Berrettini-Zverev 7-6 4-6 3-6 (Video Highlights Atp Madrid 2021): l’azzurro è k.o. in finale

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Berrettini

Si conclude in finale l’ottimo percorso di Matteo Berrettini nell’Atp Masters 1000 Madrid 2021. L’azzurro, n°8 del seeding, perde per la terza volta in carriera dal tedesco Alexander Zverev (testa di serie n°5), imponendosi in rimonta con il punteggio di 6-7(8) 6-4 6-3 dopo ben due ore e quarantuno minuti di battaglia. Per il nativo di Amburgo si tratta del quarto torneo vinto in questa categoria, il secondo nella capitale spagnola, e il bilancio negli atti conclusivi è ora di 15-9. Il nativo di Roma, invece, è costretto alla sua seconda sconfitta in finale e si consolerà con la salita al nono posto del ranking, ad una soltanto dal suo record personale.

L’inizio del match è piuttosto equilibrato, con l’azzurro che salva bene una palla break nel secondo game con una palla corta. Tra il settimo e l’ottavo gioco assistiamo al break e contro-break, con il primo set che si conclude al tie-break: Berrettini si porta avanti nettamente sul 5-0, salvo subire la rimonta di Zverev con quattro punti di fila. Il teutonico sbaglia e manda l’azzurro a set, ma non riesce a sfruttarlo; Zverev salva un’altra palla set e non sfrutta l’unico a suo favore. Sull’8-8 il tie-break passa dalla parte di Berrettini, che sfrutta il doppio fallo del rivale e chiude 10-8 con un servizio vincente.

Il nativo di Amburgo soffre un po’ ad inizio secondo parziale ma riesce a “tener botta”, mentre l’azzurro perde lentamente intensità: dopo un break point salvato nel settimo game, con il serve and volley, perde il servizio due giochi dopo con un drop shot sbagliato ed il doppio fallo. Zverev tituba un po’ al servizio (commettendo un altro doppio fallo) ma riesce a chiudere sull’unico set point a disposizione. Nel terzo e decisivo set Berrettini diminuisce nel rendimento al servizio, con il tedesco che concede un’unica chance nel quarto gioco, con due doppi falli, ma la salva con una buona aggressività (e un’ottima fase difensiva, già vista sin dall’inizio dell’incontro).

Il quinto game è quello decisivo, dato che l’azzurro sbaglia troppo di dritto e subisce il break. Nell’ottavo gioco Zverev spinge ancora in risposta e Berrettini è ancora in confusione: smash sbagliato a campo aperto e primo Championship point concesso, salvandolo poi con una buona seconda e il dritto successivo. Arriva, però, subito dopo un’altra palla del Torneo e questa volta l’azzurro sbaglia il rovescio incrociato. Un ultimo dato: 5 dei 7 ace di Berrettini sono arrivati nel primo parziale, mentre il nativo di Amburgo ne piazza 3 dei suoi cinque nell’ultimo set.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(8) MATTEO BERRETTINI – (5) ALEXANDER ZVEREV 7-6(8) 4-6 3-6, Manolo Santana Stadium
Finale Atp Masters 1000 Madrid 2021 (terra battuta)

21.26 – GAME, SET AND MATCH ZVEREV! In corridoio il rovescio incrociato di Berrettini e l’incontro si chiude dopo 2h e 41′ (48′ la durata del terzo parziale)
40-AD: Rovescio in rete ad altro Championship point
40-40: Dopo il challenge è costretto alla seconda, poi però chiude di dritto. Terza parità

40-AD: L’azzurro sbaglia lo smash a campo aperto. Championship point in favore di Zverev (dopo un’ottima difesa)
40-40: Seconda parità
. Risposta di rovescio sulla riga, per il tedesco, poi chiude di dritto
AD-40:
Servizio e dritto per Berrettini

40-40: In rete il tentativo di palla corta
40-30:
Servizio e dritto
30-30:
Largo il dritto dell’azzurro, dopo il servizio

30-15: Vince poi lo scambio sulla diagonale di rovescio
15-15:
Servizio e dritto a rientrare di Berrettini
0-15:
Contro-smorzata del tedesco sulla riga laterale

3-5, TERZO SET: Servizio e rovescio, per mantenere il vantaggio
40-0:
Quinto ace di Zverev

3-4, TERZO SET: Servizio e smash
40-0:
Settimo ace
30-0:
L’azzurro manda il dritto quasi all’incrocio delle righe

2-4, TERZO SET: Il teutonico piazza il quarto ace sul 30 pari, poi il challenge trova fuori il dritto di Berrettini

Leggi anche:  LIVE - Tutte le ultime notizie di Calciomercato ora per ora

2-3, TERZO SET: BREAK ZVEREV! L’azzurro perde completamente il controllo del dritto
15-40: Buona difesa e Berrettini sbaglia di dritto. Due break point concessi

15-30: Zverev spinge bene di dritto
15-15:
Gran prima esterna
0-15:
Altro errore con il rovescio tagliato

2-2, TERZO SET: Affossato il back di rovescio in rete
AD-40:
Lo schiaffo al volo di dritto, dell’azzurro, si ferma sul nastro
40-40: Servizio e dritto in contropiede. Seconda parità
40-AD: Settimo doppio e palla break concessa a Berrettini

40-40: Back dell’azzurro e il tedesco sbaglia di dritto
40-30:
Servizio vincente
30-30:
Sesto doppio fallo per Zverev

2-1, TERZO SET: Berrettini fa buona guardia a rete
40-30:
Lob del teutonico sulla riga, poi accorcia di dritto e l’azzurro chiude con lo stesso colpo
30-30:
Servizio vincente

15-30: Servizio e dritto
0-30:
Sbagliato lo schiaffo al volo
0-15:
In rete il rovescio difensivo di Berrettini

1-1, TERZO SET: Arriva il terzo ace, il primo con la seconda di servizio
40-15:
Il challenge dà la palla del teutonico larga, però la grafica non conferma. Gioca la seconda e poi sbaglia di dritto

1-0, TERZO SET: Zverev perde il controllo del rovescio
40-15:
Servizio e dritto
30-15:
Servizio, dritto e smash a rimbalzo

15-15: Servizio vincente dell’azzurro
0-15:
Il tedesco prima prende due righe, poi l’incrocio con il dritto
20.43 – Inizia il terzo e decisivo set, dopo il toilet break. Serve ancora il nativo di Roma

20.38 – GAME AND SECOND SET ZVEREV! Berrettini perde il duello a rete, dopo il drop shot, e il parziale si chiude dopo 43′
40-30: Servizio vincente e set point per il nativo di Amburgo
30-30:
Perso il controllo del dritto

30-15: Gran prima di Zverev
15-15:
Rovescio in rete dell’azzurro
0-15:
Quinto doppio fallo del tedesco

4-5, SECONDO SET: BREAK ZVEREV! Primo doppio fallo di Berrettini
15-40: Sbagliata la palla corta e Zverev piazza la volée tagliata. Doppia palla break

15-30: Ancora un errore di dritto per l’azzurro, sempre dopo la battuta
15-15:
Servizio e dritto
0-15:
Di poco largo il dritto, in uscita dal servizio

4-4, SECONDO SET: Berrettini non controlla il pallonetto
40-15:
Servizio vincente

30-15: Perso il controllo del dritto
30-0:
Servizio, dritto e poi al teutonico basta un ulteriore dritto
15-0:
Di poco lungo il dritto dell’azzurro

4-3, SECONDO SET: Berrettini torna a piazzare una palla corta vincente
AD-40:
Servizio e dritto

40-40: Serve and volley
30-40: Errore di rovescio e concede un break point
30-30:
Servizio vincente del nativo di Roma

15-30: Questa volta sbaglia Zverev, di rovescio
0-30:
Altro errore di dritto, questa volta dal centro
0-15:
Lungo il dritto in avanzamento dell’azzurro

3-3, SECONDO SET: Dritto in rete per Berrettini
40-15:
Buona prima centrale
30-15:
Lungo il dritto
15-0:
Il tedesco chiude lo scambio con lo smash sotto rete

3-2, SECONDO SET: Zverev sbaglia malamente il passante di dritto
40-0:
Rovescio dell’azzurro quasi all’incrocio delle righe
30-0:
Il teutonico sbaglia il servizio incrociato
15-0:
Servizio vincente di Berrettini

2-2, SECONDO SET: Servizio, dritto e smash
40-15:
Quarto doppio fallo
30-0:
Servizio e dritto lungolinea di Zverev
15-0:
L’azzurro perde il controllo del dritto

2-1, SECONDO SET: Sesto ace e altro gioco vinto a zero
40-0:
Servizio e tocco a rete
30-0:
Servizio e dritto di Berrettini

1-1, SECONDO SET: Due buone prime per il tedesco
30-30:
L’azzurro perde il controllo del dritto incrociato

15-30: Questa volta è Zverev a sbagliare con il dritto
15-15:
Berrettini colpisce male di dritto
0-15:
Di poco lungo il rovescio del tedesco

1-0, SECONDO SET: Ottima prima a chiudere il game
40-0:
Servizio e dritto per l’azzurro

30-0: Dritto in rete di Zverev
15-0:
Il teutonico arriva sulla smorzata di Berrettini, che poi riesce a piazzare il passante di dritto
19.58 – Inizia il secondo set, con il nativo di Roma al servizio

Leggi anche:  Sonego-Millman 6-4 6-2 (Video Highlights Atp Eastbourne 2021): l'azzurro avanza ai quarti

19.55 – FIRST SET BERRETTINI (7-6)! Servizio vincente a chiudere il parziale, dopo 1h e 10′
9-8: Terzo doppio fallo e arriva la quarta palla set per Berrettini
8-8:
Servizio e dritto di Zverev. Vola via anche questo set point

8-7: Spinge bene di dritto, dopo la battuta. Terza palla set per l’azzurro
7-7: Servizio e dritto di Berrettini, che cancella quest’opportunità
6-7: Secondo ace per il tedesco. Set point in suo favore

6-6: Tutto giusto per l’azzurro, ma sbaglia l’ultimo dritto. Si cambia nuovamente campo e vola via il secondo set point
6-5: Perso il controllo del dritto. Ancora una palla set, ma in risposta
6-4:
Servizio e dritto. Arrivano due set point

5-4: Un altro back colpito malamente da Berrettini
5-3:
Dritto a rientrare profondo per Zverev
5-2:
Sbagliato il drop shot. Resta solo un mini-break

5-1: Di poco lungo il back di rovescio dell’azzurro. Si cambia campo
5-0: Il teutonico sbaglia anche di dritto. Sono tre i mini-break di vantaggio
4-0:
Berrettini è sciolto e colpisce bene di rovescio, trovando un errore di dritto di Zverev. Doppio mini-break

3-0: Quinto ace
2-0:
Lungo il rovescio del tedesco
1-0, TIE-BREAK:
Dritto angolatissimo trovato dal nativo di Roma. Mini-break

6-6, PRIMO SET: Servizio e dritto per Berrettini. Sarà il TIE-BREAK a decidere l’esito del parziale
40-30:
Risposta di rovescio al corpo, da parte di Zverev
40-15:
Rovescio sulla riga di fondo e dritto a chiudere

30-15: Dritto a sventaglio dell’azzurro
15-15:
In corridoio il rovescio lungolinea del teutonico
0-15:
Berrettini colpisce male il rovescio tagliato

5-6, PRIMO SET: Lungo il rovescio dell’azzurro e Zverev si garantisce almeno il tie-break
40-15:
Altra bordata
30-15:
Arrivano poi due ottime prime (la seconda un servizio vincente)
0-15:
Secondo doppio fallo del tedesco

5-5, PRIMO SET: Servizio vincente esterno
40-15:
In corridoio il dritto incrociato, dopo il servizio
40-0:
Quarto ace
15-0:
Rovescio molto alto di Zverev e Berrettini chiude di dritto

4-5, PRIMO SET: Il teutonico piazza altre due ottime prime
30-0:
Rovescio incrociato e poi volée a chiudere il punto

4-4, PRIMO SET: CONTRO-BREAK ZVEREV! Rallenta ancora lo scambio e trova un altro errore di dritto dell’azzurro
30-40:
Terzo ace (235 km/h)
15-40: Altro dritto steccato da Berrettini, che concede due chance di contro-break

15-30: Ottima prima al centro
0-30:
Zverev allunga lo scambio e trova un altro errore di dritto del suo avversario
0-15:
Lungo il dritto del nativo di Roma

4-3, PRIMO SET: BREAK BERRETTINI! Risposta profonda e il teutonico non controlla il rovescio
30-40:
Servizio vincente
15-40: Smorzata e passante che sfiora il nastro. Due break point per Berrettini

15-30: L’azzurro non controlla la risposta di dritto
0-30:
Arriva anche un errore di rovescio
0-15:
Zverev stecca di dritto

3-3, PRIMO SET: Ottima prima a chiudere
40-30:
Servizio, rovescio sulla riga di fondo e comoda chiusura a rete

30-30: Dritto incrociato vincente
15-30:
La palla corta si ferma sul nastro
0-15:
Dritto steccato da Berrettini

2-3, PRIMO SET: Dritto vincente del tedesco, incrociato ed in allungo
40-15:
In corridoio il rovescio lungolinea dell’azzurro
15-15:
Seconda esterna e chiusura con il rovescio lungolinea
0-15:
Ancora un dritto sbagliato da Zverev

2-2, PRIMO SET: Servizio e dritto a chiudere il game
40-15:
Perso il controllo del dritto
30-0:
Dritto profondo, in allungo, per Berrettini
15-0:
Il teutonico sbaglia un altro dritto

1-2, PRIMO SET: Servizio e dritto incrociato per Zverev
AD-40:
Primo ace
40-40: Riesce a difendersi e il tedesco sbaglia malamente di dritto
40-30:
Lunga la risposta di rovescio dell’azzurro

30-30: Rovescio in rete di Zverev
30-15:
Ottima la risposta di dritto
15-0:
Rovescio tagliato in rete per Berrettini

1-1, PRIMO SET: Secondo ace
AD-40:
Il nastro costringe il teutonico ad accorciare e l’azzurro lo punisce
40-40: Quinta parità, con la risposta di Zverev che pizzica la riga esterna (confermato dal challenge)

Leggi anche:  LIVE - Tutte le ultime notizie di Calciomercato ora per ora

AD-40: Servizio vincente di Berrettini
Quarta parità:
Gran dritto lungolinea del tedesco
40-40:
L’azzurro beffa l’avversario con il drop shot. Terza parità

40-AD: Dritto in rete di Berrettini, che concede il break point
40-40: Seconda parità
, con una risposta di rovescio incrociato stretto
AD-40:
Zverev sbaglia il dritto dal centro

40-40: Dritto in rete, dopo il servizio
40-30:
Il teutonico prova a difendersi ma nulla può sui dritti dell’azzurro
30-30:
Arriva sulla smorzata di Berrettini e poi chiude in smash

30-15: Risposta profonda di Zverev
30-0:
Buona chiusura a rete 
15-0:
Primo ace dell’azzurro

0-1, PRIMO SET: Altra ottima prima
40-30:
Servizio vincente del tedesco
30-30:
Dritto in rete per Berrettini, dopo un’ottimo back

15-30: Primo doppio fallo per Zverev
15-15:
Contro-smorzata vincente dell’azzurro
18.45 – Inizia il match, serve il nativo di Amburgo

18.33 – Giocatori in campo per il riscaldamento. Si giocherà con il tetto chiuso, visto il maltempo che ha colpito Madrid
17.50 – 
Buonasera appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta di Berrettini-Zverev, ultimo atto dell’Atp Masters 1000 Madrid 2021. L’incontro avrà luogo a partire dalle 18.30

Berrettini affronta Zverev nella finale dell’Atp Madrid 2021

Il nativo di Roma (testa di serie n°8), dopo aver beneficiato di un bye all’esordio e sconfitto il connazionale Fabio Fognini, l’argentino Federico Delbonis, il cileno Cristian Garin e il norvegese Casper Ruud, sfida Alexander Zverev nell’atto conclusivo del Masters 1000 spagnolo. Il tedesco, n°5 del seeding, ha avuto la meglio sul giapponese Kei Nishikori, il britannico Daniel Evans, lo spagnolo Rafael Nadal e l’austriaco Dominik Thiem, dopo il bye del primo turno; tre i precedenti tra i due, con Berrettini in svantaggio per 2-1. Per quanto riguarda le finali Zverev è alla sua ventiquattresima (bilancio di 14 vinte e 9 perse); l’azzurro, invece, giocherà la sua sesta (4 vinte e 1 persa, seconda consecutiva dopo Belgrado).

Matteo Berrettini ha iniziato il 2021 all’Atp Cup, raggiungendo la finale con la sua Italia e perdendo contro la Russia (vincendo tre dei quattro singolari giocati). Partecipa poi all’Australian Open, dove è costretto al ritiro prima del suo match di quarto turno. L’infortunio agli addominali lo costringe ad uno stop e rientra nel circuito due mesi dopo, sul rosso del Masters 1000 di Montecarlo, dove è stato sconfitto nel turno d’esordio. Nel successivo torneo di Belgrado sorprende e ottiene il primo titolo stagionale, sconfiggendo in finale il russo Aslan Karatsev.

Il nativo di Amburgo ha cominciato anch’egli l’anno all’Atp Cup, dove conquista la semifinale con la Germania (vincendo però solo uno dei tre singolari disputati). Gioca poi nello Slam australiano, dove raggiunge i quarti di finale e si arrende al serbo Novak Djokovic (futuro vincitore). Gioca poi a Rotterdam, perdendo all’esordio, mentre ad Acapulco conquista il primo torneo del 2021, battendo il greco Stefanos Tsitsipas nell’atto conclusivo. Conclude la prima parte del 2021 sul cemento nel 1000 di Miami, dove non va oltre il secondo turno. Incomincia poi la stagione “ufficiale” su terra battuta e parte dal 1000 di Montecarlo, nel quale si ferma al terzo turno, mentre a Monaco di Baviera non va oltre i quarti.

Berrettini – Zverev: i precedenti
Shanghai 2019 – Cemento – Semifinale – ZVEREV b. Berrettini 6-3 6-4
Roma 2019 – Terra battuta – Secondo turno – BERRETTINI b. Zverev 7-5 7-5
Roma 2018 – Terra battuta – Secondo turno – ZVEREV b. Berrettini 7-5 6-2

Berrettini – Zverev, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva sui canali di Sky Sport, con la possibilità di seguirlo anche in diretta streaming tramite i servizi Sky Go e Now TV.

  •   
  •  
  •  
  •