trova a suo agio, sempre a cercare di sentire lo spigolo, e conclude con oltre due secondi dal francese
10.13 –
Schmid contiene bene per tre quarti di manche, poi sbaglia l’entrata in una delle ultime porte e perde oltre mezzo secondo
10.12 –
Zubcic perde molto nella prima metà di pista (con un errore), poi recupera parecchio e si candida alla vittoria finale (soli 11 centesimi da Faivre)
10.10 –
Fa un po’ meglio Meillard ma, anche lui, subisce un distacco pesante
10.08 –
Molto rigida l’azione di Kranjec (reduce dal mal di schiena), che paga in ogni settore e il suo ritardo supera il secondo e mezzo in questa prima parte dello slalom gigante Bansko
10.06 –
Kristoffersen fa meglio, rispetto alle ultime uscite, pagando sei decimi rispetto al transalpino
10.05 –
Pinturault è dietro il connazionale, recuperando qualcosina solo nel finale. Una conferma anche della prestazione deficitaria di Odermatt
10.03 –
Faivre, oro ai Mondiali Cortina, fa nettamente meglio e passa al comando di oltre un secondo
10.01 –
Lo svizzero conclude con il tempo di 1:09.46 e scuote la testa, non soddisfatto della sua manche
09.28 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti, da parte di Mattia Orlandi, alla diretta scritta dello slalom gigante Bansko. È il settimo evento della specialità per quanto riguarda lo sci alpino maschile 2020-2021, con l’inizio della prima manche previsto per le 10.00 e vedrà partire per primo Odermatt. Otto gli azzurri al via: 14 De Aliprandini, 21 Tonetti, 22 Borsotti, 33 Moelgg, 35 Nani, 37 Hofer, 41 Zingerle, 44 Della Vite

Leggi anche:  Musetti-Lopez 6-4 6-3 (Video Highlights Atp Barcellona 2021): l'azzurro avanza al 2° turno

Slalom gigante Bansko 2021: i pettorali di partenza

Dopo aver disputato i Mondiali Cortina, la Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2020-2021 riparte dalla Bulgaria con la prima delle due gare in programma sulla pista Banderiza, ossia lo slalom gigante Bansko. Alle ore 10.00 italiane (11.00 locali) è previsto l’inizio della prima manche e alle 13.00 avrà luogo la seconda, con il francese Alexis Pinturault che guida la classifica di specialità con quaranta punti di vantaggio sullo svizzero Marco Odermatt. Di seguito i pettorali di partenza designati per lo slalom gigante Bansko:

1 ODERMATT Marco 1997 SUI Stoeckli
2 FAIVRE Mathieu 1992 FRA Head
3 PINTURAULT Alexis 1991 FRA Head
4 KRISTOFFERSEN Henrik 1994 NOR Rossignol
5 KRANJEC Zan 1992 SLO Rossignol
6 MEILLARD Loic 1996 SUI Rossignol
7 ZUBCIC Filip 1993 CRO Atomic
8 SCHMID Alexander 1994 GER Head
9 NESTVOLD-HAUGEN Leif Kristian 1987 NOR Rossignol
10 MUFFAT-JEANDET Victor 1989 FRA Salomon
11 LEITINGER Roland 1991 AUT Salomon
12 CAVIEZEL Gino 1992 SUI Dynastar
13 SCHWARZ Marco 1995 AUT Atomic
14 de ALIPRANDINI Luca 1990 ITA Salomon
15 MURISIER Justin 1992 SUI Head
16 FELLER Manuel 1992 AUT Atomic
17 READ Erik 1991 CAN Atomic
18 ZAMPA Adam 1990 SVK Salomon
19 LUITZ Stefan 1992 GER Rossignol
20 FAVROT Thibaut 1994 FRA Dynastar
21 TONETTI Riccardo 1989 ITA Blizzard
22 BORSOTTI Giovanni 1990 ITA Rossignol

23 RADAMUS River 1998 USA Rossignol
24 BRENNSTEINER Stefan 1991 AUT Fischer
25 PHILP Trevor 1992 CAN Rossignol
26 SARRAZIN Cyprien 1994 FRA Rossignol
27 SOLHEIM Fabian Wilkens 1996 NOR Head
28 BISSIG Semyel 1998 SUI Atomic
29 ANDRIENKO Aleksander 1990 RUS Rossignol
30 SETTE Daniele 1992 SUI Fischer
31 NOEL Clement 1997 FRA Dynastar
32 WINDINGSTAD Rasmus 1993 NOR Stoeckli
33 MOELGG Manfred 1982 ITA Fischer
34 NOGER Cedric 1992 SUI Kaestle
35 NANI Roberto 1988 ITA Fischer
36 KUZNETSOV Ivan 1996 RUS Atomic
37 HOFER Alex 1994 ITA Fischer
38 HAUGAN Timon 1996 NOR Head
39 MEISEN Bastian 1996 GER Salomon
40 MEINERS Maarten 1992 NED Rossignol
41 ZINGERLE Hannes 1995 ITA Rossignol
42 KATO Seigo 1998 JPN Atomic
43 GILE Bridger 1999 USA Head
44 DELLA VITE Filippo 2001 ITA Rossignol
45 BORGNAES Christian 1996 AUT Salomon
46 ZAMPA Andreas 1993 SVK Salomon
47 HADALIN Stefan 1995 SLO Rossignol
48 TORSTI Samu 1991 FIN Head
49 RAPOSO Charlie 1996 GBR Rossignol
50 STEEN OLSEN Alexander 2001 NOR
51 GUILLOT Victor 1996 FRA Atomic
52 ROENNGREN Mattias 1993 SWE Head
53 PERTL Adrian 1996 AUT Voelkl
54 FEASEY Willis 1992 NZL
55 MILLER Andrew 1998 USA
56 NEF Tanguy 1996 SUI Fischer
57 KAZAZAEV Nikita 2001 RUS Rossignol
58 GSTREIN Fabio 1997 AUT Atomic
59 POPOV Albert 1997 BUL Head

Slalom gigante Bansko: l’albo d’oro dello sci alpino maschile sulla Banderiza
18 febbraio 2012, Coppa del Mondo 2011-2012: 1. Marcel Hirscher (Austria) 2. Massimiliano Blardone (Italia) 3. Marcel Mathis (Austria)
24 febbraio 2019, Coppa del Mondo 2018-2019: 1. Henrik Kristoffersen (Norvegia) 2. Marcel Hirscher (Austria) 3. Thomas Fanara (Francia)

Sci alpino maschile, slalom gigante Bansko 2021: dove seguirlo in TV
Lo slalom gigante Bansko sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay, DAZN ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •