Musetti-Mmoh 6-4 6-4 (Video Highlights Atp Miami 2021): l’azzurro avanza al secondo turno

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Musetti

Buona la prima per Lorenzo Musetti nel primo turno dell’Atp Masters 1000 Miami 2021. L’azzurro, n°94 Atp, batte per la prima volta in carriera la wild card statunitense Michael Mmoh (n°181), con il punteggio di 6-4 6-4 dopo un’ora e trentotto minuti di gioco. Ad attenderlo, nel secondo incontro, c’è il francese Benoit Paire (nessun precedente tra i due).

Ottima partenza da parte del nativo di Carrara, che ha subito quattro palle break in apertura ma non riesce a concretizzarle. Poco male, perché due game dopo riesce ad avere la meglio alla prima occasione; a metà set fiammata del nativo di Riyadh, che passa avanti nel punteggio ma poi deve nuovamente arrendersi a Musetti, più vario e maggiormente efficace negli ultimi due game. In apertura di secondo parziale arriva subito il break per l’azzurro e tale resta, nonostante che l’avversario abbia provato in tutti i modi a riaprire l’incontro. Nuovamente sul finale di partita, Musetti è autore di colpi davvero pregiati e non ha timore a giocarli sulle palle break (nonostante abbia un po’ faticato nella conversione: appena 3/13).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

LORENZO MUSETTI – (WC) MICHAEL MMOH 6-4 6-4, Butch Buchholz
Primo turno Atp Masters 1000 Miami 2021 (cemento)

02.07 – GAME, SET AND MATCH MUSETTI! In rete il back di rovescio per Mmoh e così l’incontro si chiude dopo 1h e 38′ (55′ la durata del secondo parziale)
AD-40: Match point per l’azzurro
40-40:
Altro grande lungolinea di rovescio. Parità
30-40:
Ottima parata a rete di Musetti

15-40: Lungo il dritto dello statunitense
0-40:
Musetti perde il duello a rete e concede tre palle break
0-30:
Gran risposta di dritto, dopo una seconda non irresistibile
0-15:
Lungo il dritto dell’azzurro

5-4, SECONDO SET: Secondo ace da parte di Mmoh e chiude il game a 0. Ora l’azzurro può chiudere il match
30-0:
Ancora una palla corta da parte di Musetti ma l’avversario ci arriva facilmente
15-0:
Gran dritto dal centro per lo statunitense

5-3, SECONDO SET: L’azzurro vince il game prima con una palla corta, poi a rete dopo uno scambio lungo
40-40:
Terza parità, con Musetti che è bravo a far muovere l’avversario
40-AD:
Altra palla break
40-40:
Serve and volley, ma Mmoh trova un pallonetto che nemmeno si aspettava
AD-40:
Terzo ace e palla per chiudere il game

40-40 – L’azzurro è graziato
30-40:
Smash al corpo e così lo statunitense trova una palla break, dopo una smorzata non efficace
15-30:
Lungo il tentativo di passante per Musetti
15-15:
Mmoh vince il duello a rete
15-0:
Servizio e rovescio in contropiede

4-3, SECONDO SET: Rovescio in rete, da parte dell’azzurro
40-40:
Quinta parità, dopo aver salvato altre due palle break
40-AD: Dritto in corridoio e così lo statunitense concede un’altra chance

40-40: Terza parità, con il recupero di Musetti che finisce in corridoio
40-AD:
Smash completamente steccato e concede un’altra chance di break
40-40:
Seconda parità, con Mmoh che tira un gran dritto e poi chiude con la palla corta
40-AD: Contro smorzata e palla del doppio break

40-40: L’azzurro risponde da lontano e costringe ancora ai vantaggi l’avversario
40-30:
Gran dritto a rientrare e ha perso perfino la scarpa!
30-30:
Serve and volley a segno
15-30:
Mmoh affossa il dritto in rete

4-2, SECONDO SET: Buona prima e così Musetti resta avanti
40-15:
Prima il dritto lungolinea, poi il drop shot vincente
30-15:
Rovescio tagliato dell’azzurro e successivo errore dell’avversario
15-15:
Dritto steccato dallo statunitense
0-15:
Errore di dritto per Musetti

3-2, SECONDO SET: Buona copertura della rete e così prova a restare agganciato all’azzurro
40-40:
Troppa fretta di chiudere il punto e Mmoh è costretto ai vantaggi
40-30:
Ottima risposta

40-15: Profondità e righe, solo così lo statunitense riesce a fare punto
15-15:
Mmoh non chiude lo smash ma il dritto dell’azzurro finisce in corridoio
0-15:
Gran dritto incrociato di Musetti

3-1, SECONDO SET: L’azzurro è in controllo
40-15 –
Risposta in rete dello statunitense
30-15 –
Gran gestione dello scambio e poi chiusura a rete per Musetti
15-15:
Buona difesa da parte di Mmoh

2-1, SECONDO SET: L’azzurro si apre bene il campo ma poi spreca di dritto
40-30:
Lungo il rovescio, subito dopo il servizio

40-15: Ottima contro smorzata dello statunitense
30-15:
Gran difesa di Musetti, su due smash, poi capitola su un rovescio profondo
0-15:
Errore di dritto di Mmoh, che continua ad essere in grossa difficoltà

2-0, SECONDO SET: E poi conferma il vantaggio, con un altro cambio di ritmo
40-15:
Rovescio meraviglioso dell’azzurro, che trova l’incrocio delle righe con il lungolinea

1-0, SECONDO SET: BREAK MUSETTI! Warning per lo statunitense, che serve lentamente, e poi sbaglia il dritto in lunghezza
30-40:
Prima una buona prima, poi lo statunitense vince in smash il punto successivo

0-40: Secondo doppio fallo e subito tre palle break in favore di Musetti
0-30:
Mmoh tenta il serve and volley e subisce un passante
0-15:
Scambio molto lungo e lo vince l’azzurro
01.15 – Inizia il secondo set, con ancora il nativo di Riyadh al servizio

01.12 – GAME AND FIRST SET MUSETTI! Servizio e rovescio in contropiede per chiudere sul 6-4 il parziale, dopo 43′
40-15: Palla corta vincente e arrivano due set point
30-15:
Gran difesa e poi arriva un passante con il rovescio
0-15:
L’azzurro si difende bene ma poi lo statunitense prende la rete e lo fa sbagliare

5-4, PRIMO SET: BREAK MUSETTI! Piedi dentro il campo e trova un altro errore da parte di Mmoh. Ora può servire per chiudere il parziale
30-40: Tentativo di passante con il rovescio e così Musetti trova l’errore di volo altrui. Palla break
30-30:
Altra buona prima ma poi sbaglia malamente il dritto successivo
30-15:
Due buoni servizi al corpo, da parte dello statunitense

4-4, PRIMO SET: Poi riesce a chiudere senza patemi, con eleganza
40-15:
L’azzurro serve bene, poi sbaglia il rovescio tagliato

3-4, PRIMO SET: Mmoh spinge bene con il dritto e trova l’errore di Musetti con il rovescio
40-30:
Lungo il recupero

30-30: L’azzurro è bravo a far muovere l’avversario, che affossa in rete il rovescio
30-15:
Primo ace
15-15:
Ottima prima dello statunitense, chiudendo poi con lo smash

3-3, PRIMO SET: CONTRO-BREAK MMOH! Musetti sbaglia il drop shot e l’avversario chiude con una stop-volley
40-AD:
Gran dritto lungolinea e Mmoh si procura una chance di contro-break

40-40: L’azzurro perde il duello a rete
30-30:
In rete il rovescio dello statunitense
15-30:
Serve and volley
0-30:
Si lascia sorprendere dalla risposta dell’avversario
0-15:
Scappa via il rovescio a Musetti

3-2, PRIMO SET: Mmoh serve bene e chiude il game
40-30:
In corridoio il dritto dell’azzurro
30-30:
Servizio e dritto per lo statunitense

15-30: Ennesimo errore, con il rovescio che finisce abbondantemente in corridoio
15-15:
Mmoh trova la riga di fondo, con il rovescio
0-15:
L’azzurro varia con il rovescio e costringe all’errore l’americano

3-1, PRIMO SET: Accelerazione di rovescio e così Musetti conferma il proprio vantaggio
40-15:
Prima un servizio e palla corta, poi Mmoh piazza un’ottima risposta
30-0:
Primo ace per l’azzurro

2-1, PRIMO SET: BREAK MUSETTI! Altro errore da parte dello statunitense e vantaggio in questo parziale
15-40: Buona manovra di dritto e poi Musetti chiude con il rovescio, provocando l’errore avversario. Due palle break
15-30:
Brutto errore di Mmoh, con il rovescio incrociato
0-15:
Il nativo di Carrara vince il duello a rete

1-1, PRIMO SET: Dritto in corridoio per lo statunitense
40-15:
Cattiva risposta di Mmoh, poi buona prima al centro di Musetti
0-15:
Primo doppio fallo anche per l’azzurro

0-1, PRIMO SET: Lo statunitense serve bene e chiude il game
40-40:
Seconda parità, dopo una buona prima di servizio
40-AD:
Quarta chance di break per Musetti, con il dritto di Mmoh in corridoio

40-40: Buona risposta dell’azzurro ma lo statunitense chiude in demi-volée
30-40:
In rete il rovescio, quando sembrava in gestione dello scambio
15-40:
Musetti sbaglia di dritto e vola via la prima chance

0-40: Secondo doppio fallo e subito tre break point per l’azzurro
0-30:
Musetti trova la riga di fondo con il dritto e Mmoh sbaglia
0-15:
Subito un doppio fallo
00.29 – Inizia il match, serve il nativo di Riyadh

00.22 – I giocatori iniziano la fase di riscaldamento
00.12 – Il lucky loser bosniaco si impone per 7-6(6) 7-5. Tra poco in campo l’azzurro e lo statunitense
22.05 –
Buonasera appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta di Musetti-Mmoh, match valido per il primo turno dell’Atp Miami 2021. L’inizio è previsto al termine di Anderson-Dzumhur, che sta per iniziare: a più tardi

Musetti affronta Mmoh nel 1° turno dell’Atp Miami 2021

Il nativo di Carrara, n°94 del ranking Atp, inizia il suo percorso nel Masters 1000 statunitense sfidando il giocatore di casa Michael Mmoh (n°181), che ha ricevuto una wild card da parte degli organizzatori. Nessun precedente tra i due, quindi assisteremo ad un confronto inedito.

Lorenzo Musetti ha iniziato il 2021 mancando la qualificazione all’Australian Open, per poi raggiungere il secondo turno nel Challenger di Istanbul. Gioca poi in quello di Antalya 1, su terra battuta, e raggiunge la prima finale della stagione (sconfiggendo il cileno Alejandro Tabilo, l’indiano Ramkumar Ramanathan, l’australiano Akira Santillan ed il turco Cem Ilkel), ma deve arrendersi allo spagnolo Jaume Munar; nel Challenger di Antalya 2, invece, perde già all’esordio.

Partecipa in seguito al Challenger di Biella 2 e raggiunge il secondo atto finale dell’anno, dove è sconfitto dal coreano Kwon Soonwoo (dopo aver avuto la meglio sul connazionale Stefano Napolitano, lo slovacca Lukas Lacko, il lettone Ernests Gulbis ed il connazionale Andreas Seppi), mentre in quello di Gran Canaria si ferma al secondo turno. Il primo grande risultato, a livello Atp, arriva nel successivo torneo di Acapulco, dove da qualificato riesce a raggiungere la semifinale (in cui perde contro il greco Stefanos Tsitsipas).

Il nativo di Riyadh, invece, ha cominciato l’anno nel torneo Melbourne 2, dove perde subito al primo turno. Partecipa poi allo slam australiano, dopo aver superato le qualificazioni, fermandosi al secondo turno contro lo spagnolo Rafael Nadal (dopo aver battuto il serbo Viktor Troicki), e a Singapore, dove è nuovamente sconfitto all’esordio.

Musetti – Mmoh: i precedenti
Confronto inedito

Musetti – Mmoh, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva sui canali di Sky Sport, con la possibilità di seguirlo anche in diretta streaming tramite i servizi Sky Go e Now TV.

  •   
  •  
  •  
  •