Sci alpino femminile, slalom speciale Jasna 2021 (VIDEO): successo di Shiffrin davanti a Vlhova. 7ª Peterlini

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Slalom speciale Jasna

Mikaela Shiffrin, dopo la piccola delusione ai Mondiali di Cortina, torna la regina dei pali stretti e si impone nello slalom speciale Jasna, sesto per quanto riguarda lo sci alpino femminile 2020-2021. La statunitense fa la differenza nella seconda manche e batte di 34 centesimi la slovacca Petra Vlhova e di 52 la svizzera Wendy Holdener. Prima gara, in questa disciplina, senza il podio per l’austriaca Katharina Liensberger, campionessa del Mondo in carica, e quinto posto per l’elvetica Michelle Gisin (la prima ad 1.42 secondi, la seconda a 2.24). Le due rimonte di giornata le firmano l’azzurra Martina Peterlini e la slovena Andreja Slokar, che chiudono al 7° e 9° posto dopo aver recuperato 15 e 12 posizioni.

Sessantanovesimo successo in CdM per la venticinquenne fuoriclasse nativa di Vail, quarantacinquesimo in slalom speciale, e ciò le consente di portarsi a 45 punti dalla leader della specialità Vlhova e rimanendo all’ottavo in quella generale (guidata dalla svizzera Lara Gut Behrami con 107 lunghezze sulla slovacca). Contingente italiano ridotto all’osso ma anche le altre due ottengono un piazzamento a punti, con Federica Brignone quattordicesima ed Irene Curtoni sedicesima.

CLASSIFICA SLALOM SPECIALE JASNA

1. Mikaela Shiffrin (USA) 1:44.28
2. Petra Vlhova (SVK) +0.34
3. Wendy Holdener (SUI) +0.52
4. Katharina Liensberger (AUT) +1.42
5. Michelle Gisin (SUI) +2.24
6. Ana Bucik (SLO) +3.07
7. Martina Peterlini (ITA) +3.32
8. Martina Dubovska (CZE) +3.54
9. Andreja Slokar (SLO) +3.55
10. Laurence St.Germain (CAN) +3.59
11. Sara Hector (SWE) +3.69
12. Lena Duerr (GER) +3.78
13. Paula Moltzan (USA) +3.85
14. Federica Brignone (ITA) +4.07
15. Emelie Wikstroem (SWE) +4.16
16. Irene Curtoni (ITA) +4.21
17. Camille Rast (SUI) +4.32
18. Jessica Hilzinger (GER) +4.40
19. Chiara Mair (AUT) +4.41
20. Nastasia Noens (FRA) +4.44
21. Franziska Gritsch (AUT) +4.54
22. Ali Nullmeyer (CAN) +5.03
23. Charlie Guest (GBR) +5.09
24. Erin Mielzynski (CAN) +5.35
25. Thea Louise Stjernesund (NOR) +5.41
26. Katharina Gallhuber (AUT) +5.68

DNF Katharina Huber (AUT)
DNF Melanie Meillard (SUI)
DNF Charlotta Saefvenberg (SWE)
DNS Katharina Truppe (AUT)

7° POSTO PETERLINI (TELECRONACA EUROSPORT)

CLASSIFICA GENERALE
1. Lara Gut-Behrami (SUI) 1227 punti
2. Petra Vlhova (SVK) 1120
3. Michelle Gisin (SUI) 937
4. Marta Bassino (ITA) 790
5. Federica Brignone (ITA) 777
6. Sofia Goggia (ITA) 740

7. Corinne Suter (SUI) 735
8. Mikaela Shiffrin (USA) 715
9. Katharina Liensberger (AUT) 547
10. Tamara Tippler (AUT) 483

CLASSIFICA SLALOM SPECIALE
1. Petra Vlhova (SVK) 480 punti
2. Mikaela Shiffrin (USA) 435
3. Katharina Liensberger (AUT) 410
4. Michelle Gisin (SUI) 375
5. Wendy Holdener (SUI) 305
6. Chiara Mair (AUT) 155
7. Laurence St.Germain (CAN) 152
8. Katharina Truppe (AUT) 138
9. Lena Duerr (GER) 122
10. Martina Dubovska (CZE) 117

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SLALOM SPECIALE JASNA 2021
Lukova 2, ventiseiesima gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020-2021

13.19 – La slovacca non regge il ritmo nella parte finale (ed un errorino all’inizio) ed è seconda! La statunitense vince così lo slalom speciale Jasna, con il podio completato da Holdener. Ottimo settimo posto per Peterlini, al miglior risultato in CdM
13.17 –
Progressione nel finale anche da parte di sua maestà Shiffrin e si prende la testa. Ora manca solo Vlhova
13.15 –
Holdener si mangia la pista e guadagna sull’austriaca, chiudendo con un vantaggio di 90 centesimi
13.13 –
Liensberger accelera nel finale e dà oltre otto decimi alla svizzera
13.12 –
Gisin commette qualche sbavatura ma passa ampiamente al comando
13.10 –
Anche Moltzan perde tanto nel finale
13.08 –
Prestazione disastrosa per Mair, che scende sino alla tredicesima piazza
13.07 – Pure Huber inforca, all’inizio del secondo settore
. Continua la leggera nevicata
13.04 –
Dubovska è terza e ora mancano solo le ultime 8 di questo slalom speciale Jasna. Male che vada Peterlini sarà decima
13.02 – Inforcata anche per Meillard
13.01 –
Andamento a pendolo da parte di Gritsch e conclude nelle ultime posizioni
12.59 –
Errore grave nel terzo settore per Bucik ma riesce a mantenere 25 centesimi sull’azzurra
12.58 –
Hilzinger perde tantissimo nella seconda parte della Lukova 2. Peterlini certa del miglior risultato in carriera
12.56 –
Continua la rimonta dell’azzurra
12.55 – Numero da parte di Brignone ma riesce a concludere la prova (quinta)
12.51 –
St.Germain è terza e ora mancano le migliori 15 di questo slalom speciale Jasna
12.49 –
Anche Duerr è dietro e Peterlini ha già recuperato 5 posizioni
12.48 – I.Curtoni paga in ogni settore, rispetto alla connazionale, e conclude al quarto posto (sciata troppo precisa)
12.45 –
Slokar perde qualcosa nel finale e chiude di due decimi alla spalle dell’italiana. Non parte Truppe, per un risentimento all’inguine
12.43 – Ottima seconda parte di gara dell’azzurra Peterlini, che passa al comando di ben un secondo
12.42 –
Brutta seconda manche per Gallhuber e conclude in ultima posizione
12.41 –
Noens rischia l’inforcata ma poi recupera nel finale. E’ seconda dietro la svizzera e ora nevischia sulla Lukova 2
12.39 –
Errore fatale per Mielzynski (impatto con la base di un palo) nel secondo tratto e conclude in quarta posizione
12.37 –
Guest perde progressivamente e termina al terzo posto. Prosegue la rimonta di Rast
12.35 – Inforcata per Saefvenberg e si conclude così il suo slalom speciale Jasna
12.34 –
Nullmeyer non veloce quanto l’elvetica ma si inserisce davanti alla norvegese
12.32 –
La tracciatura (dell’allenatore italiano Guadagnini) presenta più curva ed è aritmica. Ben un secondo patito da Stjernesund, rispetto a Rast
12.31 –
La svizzera conclude con il tempo complessivo di 1:48.60
11.10 – Tutte e tre le azzurre saranno al via della seconda parte di gara, che vedrà Rast partire per prima

Leggi anche:  Musetti-Lopez 6-4 6-3 (Video Highlights Atp Barcellona 2021): l'azzurro avanza al 2° turno

SECONDA MANCHE ORE 12.30

CLASSIFICA 1ª MANCHE SLALOM SPECIALE JASNA
1. Petra Vlhova (SVK) 51.64
2. Mikaela Shiffrin (USA) +0.27
3. Wendy Holdener (SUI) +0.40
4. Katharina Liensberger (AUT) +0.91
5. Michelle Gisin (SUI) +1.29
6. Paula Moltzan (USA) +1.72
7. Chiara Mair (AUT) +1.82
8. Katharina Huber (AUT) +1.93
9. Martina Dubovska (CZE) +1.98
10. Melanie Meillard (SUI) +2.05
11. Franziska Gritsch (AUT) +2.11
12. Ana Bucik (SLO) +2.22
13. Jessica Hilzinger (GER) +2.25
14. Sara Hector (SWE) +2.33
15. Federica Brignone (ITA) +2.37
16. Laurence St.Germain (CAN) +2.38
17. Lena Duerr (GER) +2.42
18. Irene Curtoni (ITA) +2.58
19. Emelie Wikstroem (SWE) +2.59
20. Katharina Truppe (AUT) +2.68
21. Andreja Slokar (SLO) +2.70
22. Martina Peterlini (ITA) +2.71
23. Katharina Gallhuber (AUT) +2.75
24. Nastasia Noens (FRA) +2.81
25. Erin Mielzynski (CAN) +2.90
26. Charlie Guest (GBR) +2.94
27. Charlotta Saefvenberg (SWE) +2.96
28. Ali Nullmeyer (CAN) +3.10
29. Thea Louise Stjernesund (NOR) +3.15
30. Camille Rast (SUI) +3.18

Leggi anche:  Musetti-Lopez 6-4 6-3 (Video Highlights Atp Barcellona 2021): l'azzurro avanza al 2° turno

VIDEO PRIMA MANCHE VLHOVA (TELECRONACA EUROSPORT)

10.20 – Peterlini chiude il gruppo delle prime 30 al ventesimo posto, perdendo tanto nella seconda metà del tracciato. Vlhova guida la prima manche dello slalom speciale Jasna, davanti a Shiffrin e Holdener. Federica migliore delle azzurre (oggi solo tre), quattordicesima
10.17 –
Riis-Johannessen è la peggiore e termina alle spalle della connazionale Lysdahl
10.15 –
Meillard perde tanto a metà pista e conclude a 2 secondi dalla slovacca. La Lukova 2 sta tenendo molto bene, visto che si riescono ancora a fare buoni tempi
10.14 –
Moltzan recupera ben due decimi nel secondo intertempo e termina in sesta posizione con il pettorale 26
10.12 –
Ando rischia l’inforcata nelle ultime porte e conclude al 24° posto
10.06 –
Norvegesi in grosse difficoltà e Stjernesund chiude in penultima posizione. Scese dunque le prime 22 di questo slalom speciale Jasna
10.01 –
Sia Gritsch che Bucik partono bene, perdendo nella seconda parte di pista ed entrambe davanti a Brignone
09.58 –
Buona anche la prova di Dubovska, chiudendo proprio davanti all’azzurra
09.56 – Brignone perde tanto nel finale ma riesce a far meglio della connazionale ed entra nelle prime 10 (apprezza parecchio questa Lukova 2)
09.52 –
Ora c’è un po’ di sole in alto e nuvole in basso (prima la visibilità era piatta su tutta la pista) e St.Germain paga il cambio di luce. Scese le prime 15 di questo slalom speciale Jasna
09.51 –
Holtmann in difficoltà quanto la connazionale Lysdahl, precedendola in fondo alla classifica
09.50 –
Sciata arretrata da parte di Wikstroem e chiude alla spalle di I.Curtoni per un centesimo
09.48 –
Duerr rischia l’inforcata e poi perde ritmo, facendo appena meglio dell’azzurra
09.46 – Irene Curtoni non parte malissimo ma poi non ha la propulsione giusta e paga oltre due secondi e mezzo di ritardo
09.41 –
Lysdahl ci fa capire la differenza tra le prime 4-5 e il resto del gruppo, chiudendo a 3.50 secondi (con un brutto errore)
09.40 –
Gisin non è a suo agio con questa pista e conclude in quinta posizione, perdendo in ogni settore
09.38 –
Shiffrin, come Holdener, parte meglio nella slovacca ma poi non tiene il ritmo della slovacca nel finale
09.37 –
Liensberger perde progressivamente ma contiene il margine sotto il secondo. Tracciatura facile ma la velocità è sostenuta, per essere uno slalom
09.35 –
Derapata di Truppe nel terzo intertempo, perdendo oltre un secondo, e chiude ad oltre due e mezzo da Vlhova
09.34 –
Mair non è al livello di chi l’ha preceduta e paga ben 1.82 secondi di ritardo
09.32 –
Holdener parte meglio ma poi perde quasi sei decimi nella seconda metà della Lukova 2
09.31 –
La slovacca chiude in 51.64 secondi questa prima parte di gara
09.12 – 
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti, da parte di Mattia Orlandi, alla diretta scritta dello slalom speciale Jasna. Si tratta del sesto appuntamento di specialità per quanto riguarda lo sci alpino femminile ed avrà inizio alle 09.30 con la prima manche. La prima a partire sarà Vlhova, con sole tre azzurre al via: 11 I.Curtoni, 16 Brignone, 30 Peterlini

Leggi anche:  Musetti-Lopez 6-4 6-3 (Video Highlights Atp Barcellona 2021): l'azzurro avanza al 2° turno

Slalom speciale Jasna 2021: i pettorali di partenza

Dopo aver disputato il super G Val di Fassa, la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020-2021 si sposta in Slovacchia per la prima delle due gare in programma sulla pista Lukova 2, ossia lo slalom speciale Jasna. Alle ore 09.30 è previsto l’inizio della prima manche e alle 12.30 avrà luogo la seconda, con la slovacca Petra Vlhova che guida la classifica di specialità con quaranta punti di vantaggio sull’austriaca Katharina Liensberger. Di seguito i pettorali di partenza designati per la prima manche dello slalom speciale Jasna:

1 VLHOVA Petra 1995 SVK Rossignol
2 HOLDENER Wendy 1993 SUI Head
3 MAIR Chiara 1996 AUT Atomic
4 TRUPPE Katharina 1996 AUT Fischer
5 LIENSBERGER Katharina 1997 AUT Rossignol
6 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA Atomic
7 GISIN Michelle 1993 SUI Rossignol
8 LYSDAHL Kristin 1996 NOR Rossignol
9 HUBER Katharina 1995 AUT Fischer
10 MIELZYNSKI Erin 1990 CAN Atomic
11 CURTONI Irene 1985 ITA Rossignol
12 DUERR Lena 1991 GER Head
13 WIKSTROEM Emelie 1992 SWE Voelkl
14 HOLTMANN Mina Fuerst 1995 NOR Voelkl
15 ST-GERMAIN Laurence 1994 CAN Rossignol
16 BRIGNONE Federica 1990 ITA Rossignol
17 DUBOVSKA Martina 1992 CZE Voelkl
18 GRITSCH Franziska 1997 AUT Head
19 BUCIK Ana 1993 SLO Salomon
20 NOENS Nastasia 1988 FRA Salomon
21 HECTOR Sara 1992 SWE Head
22 STJERNESUND Thea Louise 1996 NOR Rossignol
23 RAST Camille 1999 SUI Head
24 GALLHUBER Katharina 1997 AUT Atomic
25 ANDO Asa 1996 JPN Atomic
26 MOLTZAN Paula 1994 USA Rossignol
27 MEILLARD Melanie 1998 SUI Rossignol
28 RIIS-JOHANNESSEN Kristina 1991 NOR Rossignol
29 SLOKAR Andreja 1997 SLO Nordica
30 PETERLINI Martina 1997 ITA Rossignol
31 HILZINGER Jessica 1997 GER Atomic
32 NULLMEYER Ali 1998 CAN Atomic
33 FILSER Andrea 1993 GER Voelkl
34 SPORER Marie-Therese 1996 AUT Atomic
35 GUEST Charlie 1993 GBR Fischer
36 REMME Roni 1996 CAN Head
37 HROVAT Meta 1998 SLO Salomon
38 LAPANJA Lila 1994 USA Stoeckli
39 CAPOVA Gabriela 1993 CZE
40 O’BRIEN Nina 1997 USA Rossignol
41 SMART Amelia 1998 CAN Atomic
42 HONKANEN Riikka 1998 FIN Atomic
43 KOMSIC Andrea 1996 CRO Atomic
44 HUDSON Piera 1996 NZL Dynastar
45 FERMBAECK Elsa 1998 SWE Fischer
46 SAEFVENBERG Charlotta 1994 SWE Rossignol
47 HENSIEN Katie 1999 USA Rossignol
48 POPOVIC Leona 1997 CRO Fischer
49 ESCANE Doriane 1999 FRA Rossignol
50 NORBYE Kaja 1999 NOR Fischer
51 HURT A.J. 2000 USA Head
52 LORENZ Bernadette 1998 AUT Fischer
53 SHKANOVA Maria 1989 BLR Augment
54 TKACHENKO Ekaterina 1995 RUS Atomic
55 GIM Sohui 1996 KOR
56 BRUNNER Stephanie 1994 AUT Atomic
57 HROMCOVA Petra 1998 SVK

Slalom speciale Jasna: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Lukova 2
18 marzo 1984, Coppa del Mondo 1983-1984: 1. Roswitha Steiner (Austria) 2. Perrine Pelen (Francia) 3. Paoletta Magoni (Italia)
6 marzo 2016, Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Wendy Holdener (Svizzera) 3. Veronika Velez Zuzulová (Slovacchia)

Sci alpino femminile, slalom speciale Jasna 2021: dove seguirlo in TV
Lo slalom speciale Jasna sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay, DAZN ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •