Sci alpino femminile, slalom gigante Jasna 2021 (VIDEO): Vlhova beffa Robinson. Bassino fa sua la Coppa di specialità

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Slalom gigante Jasna

Petra Vlhova torna alla vittoria nello slalom gigante Jasna, settimo per quanto riguarda lo sci alpino femminile 2020-2021, e rompe un digiuno di successi che durava da due mesi (slalom speciale a Zagabria). La slovacca, seconda a metà gara, precede di appena 16 centesimi la neozelandese Alice Robinson (cinque posizioni recuperate) e di 37 la statunitense Mikaela Shiffrin, che non riesce a confermarsi dopo il miglior tempo nella prima manche. Quarto posto per l’azzurra Marta Bassino, che così porta a casa la Coppa di specialità con una gara di anticipo (quarta italiana a vincerla, dopo Deborah Compagnoni nel 1997, Denise Karbon nel 2008 e Federica Brignone, oggi sesta, nel 2020).

Quinto posto per l’austriaca Ramona Siebenhofer, effettuando la miglior rimonta di giornata (otto le posizioni recuperate). Diciannovesimo successo in Coppa del Mondo per la venticinquenne nativa di Liptovsky Mikulas, quinto in slalom gigante, e ciò gli consente di portarsi a 36 punti dalla svizzera Lara Gut-Behrami (oggi solo nona) nella classifica generale e al sesto posto in quella di specialità. Per quanto riguarda le altre azzurre non una giornata indimenticabile, con Elena Curtoni che conclude in ventiquattresima posizione, Laura Pirovano in ventiseiesima (prima qualifica in gigante per lei, in questa stagione, salvo quello annullato dopo la 1ª manche a Semmering) e Roberta Melesi non ha completato la prima parte di gara.

CLASSIFICA SLALOM GIGANTE JASNA

1. Petra Vlhova (SVK) 2:16.66
2. Alice Robinson (NZL) +0.16
3. Mikaela Shiffrin (USA) +0.37
4. Marta Bassino (ITA) +0.80
5. Ramona Siebenhofer (AUT) +1.34
6. Federica Brignone (ITA) +1.43
7. Katharina Liensberger (AUT) +1.52
8. Michelle Gisin (SUI) +1.68
9. Lara Gut-Behrami (SUI) +1.69
10. Tessa Worley (FRA) +1.75
11. Ragnhild Mowinckel (NOR) +1.96
12. Ana Bucik (SLO) +2.32
13. Tina Robnik (SLO) +2.46
14. Simone Wild (SUI) +2.52
15. Andreja Slokar (SLO) +2.76
16. Wendy Holdener (SUI) +2.77
17. Coralie Frasse Sombet (FRA) +2.95
18. Stephanie Brunner (AUT) +2.96
19. Paula Moltzan (USA) +2.99
20. Sara Hector (SWE) +3.03
21. Vanessa Kasper (SUI) +4.08
22. AJ Hurt (USA) +4.16
23. Kaja Norbye (NOR) +4.19
24. Elena Curtoni (ITA) +4.21
25. Melanie Meillard (SUI) +4.73
26. Laura Pirovano (ITA) +4.99
27. Cassidy Gray (CAN) +5.31

DNF Maryna Gasienica-Daniel (POL)
DNF Nina O’Brien (USA)
DNF Valerie Grenier (CAN)

CLASSIFICA GENERALE
1. Lara Gut-Behrami (SUI) 1256 punti
2. Petra Vlhova (SVK) 1220
3. Michelle Gisin (SUI) 969
4. Marta Bassino (ITA) 840
5. Federica Brignone (ITA) 817

6. Mikaela Shiffrin (USA) 775
7. Sofia Goggia (ITA) 740
8. Corinne Suter (SUI) 735
9. Katharina Liensberger (AUT) 583
10. Tamara Tippler (AUT) 483

CLASSIFICA SLALOM GIGANTE (Qualificate per le finali di Lenzerheide)
1. Marta Bassino (ITA) 510 punti
2. Tessa Worley (FRA) 362
3. Michelle Gisin (SUI) 344
4. Mikaela Shiffrin (USA) 340
5. Federica Brignone (ITA) 322
6. Petra Vlhova (SVK) 318
7. Lara Gut-Behrami (SUI) 288
8. Alice Robinson (NZL) 178
9. Meta Hrovat (SLO) 174
10. Sofia Goggia (ITA) 170 [infortunata]
11. Sara Hector (SWE) 164
12. Katharina Liensberger (AUT) 158
13. Ramona Siebenhofer (AUT) 157
14. Stephanie Brunner (AUT) 119
15. Maryna Gasienica-Daniel (POL) 108
16. Mina Fuerst Holtmann (NOR) 100
17. Ragnhild Mowinckel (NOR) 80
18. Katharina Truppe (AUT) 78
19. Ana Bucik (SLO) 77
20. Nina O’Brien (USA) 74
21. Elena Curtoni (ITA) 70
22. Wendy Holdener (SUI) 62
23. Ricarda Haaser (AUT) 58 [infortunata]
24. Valerie Grenier (CAN) 57
25. Adriana Jelinkova (NED) 46 [infortunata]

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SLALOM GIGANTE JASNA 2021
Lukova 2, ventisettesima gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020-2021

Leggi anche:  LIVE Sinner-Rublev, risultato in tempo reale Atp Barcellona 2021: inizio ore 12.30

13.29 – La statunitense non ripete l’ottima prima manche ed è solamente terza. Vlhova vince così lo slalom gigante Jasna e piange di gioia, davanti ad una grande Robinson. Quarto e sesto posto per Bassino e Brignone, con la prima che si porta a casa la Coppa di specialità
13.26 –
Altra interruzione, per sistemare una porta
13.24 –
La slovacca perde sei decimi rispetto a Robinson ma riesce a passare al comando
13.20 – Errore nel finale per Gasienica-Daniel, che inforca con il braccio e scivola. Ora mancano solo Vlhova e Shiffrin
13.17 –
O’Brien scivola via ed è la seconda a non concludere la seconda manche
13.15 – Sciata un po’ statica da parte di Bassino e termina al secondo posto. C’è però la certezza della conquista della Coppa di gigante!
13.13 – Brignone poco aggressiva e paga un ritardo pesante, chiudendo in terza posizione
13.11 –
Robinson incrementa il proprio margine, con le sue pieghe, e passa agevolmente in testa
13.09 –
Worley perde progressivamente e conclude solo al quinto posto
13.06 –
Holdener vuole strafare e finisce dietro, in decima posizione. Ora restano le ultime 8 di questo slalom gigante Jasna
13.04 –
Anche Liensberger finisce dietro a Siebenhofer, di poco più di un decimo
13.03 –
Delude Mowinckel, mentre Gisin finisce appena davanti alla connazionale
12.59 –
Siebenhofer fa ancora meglio dell’elvetica, di 35 centesimi
12.57 –
Gut-Behrami scia con più tranquillità e allunga tanto nell’ultimo settore. Ben 63 centesimi di vantaggio su Bucik
12.55 –
Il terzo intertempo è quello cruciale e Robnik non è perfetta, chiudendo così dietro la connazionale
12.52 –
Sciata efficace di Bucik e conclude al comando questa sua seconda manche. Ora mancano le migliori 15 di questo slalom gigante Jasna
12.50 –
Moltzan perde tanto nella seconda metà della pista e conclude al 5° posto
12.49 –
Wild mantiene due decimi di vantaggio sulla slovena e si prende il comando della gara
12.47 –
Hector non è perfetta nel terzo settore ed è costretta alla quarta posizione
12.46 –
Slokar è appena più lenta della francese ma passa in testa
12.44 – Elena Curtoni perde progressivamente e conclude solamente al sesto posto
12.43 – Scivola Grenier e si conclude così il suo slalom gigante Jasna
12.41 –
Errore grave per Brunner nel terzo settore, che la costringe a star dietro alla francese di un centesimo
12.40 –
Frasse Sombet scia nettamente meglio in questa seconda manche e si porta al comando con quasi 1.13 secondi di margine
12.38 –
Meillard perde quasi un secondo nella seconda parte della Lukova 2 e chiude in quarta posizione
12.37 –
Male Gray e finisce ultima, mentre Kasper perde qualcosa ma mantiene del vantaggio e passa in testa allo slalom gigante Jasna
12.34 – Pirovano perde tantissimo nell’ultimo tratto e chiude ad 83 centesimi dalla statunitense
12.32 –
Hurt beffa la norvegese di tre centesimi
12.31 –
Norbye conclude con il tempo complessivo di 2:20.85. Tracciatura più veloce, rispetto alla prima manche
11.30 –
Saranno quattro le azzurre al via della seconda parte di gara (Bassino, Brignone, E.Curtoni e Pirovano), che vedrà partire per prima Norbye

SECONDA MANCHE ORE 12.30

CLASSIFICA 1ª MANCHE SLALOM GIGANTE JASNA
1. Mikaela Shiffrin (USA) 1:08.35
2. Petra Vlhova (SVK) +0.16
3. Maryna Gasienica-Daniel (POL) +0.44
4. Nina O’Brien (USA) +0.49
5. Marta Bassino (ITA) +0.84
6. Federica Brignone (ITA) +0.91
7. Alice Robinson (NZL) +0.98
8. Tessa Worley (FRA) +1.32
9. Wendy Holdener (SUI) +1.40
10. Katharina Liensberger (AUT) +1.51
11. Michelle Gisin (SUI) +1.53
12. Ragnhild Mowinckel (NOR) +1.67
13. Ramona Siebenhofer (AUT) +1.68
14. Lara Gut-Behrami (SUI) +1.78
15. Tina Robnik (SLO) +1.79
16. Ana Bucik (SLO) +1.87
17. Paula Moltzan (USA) +1.93
18. Simone Wild (SUI) +2.07
19. Sara Hector (SWE) +2.08
20. Andreja Slokar (SLO) +2.43
21. Elena Curtoni (ITA) +2.47
22. Valerie Grenier (CAN) +2.49
23. Stephanie Brunner (AUT) +2.52
24. Coralie Frasse Sombet (FRA) +2.67
25. Melanie Meillard (SUI) +2.90
26. Vanessa Kasper (SUI) +2.94
27. Cassidy Gray (CAN) +2.97
28. Laura Pirovano (ITA) +3.12
29. AJ Hurt (USA) +3.40
30. Kaja Norbye (NOR) +3.41

Leggi anche:  Sinner-Bautista Agut 7-6 6-2 (Video Highlights Atp Barcellona 2021): l'azzurro accede ai quarti

DNF Roberta Melesi (ITA)

VIDEO PRIMA MANCHE SHIFFRIN (TELECRONACA EUROSPORT)

10.19 – Brutta rotazione per Nufer, poi riesce a ripartire ma non termina la sua prova. Scese dunque le prime 30 e Shiffrin è davanti a tutte nella prima manche dello slalom gigante Jasna. Vlhova seconda a 16 centesimi, poi le due “outsider” Gasienica-Daniel e O’Brien. Quinta e sesta le azzurre Bassino e Brignone
10.15 –
Subito fuori Moerzinger, dove aveva sbagliato Gut-Behrami
10.14 –
Lysdahl scia male in ogni intertempo e conclude in penultima posizione
10.11 – Alphand si stende nel terzo settore e salta la porta successiva, chiudendo così la sua gara
10.04 –
Gritsch si incastra su una compressione nel secondo settore e conclude a 4 secondi da Shiffrin (giocandosi la chance di qualifica). Chiuso il gruppo delle prime 22 dello slalom gigante Jasna
10.03 –
Frasse Sombet perde circa mezzo secondo ad ogni intertempo e toglie a Brunner l’ultimo posto provvisorio
10.00 –
O’Brien scende giù a tutta, come nella prima manche dei Mondiali Cortina: perde nella prima parte della Lukova 2, recupera nella seconda ed è quarta!
09.57 –
Errore nel finale per Brunner e conclude alle spalle dell’azzurra
09.55 – E.Curtoni non riesce a trovare continuità d’azione, pagando tanto in ogni settore e sfiorando i 2.5 secondi di ritardo
09.52 –
Holdener chiude in ottava posizione, pagando gran parte del ritardo nella prima metà della pista. Scese dunque le prime 15 di questo slalom gigante Jasna
09.50 –
Qualche problema in uscita dal cancelletto per Liensberger, contenendo il ritardo nel terzo intertempo (dove la statunitense non è stata perfetta)
09.49 –
Siebenhofer contiene il ritardo nel tratto tecnico finale, inserendosi tra le due elvetiche
09.47 –
Tanta fatica da parte di Hector e va a chiudere la classifica provvisoria, ad oltre 2 secondi. Non scende neanche Holtmann
09.45 –
Robinson perde un secondo nei primi tre tratti, poi riesce a fare appena meglio della statunitense sull’abbrivio conclusivo
09.43 –
Gasienica-Daniel, al contrario, conferma il buon momento di forma e chiude dietro il duo Shiffrin-Vlhova
09.41 –
Abbondanza di linea per Gisin, che non riesce ad interpretare questa Lukova 2: oltre un secondo e mezzo il suo ritardo. Non parte Hrovat, caduta durante il riscaldamento
09.40 – Fa meglio della francese Bassino, che però perde progressivamente ad ogni settore. Le prime due, per ora, sono state di un altro livello (su questa neve)
09.38 –
Sciata fluida di Worley, che però non paga: 1.32 secondi di ritardo, senza mai trovare un buon ritmo
09.36 – Brignone perde subito l’esterno ma rimedia meglio di Gut-Behrami, concludendo a nove decimi da Shiffrin
09.34 –
Prova dello stesso livello per Vlhova, pagando 16 centesimi di ritardo sul traguardo
09.33 –
Al contrario, Shiffrin non sbaglia e passa in testa di ben 1.78 secondi
09.31 –
Subito una rotazione per la svizzera (poco prima del primo rilevamento cronometrico), che poi conclude con il tempo di 1:10.13
09.16 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti, da parte di Mattia Orlandi, alla diretta scritta dello slalom gigante Jasna. Si tratta del settimo e penultimo appuntamento di specialità per quanto concerne lo sci alpino femminile 2020-2021 ed avrà inizio alle 09.30, con la prima manche. La prima a partire sarà Gut-Behrami e le azzurre al via sono cinque: 4 Brignone, 6 Bassino, 16 E.Curtoni, 43 Melesi, 56 Pirovano

Leggi anche:  Sinner-Bautista Agut 7-6 6-2 (Video Highlights Atp Barcellona 2021): l'azzurro accede ai quarti

Slalom gigante Jasna 2021: i pettorali di partenza

Dopo aver disputato lo slalom speciale, la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020-2021 resta in Slovacchia per l’ultima gara in programma sulla pista Lukova 2, ossia lo slalom gigante Jasna. Alle ore 09.30 è previsto l’inizio della prima manche e alle 12.30 avrà luogo la seconda, con l’italiana Marta Bassino che guida la classifica di specialità con 124 punti di vantaggio sulla francese Tessa Worley e potrebbe chiudere i giochi con un round di anticipo. Di seguito i pettorali di partenza designati per la prima manche dello slalom gigante Jasna:

1 GUT-BEHRAMI Lara 1991 SUI Head
2 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA Atomic
3 VLHOVA Petra 1995 SVK Rossignol
4 BRIGNONE Federica 1990 ITA Rossignol
5 WORLEY Tessa 1989 FRA Rossignol
6 BASSINO Marta 1996 ITA Salomon
7 GISIN Michelle 1993 SUI Rossignol
8 HROVAT Meta 1998 SLO Salomon
9 GASIENICA-DANIEL Maryna 1994 POL Atomic
10 ROBINSON Alice 2001 NZL Voelkl
11 HOLTMANN Mina Fuerst 1995 NOR Voelkl
12 HECTOR Sara 1992 SWE Head
13 SIEBENHOFER Ramona 1991 AUT Fischer
14 LIENSBERGER Katharina 1997 AUT Rossignol
15 HOLDENER Wendy 1993 SUI Head
16 CURTONI Elena 1991 ITA Head
17 BRUNNER Stephanie 1994 AUT Atomic
18 MOWINCKEL Ragnhild 1992 NOR Head
19 O’BRIEN Nina 1997 USA Rossignol
20 BUCIK Ana 1993 SLO Salomon
21 FRASSE SOMBET Coralie 1991 FRA Head
22 GRITSCH Franziska 1997 AUT Head
23 ROBNIK Tina 1991 SLO Voelkl
24 GRENIER Valerie 1996 CAN Rossignol
25 ALPHAND Estelle 1995 SWE Head
26 MOLTZAN Paula 1994 USA Rossignol
27 LYSDAHL Kristin 1996 NOR Rossignol
28 MOERZINGER Elisa 1997 AUT Rossignol
29 MEILLARD Melanie 1998 SUI Rossignol
30 NUFER Priska 1992 SUI Dynastar
31 HURT A.J. 2000 USA Head
32 HUDSON Piera 1996 NZL Dynastar
33 HILZINGER Jessica 1997 GER Atomic
34 ESCANE Doriane 1999 FRA Rossignol
35 STJERNESUND Thea Louise 1996 NOR Rossignol
36 ANDO Asa 1996 JPN Atomic
37 RIIS-JOHANNESSEN Kristina 1991 NOR Rossignol
38 FILSER Andrea 1993 GER Voelkl
39 NORBYE Kaja 1999 NOR Fischer
40 BREM Eva-Maria 1988 AUT Atomic
41 MAIR Chiara 1996 AUT Atomic
42 HONKANEN Riikka 1998 FIN Atomic
43 MELESI Roberta 1996 ITA Dynastar
44 WILD Simone 1993 SUI Fischer
45 KASPER Vanessa 1996 SUI Head
46 HAERRI Vivianne 1999 SUI Stoeckli
47 HUBER Katharina 1995 AUT Fischer
48 RAST Camille 1999 SUI Head
49 SLOKAR Andreja 1997 SLO Nordica
50 GRAY Cassidy 2001 CAN Fischer
51 PAU Nuria 1994 ESP Fischer
52 POPOVIC Leona 1997 CRO Fischer
53 HENSIEN Katie 1999 USA Rossignol
54 KANG Youngseo 1997 KOR
55 CAPOVA Gabriela 1993 CZE
56 PIROVANO Laura 1997 ITA Head
57 TKACHENKO Ekaterina 1995 RUS Atomic
58 HROMCOVA Petra 1998 SVK

Slalom gigante Jasna: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Lukova 2
17 marzo 1984, Coppa del Mondo 1983-1984: 1. Erika Hess (Svizzera) 2. Michela Figini (Svizzera) 3. Christin Cooper (USA)
7 marzo 2016, Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Eva-Maria Brem (Austria) 2. Viktoria Rebensburg (Germania) 3. Federica Brignone (Italia)

Sci alpino femminile, slalom gigante Jasna 2021: dove seguirlo in TV
Lo slalom gigante Jasna sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay, DAZN ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •