Sci alpino, Mondiali Cortina 2021 (VIDEO): Bassino e Liensberger vincono l’oro nel parallelo femminile. Faivre si impone nel maschile

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Mondiali Cortina

Tante sorprese nei paralleli individuali, gare inedite per una rassegna iridata e che hanno fatto l’esordio nei Mondiali Cortina. L’Italia riesce a sbloccarsi, con l’oro conquistato da Marta Bassino nella gara femminile (nella mattinata tra le ultime a qualificarsi), ex-aequo con l’austriaca Katharina Liensberger; la medaglia di bronzo se la prende la francese Tessa Worley, avendo la meglio sulla statunitense Paula Moltzan. Per quanto riguarda il parallelo maschile, l’oro lo vince il francese Mathieu Faivre; argento per il croato Filip Zubcic e bronzo per lo svizzero Loic Meillard (battendo nella “finalina” il tedesco Alexander Schmid).

Gli altri due azzurri presenti alle fasi conclusive, Federica Brignone e Luca De Aliprandini, si sono fermati ai quarti di finale. Tante le polemiche sul format, dato che la pista rossa era nettamente più veloce della blu e chi ha iniziato sulla seconda, la maggior parte delle volte, è riuscito a passare il turno.

CLASSIFICA PARALLELO FEMMINILE, MONDIALI CORTINA
1. Marta Bassino (ITA)
1. Katharina Liensberger (AUT)
3. Tessa Worley (FRA)
4. Paula Moltzan (USA)
5. Tina Robnik (SLO)
6. Federica Brignone (ITA)
7. Wendy Holdener (SUI)
8. Maryna Gasienica-Daniel (POL)
9. Coralie Frasse Sombet (FRA)
10. Nina O’Brien (USA)
11. Andrea Filser (GER)
12. Piera Hudson (NZL)
13. Estelle Alphand (SWE)
14. Stephanie Brunner (AUT)
15. Alex Tilley (GBR)
16. Meta Hrovat (SLO)

CLASSIFICA PARALLELO MASCHILE, MONDIALI CORTINA
1. Mathieu Faivre (FRA)
2. Filip Zubcic (CRO)
3. Loic Meillard (SUI)
4. Alexander Schmid (GER)
5. Luca De Aliprandini (ITA)
6. Fabio Gstrein (AUT)
7. Linus Strasser (GER)
8. River Radamus (USA)
9. Stefan Luitz (GER)
10. Zan Kranjec (SLO)
11. Marco Odermatt (SUI)
12. Samu Torsti (FIN)
13. Ivan Kuznetsov (RSF)
14. Timon Haugan (NOR)
15. Stefan Hadalin (SLO)
16. Mattias Roenngren (SWE)

MEDAGLIERE MONDIALI CORTINA 2021
1. Austria: 4 ori
2. Svizzera: 2 ori, 1 argento, 5 bronzi
3. Francia: 1 oro, 1 argento, 2 bronzi
4. USA: 1 oro, 1 bronzo
5. Italia: 1 oro
6. Germania: 3 argenti
7. Slovacchia: 1 argento
7. Croazia: 1 argento

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

PARALLELO MASCHILE E FEMMINILE, Olympia delle Tofane (Rumerlo)
Sci alpino, settima ed ottava gara dei Mondiali Cortina 2021

15.44 – Faivre vince agevolmente la medaglia d’oro, Zubcic è d’argento. Primi ori in questi Mondiali Cortina per la Francia e l’Italia
15.42 –
Schmid scivola e Meillard vince il bronzo
15.40 – Stesso tempo per Bassino e Liensberger ma l’italiana è d’oro per aver fatto manche più veloci!
Liensberger deve accontentarsi dell’argento
15.38 – Erroraccio per Moltzan e Worley si prende la medaglia di bronzo
15.34 –
Faivre sfrutta un’indecisione di Zubcic e vince sul tracciato blu. A breve la sfida decisiva per l’oro femminile
15.32 –
Meillard parte meglio di Schmid
15.30 – Liensberger sfrutta la pista rossa e ha la meglio su Bassino
. Ora l’andata delle finali maschili
15.28 –
Moltzan vince nettamente la prima manche della finale terzo-quarto posto del parallelo femminile Mondiali Cortina
15.23 –
Errore per Schmid e sfiderà lo svizzero, mentre Faivre si giocherà l’oro con il croato
15.21 –
Zubcic rimonta ed è il primo finalista. Meillard dovrà lottare per il bronzo
15.19 – Stesso tempo per Worley e Bassino ma è l’azzurra ad andare in finale (più veloce della transalpina nelle varie manche)! Medaglia certa per l’Italia
15.17 –
Liensberger è la prima finalista del parallelo femminile Mondiali Cortina. Moltzan si giocherà il bronzo
15.13 –
Faivre si difende bene sulla blu ed è dietro Schmid di soli 13 centesimi. Ora le semifinali femminili di ritorno
15.12 –
Meillard ha la meglio agevolmente su Zubcic, con il vantaggio della rossa
15.10 – Worley batte Bassino nell’andata, di 48 centesimi
15.08 –
Moltzan litiga con le prime curve e Liensberger vince la prima manche (sulla blu)
15.05 –
Faivre gestisce bene il tracciato blu ed elimina Gstrein. Tra poco inizieranno le semifinali del parallelo donne Mondiali Cortina
15.04 – De Aliprandini prova di tutto per recuperare ma Schmid mantiene 6 centesimi di margine. Peccato per l’azzurro
15.02 –
Zubcic rimonta con facilità Radamus e sfiderà Meillard al prossimo turno
15.01 –
Meillard è molto bravo, nonostante la pista blu. Strasser sconfitto e lo svizzero è il primo semifinalista del parallelo uomini Mondiali Cortina
15.00 – Si conferma la regola e Bassino estromette Brignone. Sfiderà in semifinale la francese
14.59 –
Anche Worley rimonta. Fuori Robnik e la conferma che la pista rossa dà un netto vantaggio
14.57 –
Fa la stessa cosa Liensberger, eliminando Gasienica-Daniel
14.56 –
Moltzan recupera facilmente su Holdener ed è la prima semifinalista del parallelo donne Mondiali Cortina
14.54 –
Faivre vince nettamente su Gstrein. A breve il ritorno dei quarti femminili
14.53 – Anche De Aliprandini contiene il distacco da Schmid
14.52 –
Fa la stessa cosa Radamus, ma Zubcic se la giocherà al ritorno
14.51 –
Meillard è in forma, poi sfrutta il tracciato migliore. Strasser è dietro
14.49 – Brignone sfrutta la pista rossa e batte Bassino
. Ora tocca all’andata dei QF parallelo uomini Mondiali Cortina
14.48 –
Una conferma viene dal fatto che Robnik ha un netto vantaggio su Worley
14.47 –
Il tracciato blu mostra più segni del rosso e Gasienica-Daniel fa meglio di Liensberger
14.45 –
Holdener vince la prima manche contro Moltzan
14.43 –
Roenngren sbaglia nel finale e Gstrein è agevolmente ai quarti. Tra poco tocca nuovamente alle donne
14.42 –
Faivre rimonta Torsti e passa il turno
14.40 – De Aliprandini rimonta e beffa Odermatt per un solo centesimo! Terzo italiano su tre ai quarti dei paralleli Mondiali Cortina
14.39 –
Schmid mantiene il vantaggio e passa ai quarti. Fuori Hadalin
14.37 –
Zubcic si qualifica a danni, recuperando lo svantaggio su Luitz
14.35 –
Radamus rimonta e batte al fotofinish Kranjec
14.34 –
Strasser scende da solo, visto l’infortunio di Haugan. Il tedesco prova il tracciato blu
14.33 –
Meillard è il primo a qualificarsi. Kuznetsov mai in gara
14.30 – Grave errore di Hrovat e Bassino affronterà la connazionale ai quarti
. Ora il ritorno degli ottavi del parallelo maschile Mondiali Cortina
14.29 – Brignone sconfigge agevolmente Filser
14.28 –
Worley vince il derby francese contro Frasse Sombet
14.27 –
Anche Robnik si qualifica agevolmente per i quarti. Fuori Hudson
14.25 –
Lienserger domina ed elimina Tilley
14.24 –
Alphand recupera molto ma Gasienica-Daniel mantiene un margine e si qualifica
14.23 –
Moltzan rimonta Brunner e passa ai quarti di finale
14.22 –
Holdener vince anche la seconda ed elimina O’Brien
14.20 –
Gstrein batte agevolmente Roenngren. Tra poco la manche di ritorno degli ottavi del parallelo femminile Mondiali Cortina
14.18 –
Torsti beffa Faivre
14.17 – Odermatt ha la meglio su De Aliprandini, nell’andata
14.16 –
Scivola Hadalin e Schmid ha vita facile
14.15 –
Luitz ha la meglio su Zubcic ma il ritorno è aperto
14.13 –
Kranjec batte Radamus nella manche d’andata
14.12 –
Meillard ha la meglio su Kuznetsov, Luitz batte Haugan ma quest’ultimo ha subito una lussazione alla spalla, in uscita dal cancelletto
14.09 – Hrovat parte bene e batte Bassino
. Ora tocca agli ottavi del parallelo maschile Mondiali Cortina
14.08 – Brignone fa meglio di Filser ed è la prima a vincere sul tracciato blu
14.06 –
Stesso tempo tra Worley e Frasse Sombet!
14.05 –
Robnik batte Hudson. Cinque manche vinte su cinque sulla pista rossa
14.04 –
Non c’è gara tra Liensberger e Tilley, con la prima nettamente più veloce
14.03 –
Sbaglia subito anche Alphand e Gasienica-Daniel ha vita facile. Il tracciato rosso sembra il migliore
14.02 –
Fondo salato, visto l’aumento delle temperatura. Grave errore di Moltzan e Brunner vince facilmente
14.01 –
La svizzera vince la sfida d’andata, per 28 centesimi
14.00 – Le prime ad iniziare saranno O’Brien e Holdener
11.00 –
Si inizierà con gli ottavi femminili, poi toccherà ai maschili. Di seguito gli abbinamenti delle fasi finali dei paralleli individuali Mondiali Cortina:

Leggi anche:  LIVE Berrettini-Zverev, risultato in tempo reale finale Atp Madrid 2021: inizio ore 18.30

16 Nina O’Brien (USA) VS 1 Wendy Holdener (SUI)
9 Paula Moltzan (USA)  VS 8 Stephanie Brunner (AUT)
12 Estelle Alphand (SWE) VS 5 Maryna Gasienica-Daniel (POL)
13 Alex Tilley (GBR) VS 4 Katharina Liensberger (AUT)
14 Piera Hudson (NZL) VS 3 Tina Robnik (SLO)
11 Tessa Worley (FRA) VS 6 Coralie Frasse Sombet (FRA)
10 Federica Brignone (ITA) VS 7 Andrea Filser (GER)
15 Marta Bassino (ITA) VS 2 Meta Hrovat (SLO)

16 Ivan Kuznetsov (RSF) VS 1 Loic Meillard (SUI)
9 Timon Haugan (NOR) VS 8 Linus Strasser (GER)
12 River Radamus (USA) VS 5 Zan Kranjec (SLO)
13 Filip Zubcic (CRO) VS 4 Stefan Luitz (GER)
14 Stefan Hadalin (SLO) VS 3 Alexander Schmid (GER)
11 Luca De Aliprandini (ITA) VS 6 Marco Odermatt (SUI)
10 Mathieu Faivre (FRA) VS 7 Samu Torsti (FIN)
15 Mattias Roenngren (SWE) VS 2 Fabio Gstrein (AUT)

QUALIFICHE PISTA ROSSA, PARALLELO M MONDIALI CORTINA
1. Loic Meillard (SUI) 31.79
2. Alexander Schmid (GER) +0.22
3. Zan Kranjec (SLO) +0.24
4. Samu Torsti (FIN) +0.59
5. Timon Haugan (NOR) +0.74
6. Luca De Aliprandini (ITA) +0.84
7. Filip Zubcic (CRO) +0.85
8. Mattias Roenngren (SWE) +0.89

Leggi anche:  DIRETTA LIVE Juve Stabia Casertana: cronaca e risultato in tempo reale

9. Justin Murisier (SUI) +0.90
10. Marco Schwarz (AUT) +1.07
11. Luke Winters (USA) +1.11
12. Istok Rodes (CRO) +1.29
13. Giovanni Borsotti (ITA) +1.34
14. Riccardo Tonetti (ITA) +1.35
15. Laurie Taylor (GBR) +1.55
16. William Hansson (SWE) +1.74
17. Aljaz Dvornik (SLO) +1.77
18. Maarten Meiners (NED) +1.99
19. Willis Feasy (NZL) +2.08
20. Yohei Koyama (JPN)
DNF Jan Zabystran (CZE)
DNF Fabian Wilkens Solheim (NOR)
DNF Gino Caviezel (SUI)
DNF Thibaut Favrot (FRA)

QUALIFICHE PISTA BLU, PARALLELO M MONDIALI CORTINA
1. Fabio Gstrein (AUT) 32.02
2. Stefan Luitz (GER) +0.12
3. Marco Odermatt (SUI) +0.29
4. Linus Strasser (GER) +0.39
5. Mathieu Faivre (FRA) +0.49
6. River Radamus (USA) +0.62
7. Stefan Hadalin (SLO) +0.79
8. Ivan Kuznetsov (RSF) +0.95

9. Roland Leitinger (AUT) +0.98
10. Trevor Philp (CAN) +1.23
11. Andreas Zampa (SVK) +1.39
12. Dries Van Den Broecke (BEL) +1.85
13. Charlie Raposo (GBR) +2.30
DNF Giovanni Franzoni (ITA)
DNF Krystof Kryzl (CZE)
DNF Major Billy (GBR)
DNF Seigo Kato (JPN)
DNF Ondrej Berndt (CZE)
DNF Jeffrey Read (CAN)
DNF Sebastian Holzmann (GER)
DNF Kristoffer Jakobsen (SWE)
DNF Erik Read (CAN)
DNF Leif Kristian Nestvold-Haugen (NOR)
DNF Adrian Pertl (AUT)

QUALIFICHE PISTA ROSSA, PARALLELO F MONDIALI CORTINA
1. Meta Hrovat (SLO) 32.78
2. Katharina Liensberger (AUT) +0.26
3. Coralie Frasse Sombet (FRA) +0.36
4. Stephanie Brunner (AUT) +0.55
5. Federica Brignone (ITA) +0.57
6. Estelle Alphand (SWE) +0.61
7. Piera Hudson (NZL) +0.75
8. Nina O’Brien (USA) +0.77

9. Franziska Gritsch (AUT) +0.78
10. Emma Aicher (GER) +0.95
11. Lara Gut-Behrami (SUI) +1.02
12. Camille Rast (SUI) +1.14
13. AJ Hurt (USA) +1.21
14. Neja Dvornik (SLO) +1.23
15. Charlotte Ling (LIE) +1.31
16. Charlie Guest (GBR) +1.51
17. Laura Pirovano (ITA) +1.66
18. Francesca Baruzzi Barriol (ARG) +2.07
19. Doriane Escané (FRA) +2.12
20. Thea Louise Stjernesund (NOR) +2.39
21. Gabriela Capova (CZE) +3.27
22. Zazie Huml (CZE) +3.78
DNF Anastasia Gornostaeva (RSF)
DNF Miho Mizutani (JPN)
DNF Ekaterina Tkachenko (RSF)
DNF Petra Vlhova (SVK)

QUALIFICHE PISTA BLU, PARALLELO F MONDIALI CORTINA
1. Wendy Holdener (SUI) 32.69
2. Tina Robnik (SLO) +0.26
3. Maryna Gasienica-Daniel +0.31
4. Andrea Filser (GER) +0.64
5. Paula Moltzan (USA) +0.70
6. Tessa Worley (FRA) +0.71
7. Alex Tilley (GBR) +0.96
8. Marta Bassino (ITA) +0.99

9. Lara Della Mea (ITA) +1.00
10. Kristin Lysdahl (NOR) +1.14
11. Jonna Luthman (SWE) +1.15
12. Cassidy Gray (CAN) +1.18
13. Andreja Slokar (SLO) +1.19
14. Kristina Riis-Johannessen (NOR) +1.23
15. Lena Duerr (GER) +1.26
16. Asa Ando (JPN) +1.44
17. Jasmina Suter (SUI) +1.47
17. Sara Hector (SWE) +1.47
19. Ramona Siebenhofer (AUT) +1.89
20. Erika Pykalainen (FIN) +2.26
21. Riikka Honkanen (FIN) +2.42
22. Noa Szollos (ISR) +2.50
23. Kim Vanreusel (BEL) +3.46
24. Maria Shkanova (BLR)
DNF Sarah Woodward (GBR)
DNF Katie Hensien (USA)

10.32 – Finite le qualificazioni maschili e solo De Aliprandini accede alla fase finale. Appuntamento alle 14.00 per l’assegnazione delle medaglie dei paralleli individuali Mondiali Cortina
10.30 – Anche Franzoni è fuori, non completando la sua prova
10.25 –
Tante le uscite sulla pista blu
10.18 – Fuori, invece, Borsotti e Tonetti (anche loro sul tracciato rosso)
10.13 – De Aliprandini è sceso sulla pista rossa e, per ora ha il quinto tempo
10.00 –
Iniziate le “batterie” uomini, con le prove dei tedeschi Luitz e Schmid
09.30 –
Qualifiche terminate e le azzurre Bassino e Brignone sono alla fase finale. Miglior tempo di Holdener sulla pista blu e di Hrovat sulla rossa. Tra mezz’ora toccherà al parallelo maschile Mondiali Cortina
09.17 – Bassino ha l’ultimo tempo sulla blu, Della Mea anch’essa eliminata, come anche Gut-Behrami (altra sorpresa)
09.10 – C’è subito una sorpresa: Vlhova non conclude la sua prova ed è già fuori. Le azzurre Bassino e Brignone sono qualificate, per ora, Pirovano già fuori
08.56 –
 Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti, da parte di Mattia Orlandi, alla diretta scritta dei paralleli individuale Mondiali Cortina. Alle 09.00 avranno luogo le qualifiche del femminile e alle 10.00 quelle del maschile: in entrambi ci sarà un’unica manche e accederanno alla fase finali i migliori otto tempi sulla pista rossa e i migliori otto sulla blu

Leggi anche:  Berrettini-Ruud 6-4 6-4 (Video Highlights Atp Madrid 2021): l'azzurro sfiderà Zverev in finale

Sci alpino, Mondiali Cortina 2021: i pettorali di partenza dei paralleli individuali

I Mondiali Cortina 2021, quarantaseiesima edizione in corso di svolgimento dall’8 al 21 febbraio, proseguono con la settima ed ottava gara in calendario, ossia gli slalom paralleli maschile e femminile. Alle ore 09.00 è in programma la fase di qualificazione (prima le donne, poi gli uomini) e, alle ore 14.00, i sedici sciatori e le sedici sciatrici più veloci si sfideranno nella fase ad eliminazione diretta, sulla Olympia delle Tofane (tratto finale, detto Rumerlo). E’ una novità assoluta per i Mondiali Cortina, dato che nelle precedenti rassegne iridati c’era solo il parallelo a squadre. Di seguito i pettorali di partenza designati per le qualificazioni della la settima ed ottava gara di questi Mondiali Cortina:

PISTA ROSSA – PISTA BLU

1 VLHOVA Petra SVK 1995 – 2 BASSINO Marta ITA 1996
3 BRIGNONE Federica ITA 1990 – 4 MOLTZAN Paula USA 1994
5 GUT-BEHRAMI Lara SUI 1991 – 6 HECTOR Sara SWE 1992
7 STJERNESUND Thea Louise NOR 1996 – 8 LYSDAHL Kristin NOR 1996
9 GRITSCH Franziska AUT 1997 – 10 ROBNIK Tina SLO 1991
11 HROVAT Meta SLO 1998 – 12 HOLDENER Wendy SUI 1993
13 FRASSE SOMBET Coralie FRA 1991 – 14 GASIENICA-DANIEL Maryna POL 1994
15 LIENSBERGER Katharina AUT 1997 – 16 DUERR Lena GER 1991
17 O’BRIEN Nina USA 1997 – 18 TILLEY Alex GBR 1993
19 ALPHAND Estelle SWE 1995 – 20 ANDO Asa JPN 1996
21 PIROVANO Laura ITA 1997 – 22 SUTER Jasmina SUI 1995
23 HURT A.J. USA 2000 – 24 SIEBENHOFER Ramona AUT 1991
25 TKACHENKO Ekaterina RSF 1995 – 26 FILSER Andrea GER 1993
27 GUEST Charlie GBR 1993 – 28 WORLEY Tessa FRA 1989
29 BRUNNER Stephanie AUT 1994 – 30 SLOKAR Andreja SLO 1997
31 HUDSON Piera NZL 1996 – 32 DELLA MEA Lara ITA 1999
33 ESCANE Doriane FRA 1999 – 34 RIIS-JOHANNESSEN Kristina NOR 1991
35 CAPOVA Gabriela CZE 1993 36 HONKANEN Riikka FIN 1998
37 RAST Camille SUI 1999 – 38 HENSIEN Katie USA 1999
39 DVORNIK Neja SLO 2001 – 40 LUTHMAN Jonna SWE 1998
41 AICHER Emma GER 2003 – 42 SHKANOVA Maria BLR 1989
43 GORNOSTAEVA Anastasia RSF 1999 – 44 GRAY Cassidy CAN 2001
45 LINGG Charlotte LIE 1999 – 46 VANREUSEL Kim BEL 1998
47 MIZUTANI Miho JPN 2003 – 48 PYKALAINEN Erika FIN 2001
49 BARUZZI FARRIOL Francesca ARG 1998 – 50 WOODWARD Sarah GBR 2001
51 HUML Zazie CZE 2001 – 52 SZOLLOS Noa ISR 2003

1 SCHMID Alexander GER 1994 – 2 LUITZ Stefan GER 1992
3 MEILLARD Loic SUI 1996 – 4 PERTL Adrian AUT 1996
5 FAVROT Thibaut FRA 1994 – 6 LEITINGER Roland AUT 1991
7 ZUBCIC Filip CRO 1993 – 8 NESTVOLD-HAUGEN Leif Kristian NOR 1987
9 CAVIEZEL Gino SUI 1992 – 10 FAIVRE Mathieu FRA 1992
11 KRANJEC Zan SLO 1992 – 12 READ Erik CAN 1991
13 ROENNGREN Mattias SWE 1993 – 14 GSTREIN Fabio AUT 1997
15 HAUGAN Timon NOR 1996 – 16 HADALIN Stefan SLO 1995
17 MURISIER Justin SUI 1992 – 18 JAKOBSEN Kristoffer SWE 1994
19 de ALIPRANDINI Luca ITA 1990 – 20 STRASSER Linus GER 1992
21 BORSOTTI Giovanni ITA 1990 – 22 RADAMUS River USA 1998
23 SOLHEIM Fabian Wilkens NOR 1996 24 PHILP Trevor CAN 1992
25 SCHWARZ Marco AUT 1995 – 26 ODERMATT Marco SUI 1997
27 TONETTI Riccardo ITA 1989 – 28 HOLZMANN Sebastian GER 1993
29 RODES Istok CRO 1996 – 30 KUZNETSOV Ivan RSF 1996
31 MEINERS Maarten NED 1992 – 32 READ Jeffrey CAN 1997
33 HANSSON William SWE 2001 – 34 BERNDT Ondrej CZE 1988
35 ZABYSTRAN Jan CZE 1998 – 36 KATO Seigo JPN 1998
37 WINTERS Luke USA 1997 – 38 MAJOR Billy GBR 1996
39 TAYLOR Laurie GBR 1996 – 40 ZAMPA Andreas SVK 1993
41 TORSTI Samu FIN 1991 – 42 KRYZL Krystof CZE 1986
43 DVORNIK Aljaz SLO 1995 – 44 FRANZONI Giovanni ITA 2001
45 KOYAMA Yohei JPN 1998 – 46 van den BROECKE Dries BEL 1995
47 FEASEY Willis NZL 1992 – 48 RAPOSO Charlie GBR 1996

Sci alpino, Mondiali Cortina 2021: dove seguire in TV i due paralleli
I paralleli maschile e femminile dei Mondiali Cortina saranno trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay, DAZN ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •