Pallavolo, VNL 2021 – Diretta live di Italia-Giappone: finisce 3-2 per il Giappone

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Pallavolo – Dopo un inizio di Volleyball Nations League molto complesso, i giovani azzurri hanno iniziato ad ottenere risultati positivi e a risalire la classifica e nella serata di giovedì 10 giugno alle ore 19:30 affronteranno il Giappone. Questa sera la nostra Nazionale, sull’onda di una striscia positiva, si troverà di fronte ad una squadra che difende molto e di conseguenza gli scambi si allungheranno. Potrai seguire la DIRETTA LIVE dell’intero match, punto per punto, qui a partire dalle 19:30.

CLICCA QUI PER AGGIORNALE LA DIRETTA LIVE

Diretta Italia-Giappone


QUINTO SET:

9-15 Ishikawa chiude il match. Peccato per gli azzurri che hanno smesso di giocare dopo il terzo set
9-14 Altro primo tempo di Vitelli
8-14 Ace di Lee e sei match point Giappone
8-13 Battuta di Cavuto che termina abbondantemente fuori
8-12 Primo tempo di Vitelli
7-12 Pipe di seconda di Takahashi ma gli azzurri ormai non ci credono. Esce Recine per Cavuto
7-11 Ace di Takahashi
7-10 Ishikawa mette la palla a terra. Ancora male gli azzurri in attacco
7-9 Battuta fuori di Pinali
7-8 Attacco di Recine e azzurri che si riavvicinano
6-8 Attacco out di Takahashi
5-8 Battuta a rete
4-8 Attacco out di Pinali. Azzurri che hanno smesso di giocare dopo il terzo set e l’allenatore azzurro è su tutte le furie
4-7 Primo tempo di Lee
4-6 Male in difesa il Giappone sull’attacco piazzato di Recine
3-6 Mani out di Takahashi e Giappone che prende il largo. Male Recine che non riesce a mettere giù palloni
3-5 Primo tempo di Yamauchi
3-4 Invasione a rete di Takahashi
2-4 Male a muro i tre azzurri e punto di Takahashi
2-3 Primo tempo di Yamauchi che va a segno
2-2 Ancora un attacco vincentro Michieletto
1-2 Muro di Yamauchi su Micheletto
1-1 Errore in battuta di Vitelli
1-0 Attacco vincente di Michieletto

QUARTO SET:

15-25 Attacco di Ishikawa. Si va al tie-break
15-24 Pipe di Michieletto. L’unico azzurro che riesce a fare punti in questo momento
14-24 Confusione totale!!! Attacco a rete del giocatore nipponico ma gli azzurri commettono un invasione a rete
14-23 Ace di Takahashi. Azzurri in totale confusione
14-22 Mani out di Ishikawa. Rientrano Spirito e Nelli
14-21 Shimizu gioca sulle mani alte del muro
14-20 Pipe di Michieletto che va giù
13-20 Immediato cambio palla del Giappone
13-19 Primo tempo di Vitelli che mette fine alla striscia di sei punti consecutivi del Giappone
12-19 Pinali continua a non mettere palle a terra e gli azzurri che subiscono in contrattacco. Sembra ormai sempre più vicino il tie-break
12-18 Muro di Fujii e azzurri in totale confusione
12-17 Gli azzurri non riescono a mettere giù palloni. Troppa confusione nel campo azzurro
12-16 Pallonetto di Otsuka e disastro in difesa degli azzurri. Giappone avanti di 4 al secondo time-out tecnico
12-15 Mani out di Takahashi
12-14 Ishikawa sbaglia la battuta. Dentro Pinali e Sbertoli al posto di Nelli e Spirito
11-14 Attacco out di Bottolo che viene sostituito con Michieletto
11-13 Azzurri che difendono tanto ma alla fine la spuntano i giapponesi con un monster block su Bottolo
11-12 Ishikawa prova una diagonale stretta come nel beach volley ma la palla non passa
10-12 Palla spinta di Nelli che cade a terra
9-12 Pallonetto leggibile di Ishikawa ma gli azzurri rimangono fermi. Male male la difesa azzurra
9-11 Pipe di Takahashi
9-10 Primo tempo vincente di Yamauchi
9-9 Diagonale di Nelli
8-9 Palla out di Bottolo
8-8 Battuta a rete di Recine
8-7 Attacco al centro di Cortesia
7-7 Ace di Takahashi. Azzurri che devono riprendere a giocare per non permettere di far prendere il pallino del gioco ai nipponici
7-6 Pallonetto di Ishikawa e difesa azzurra immobile
7-5 Diagonale di Otsuka da seconda linea
7-4 Si insacca il pallonetto di Recine
6-4 Incomprensione in difesa tra Bottolo e Nelli. Occasione sprecata dagli azzurri
6-3 Monster Block di Vitelli
5-3 Pallonetto di Takahashi
5-2 Recine piazza una bellissima parallela
4-2 Ace di Bottolo
3-2 Pipe di Recine
2-2 Battuta di Nelli che termina sulla rete
2-1 Parallela di Nelli
1-1 Otsuka a segno da posto due
1-0 Muro di Cortesia

Leggi anche:  Piccinini impressionato da Barella: "Mi piace il suo spirito sempre positivo che aiuta anche nel gruppo. Contro la Turchia..."

TERZO SET:

25-22 Muro di Spirito e Italia avanti 2-1
24-22 Micheletto gioca sulle mani del muro e palla che cade a terra. Due set point Italia
23-22 Diagonale out di Nelli con muro a uno. Erroraccio
23-21 Bel primo tempo di Lee che accorcia le distanze e va in battuta
23-20 Primo tempo profondo di Cortesia
22-20 I giapponesi non mollano e tentano di riaprire il set
22-19 Muro di Cortesia, dopo delle difese spettacolari da una parte e dall’altra, e azzurri a +3
21-19 Palla messa giù da Nelli
20-19 Ace di Shimizu. Balaso beffato dal nastro che ha cambiato la direzione
20-18 Punto dei giapponesi che non mollano
20-17 Dopo un azione lunghissima, in cui il Giappone ha difeso tutto, arriva la diagonale di Recine
19-17 Parallela di Nelli da seconda linea
18-17 Pallonetto spinto di Shimizu
18-16 Mani out di Ishikawa
18-15 Mani out di Recine
17-15 Errore al servizio per gli azzurri
17-14 Muro di Vitelli
16-14 Ancora un muro di Bottolo e Italia a +2 al secondo time-out tecnico
15-14 Invasione a rete di Bottolo
15-13 Muro di Bottolo sulla pipe provata da Ishikawa
14-13 Battuta a rete. Fase di match piena di errori
13-13 La battuta di Cortesia termina in rete
13-12 E’ out l’attacco di Otsuka
12-12 Termina fuori la battuta di Ishikawa
11-12 Pallonetto di Lee in mezzo al campo
11-11 Monster Block di Cortesiaaa!!
10-11 Risposta del palleggiatore nipponico che mette la palla a terra di seconda
10-10 Ricezione attaccata a rete e la risolve Spirito di seconda
9-10 Mani out di Otsuka
9-9 Battuta a rete del numero 21 nipponico
8-9 Nelli subisce ancora una volta il muro giapponese
8-8 La battuta di Bottolo finisce out
8-7 Super difesa di Balaso e Recine mette giù la palla del vantaggio. Azzurri avanti nel primo time-out tecnico
7-7 Battuta di Otsuka che finisce sulla rete
6-7 Male Vitelli a muro e arriva il sorpasso Giappone
6-6 Ace di Otsuka
6-5 Invasione in attacco di Bottolo
6-4 Battuta out di Lee
5-4 Bella giocata di Fujii e Lee a segno
5-3 Attacco vincente di Nelli
4-3 Parallela di Ishikawa da posto due
4-2 Pipe vincente di Bottolo
3-2 Azzurri che prendono tutto in difesa! Super Bottolo da terra e anche Balaso, ma Recine non riesce a mandare nell’altro campo una palla impossibile. Bravi i ragazzi che non mollano.
3-1 Invasione sotto rete di Ishikawa
2-1 Mani out di Nelli
1-1 Altro punto di Ishikawa che parte bene anche nel terzo parziale
1-0 Invasione a rete del centrale giapponese e punto azzurro

Leggi anche:  LIVE Berrettini-Murray, risultato in tempo reale Atp Queen's 2021: inizio ore 15.00

SECONDO SET:

22-25 Takahaski chiude il secondo set. Punteggio che ritorna in parità
22-24 Palla spinta di Recine che cade a terra e primo set point annullato
21-24 Pipe di seconda intenzione di Ishikawa e tre set point per il Giappone. Entra Micheletto
21-23 Pipe di Ishikawa
21-22 Ancora meno uno azzurro
20-22 Il nastro blocca la battuta di Nelli
20-21 Parallela di Bottolo e Italia ancora in vita
19-21 Ace di Nelli
18-21 Battuta a rete di Fujii
17-21 Male Nelli che non chiude a muro a uno e Takahashi punisce gli azzurri con una pipe
17-20 Diagonale stretta di Ishikawa ma Bottolo non difende. La fase muro-difesa azzurra è calata rispetto al primo set
17-19 Pallonetto di Bottolo
16-19 Mani-out di Ishikawa e sostituzione azzurra: entra Cortesia per Mosca
16-18 Mani out di Otsuka
16-17 Punto del centrale azzurro che si fa perdonare
15-17 Attacco a rete di Mosca
15-16 Otsuka si fa subito perdonare e nipponici avanti anche nel secondo time-out tecnico
15-15 E’ out la battuta di Otsuka
14-15 Primo tempo vincente di Takahashi, ma gli azzurri dimostrano la voglia di difendere. Peccato!
14-14 Spirito mette giù la palla della parità
13-14 Primo tempo di Vitelli e Italia di nuovo a meno uno
12-14 Attacco vincente di Ishikawa, non riesce il miracolo a Balaso
12-13 Recine riaccorcia le distanze
10-13 Takahashi approfitta del muro staccato di Vitelli
10-12 Nelli si fa subito perdonare e mette giù una bellissima parallela
9-12 Dopo una lunghissima azione arriva il Monster Block di Ishikawa su Nelli
9-11 Gran attacco di Otsuka che lascia impietrita la difesa azzurra
9-10 E’ out la battuta di Takahashi
8-10 Mani out di Ishikawa
8-9 Super parallela di Bottolo che lascia i giapponesi impietriti. Azzurri che non mollano e provano a ricucire il divario
7-9 Mani out di Recine
6-9 Mani out di Takahaski
6-8 Bellissimo attacco di Recine in mezzo alle mani del muro
5-8 Esce di pochi centimetri il servizio di Vitelli e la formazione avanti di tre al primo time-out tecnico
5-7 Attacco di Recine che si insacca nel muro giapponese
4-7 Attacco di Takahashi e giapponesi che stanno scappando via
4-6 Muro di Otsuka e azzurri poco cinici in questa occasione
4-5 Out la battuta di Bottolo
4-4 Altro colpo profondo di Bottolo
3-4 Attacco out di Nelli
3-3 Primo tempo di Lee
3-2 Bel colpo profondo di Bottolo
2-2 Bel primo tempo di Vitelli che cade a terra
1-2 Pallonetto spinto di Ishikawa
1-1 Errore al servizio anche per Mosca
1-0 Errore al servizio di Takahashi e il primo punto del secondo set è dell’Italia

PRIMO SET:

25-21 Muro di Spirito e primo set Italai
24-21 Takahashi annulla il primo
24-20 Mani-out di Recine che equivale a quattro set point per l’Italia
23-20 Esce fuori la battuta di Micheletto
23-19 Micheletto trova le mani del muro
22-19 Primo tempo dietro di Lee
22-18 Muro di Micheletto su Otuska
21-18 Parallela di Ishikawa
21-17 Pallonetto a due mani di Micheletto, che sblocca una situazione che stava diventando complicata per l’Italia
20-17 Muro di Shimizu su Bottolo. Sostituzione Italia: entra Micheletto
20-16 Ancora Takahashi! Tutti i punti del Giappone hanno la sua firma
20-15 Spirito prova la magia ad una mano, ma l’alzata per Nelli è ingiocabile
20-14 Invasione di Nelli che vanifica il muro di Bottolo
20-13 Super Balaso in recezione e Bottolo chiude l’azione con una pipe
19-13 Dopo l’ennesimo scambio lungo, Takahashi mette giù il pallonetto
19-12 Nelli continua a mettere giù palloni
18-12 Punto di Takahashi che prova a scuotere la squadra
18-11 Italia che difende tutto e dopo un lunghissimo scambio, Nelli mette giù una parallela indifendibile
17-11 Arriva subito il riscatto: Recine piazza un ottima parallela
16-11 Italia difende tanto, ma arriva l’errore in attacco di Recine
16-10 Attacco out di Otsuka e Italia avanti di sei al secondo time-out tecnico
15-10 Mancava solo l’ace per Bottolo ed è arrivato
14-10 Altro punto per Bottolo. Questa volta piazza una diagonale profonda
13-10 Primo break giapponese che arriva grazie ad un primo tempo di Lee
13-9 Out il servizio di Nelli
13-8 Copertura di Spirito e Nelli non sbaglia contro il muro a uno
12-8 Parallela vincente di Otsuka
12-7 Altro muro di Bottolo e sono tre punti consecutivi per lui
11-7 Bottolo decide di giocare di testa e piazza un bel pallonetto
10-7 Monster Block di Bottolo su Takahashi
9-7 Muro che non riesce a bloccare la pipe di Recine e palla che si insacca
8-7 Pallonetto di Ishikawa che cade a terra
8-6 Mani-out di Nelli e italia avanti nel primo time-out tecnico
7-6 E’ out il servizio di Takahashi
6-6 Punto di Otsuka che si ritrova contro il muro a uno di Recine
6-5 Incomprensione nella metà campo nipponica e palla che cade a terra
5-5 Altro punto di Mosca. 2 su 2 in quest’inizio
4-5 Bella sette giocata da Onodera
4-4 Punto azzurro con una diagonale di Recine
3-4 Invasione a rete di Vitelli
3-3 Che PUNTOO!! Bellissima parallela di Gabriele Nelli da seconda linea
2-3 Arriva il primo punto di Ishikawa
2-2 Mani out di Nelli
1-2 Punto del centrale nipponico Lee
1-1 Punto del centrale azzurro che si fa perdonare
0-1 Invasione a rete di Mosca

Leggi anche:  Una grande Italia si qualifica agli ottavi di finale

Le due formazioni

La squadra nipponica sta disputando un ottimo torneo: al momento occupa l’ottava posizione in classifica con undici punti e ha ottenuto successi importanti, come contro la Russia e Iran. La nostra nazionale, invece, occupa la dodicesima posizione in classifica con sette punti (tre vittorie di cui due al tie-break) e arriva a questa partita con due vittorie consecutive: 3 a 2 contro il Canada nella scorsa settimana e il 3 a 0 di ieri contro l’Argentina. Da ricordare che la nostra nazionale si è presentata a questa manifestazione con un gruppo di giovani pronti a fare esperienza, con l’obiettivo di dare buone impressioni al Commissario tecnico Gianlorenzo Blengini e guadagnarsi un posticino nella formazione olimpica in vista di Tokyo 2020.

  •   
  •  
  •  
  •