Highlights semifinale Euro2020, Inghilterra – Danimarca: 2 – 1, i Tre Leoni in finale contro l’Italia

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

Semifinale Euro2020

Semifinale Euro2020: Inghilterra – Danimarca 2 – 1 (29′ Damsgaard, 38′ autorete di Kjaer. 105′ Kane)

Sarà Inghilterra – Italia la finale di Euro2020. Gli inglesi grandi favoriti della vigilia, faticano più del previsto per superare la Danimarca e conquistare la prima storica finale europea. I danesi passano anche in vantaggio e giocano la loro partita chiudendo tutti gli spazi.

120′ + 1′ – Finisce la partita, l’Inghilterra vola in finale.
120′ – Sterling viene murato da Schmeichel che respinge in angolo.
115′ – La Danimarca ci prova con poca convinzione, l’Inghilterra amministra bene il gioco.
106′ – Ultimi 15 minuti di speranza per i danesi a Wembley già festeggiano sugli spalti.
SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE
105′ + 4′ – Finisce il primo tempo supplementare.
105′ – GOL di Kane! Schmeichel respinge il tiro dagli undici metri di Kane che insacca sulla ribattuta.


103′ – RIGORE Inghilterra! Sterling penetra in area e viene atterrato da Maehle.
97′ – Attacca l’Inghilterra. È un vero è proprio tiro al bersaglio. In successione, Maguire di testa non inquadra, Foden trova la respinta di Schmeichel e Sterling conclude l’azione calciando alto.
94′ – Ancora il portiere danese compie un miracolo su Kane.
91′ – Iniziano i tempi supplementari, gli inglesi hanno ancora 4 cambi a disposizione.
PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

Leggi anche:  LIVE Sonego-Fucsovics, risultato in tempo reale Atp Metz 2021: inizio ore 16.00

90′ + 7′ – Triplice fischio e partita ai supplementari.
90′ + 6′ – Maguire di testa trova ancora la risposta di Schmeichel.
81′ – Philipps dalla distanza prova a sorprendere il numero uno danese, il suo potente destro termina di poco a lato.
72′ – Ammonito Wass.
65′ – Mount entra in area e cerca il tiro sul palo più lontano. Schmeichel, attento, para senza problemi.
60′ – Risponde la Danimarca. Dolberg aggancia al limite e scarica il sinistro in girata. Pickford blocca.
56′ – OCCASIONE Inghilterra! Calcio di punizione dalla destra, stacco di Maguire e miracolo di Schmeichel che respinge a mano aperta.
49′ – Ammonito Maguire per una gomitata a Kjaer.
46′ – Riprende il match senza cambi.
SECONDO TEMPO
45′ + 1′ – Fine primo tempo.
38′ – GOL  Inghilterra! Saka si smarca sulla fascia e crossa in area per Sterling, Kjaer nel tentativo di anticipare l’attaccante inglese, la mette nella sua porta.


37′ – OCCASIONE Inghilterra! Sterling in area di rigore batte a colpo sicuro su cross di Kane, miracolo di Schmeichel.
29′ – GOL di Damsgaard! Punizione perfetta del calciatore danese.

Leggi anche:  Serie D, Casertana-Nola 2-1: Mansour decide il derby allo stadio Pinto

24′ – Bel destro a giro di Damsgaard che finisce non troppo lontano dai pali della porta inglese.
15′ – Pickford sbaglia la rimessa, recupera palla Damsgaard che serve Braithwaite. L’attaccante del Barcellona tira debolmente a lato.
14′ – Kane controlla spalle alla porta, si gira e tira rapidamente. Destro potente ma alto.
10′ – Wembley è una bolgia, gran tifo dei supporter inglesi.
1′ Partiti sotto la direzione di Danny Makkelie (Olanda).
PRIMO TEMPO

FORMAZIONI
INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Shaw, Rice (95′ Henderson), Phillips, Saka (69′ Grealish (105′ Trippier)); Mount (95′ Foden), Sterling; Kane. C.T. Southgate.
DANIMARCA (3-4-3): Schmeichel; Christensen (79′ Andersen), Kjaer, Vestergaard (105′ Wind); Stryger Larsen (67′ Wass), Hojbjerg, Delaney (88′ Jensen), Maehle; Braithwaite, Dolberg (67′ Norgaard), Damsgaard (67′ Poulsen). C.T. Hjulamnd.

PRE-PARTITA 
La seconda semifinale Euro2020 vede di fronte l’Inghilterra e la Danimarca. La nazionale dei Tre Leoni, complice il fattore campo, è la grande favorita per conquistare la finale contro l’Italia. Allo stadio Wembley di Londra, Southgate conta sul supporto del pubblico per superare un avversario tutt’altro che facile da battere. La Danimarca guidata da Kasper Hjulmand si è dimostrata una nazionale solida in ogni reparto ed è giunta meritatamente a giocarsi la finale. I danesi sognano il bis di Euro1992, quando partirono da ripescati e vinsero la competizione contro ogni pronostico.
Stasera si disputa il terzo incontro tra Inghilterra e Danimarca in una competizione ‘importante’ (europei o mondiali). Il bilancio è di una vittoria inglese negli ottavi del mondiale del 2002 e di un pareggio a reti bianche nella fase a gironi dell’Europeo del 1992. Le due nazionali si affrontano per l’ottava volta a Wembley, nei sette precedenti il risultato è stato sempre di 1 a 0 (5 successivi per i britannici e 2 per i danesi). Gli uomini di Southgate devono sfatare un piccolo tabù, la nazionale dei Tre Leoni è la squadra che ha giocato più partite alla fase finale dell’Europeo senza mai raggiungere la finale.
I principali bookmakers danno nettamente favoriti gli inglesi, l’uno è quotato tra 1,60 e 1,90. La vittoria danese è quotata tra il 5,40 e il 5,80.

  •   
  •  
  •  
  •