Sonego-Rune 7-6 4-6 4-6, Atp Metz 2021: l’azzurro si ferma agli ottavi di finale

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Sonego

Termina agli ottavi di finale il percorso di Lorenzo Sonego nell’Atp Metz 2021. L’azzurro, n°5 del seeding, è stato battuto per la prima volta in carriera dal danese Holger Vitus Nodskov Rune (n°133 Atp, partito dalle qualificazioni), che si impone in rimonta per 6-7(6) 6-4 6-4 dopo ben due ore e quaranta di battaglia. Il tennista di Torino se la gioca per oltre un set contro il classe 2003 scandinavo, sfruttando il terzo set point nel tie-break del primo parziale. Nel secondo set è Rune a cancellare due palle break, con altrettanti ace, e a sfruttare il terzo set point nel decimo game. Il terzo parziale è tutto racchiuso negli ultimi tre giochi: break del danese, contro-break immediato di Sonego ma poi quest’ultimo cede al secondo match point.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(5) LORENZO SONEGO – (Q) HOLGER VITUS NODSKOV RUNE 7-6(6) 4-6 4-6, Court 1
Secondo turno Atp 250 Metz 2021 (cemento indoor)

20.49 – GAME, SET AND MATCH RUNE! La seconda palla match è quella buona e così conclude l’incontro dopo 2h e 40′ (50′ la durata del terzo parziale)
30-40: L’azzurro annulla il primo
15-40: Due match point in suo favore
0-30:
Il danese parte forte in risposta

4-5, TERZO SET: CONTRO-BREAK SONEGO! Rune non riesce a sfruttare il proprio turno di battuta (serviva per il match)
15-40: Due chance per un contro-break immediato
15-30:
Game complicato per il tennista scandinavo
0-15:
L’azzurro prova la reazione immediata

3-5, TERZO SET: BREAK RUNE! Il danese sfrutta la seconda opportunità
40-AD: Altra palla break
Seconda parità:
Si resta ancora nel game

40-40: Sonego riesce a salvarla
30-40: Palla break
30-30:
L’azzurro parte bene, poi subisce due punti di fila dal danese

3-4, TERZO SET: Rune tiene la battuta a 15

3-3, TERZO SET: Game vinto a 30
15-15:
Primo doppio fallo per Sonego

2-3, TERZO SET: Il danese resta avanti nel punteggio
40-30:
L’azzurro tiene vivo il game
40-0:
Sesto ace piazzato da Rune

2-2, TERZO SET: Sonego perde il primo punto, poi ne vince quattro di fila

1-2, TERZO SET: Ancora un turno di battuta vinto a 0
15-0:
Quinto ace per il danese

1-0, TERZO SET: Altri due punti ottenuti dall’azzurro, che chiude il game
30-30:
Turno di servizio complicato per Sonego

0-1, TERZO SET: Game vinto a 0
20.03 – Inizia il terzo e decisivo parziale, con ancora il nativo di Gentofte alla battuta

20.00 – GAME AND SECOND SET RUNE! La terza occasione è quella buona e così il danese chiude il parziale, dopo 50′
40-AD:
Terzo set point
Seconda parità: L’azzurro salva anche questa
40-AD:
Seconda palla del set

Leggi anche:  LIVE Sci alpino, gigante femminile Soelden 2021 in tempo reale: 1ª manche ore 10.00

40-40: Annullato da Sonego
30-40: Set point in favore di Rune
30-30:
Game combattuto sul servizio dell’azzurro

4-5, SECONDO SET: Il danese imita l’avversario e vince il game senza concedere un punto

4-4, SECONDO SET: Sonego tiene la battuta a 0 (mettendo a segno il quarto ace)

3-4, SECONDO SET: Anche Rune fa suo il game a 30

3-3, SECONDO SET: L’azzurro tiene la battuta a 30
30-0:
Terzo ace di Sonego

2-3, SECONDO SET: Game vinto a 15 dal tennista scandinavo (che ha commesso il terzo doppio fallo)

2-2, SECONDO SET: Tre punti consecutivi per l’azzurro
15-30:
Secondo ace
0-30:
Sonego è in difficoltà sul proprio servizio

1-2, SECONDO SET: Rune fa suo il game
Terza parità: Quarto ace del danese, che salva anche questa palla break
40-AD: Ancora un’opportunità per l’azzurro
Seconda parità
: Rune si prende un warning per lo scadere dei 25 secondi, poi piazza il terzo ace ad annullare il break point

40-AD: Palla break in favore di Sonego
40-40:
Si va ai vantaggi
30-30:
Game combattuto (il danese era avanti trenta a zero)

1-1, SECONDO SET: Sonego tiene la battuta
40-15:
Primo ace messo a segno dall’azzurro

0-1, SECONDO SET: Game vinto a 15 da Rune
19.13 – Inizia il secondo set, serve il nativo di Gentofte

19.10 – FIRST SET SONEGO! Il tennista di Torino riesce a far suo un parziale complicato, vinto 8-6 al tie-break dopo 1h e 1′
7-6: Terza palla del set
in favore dell’azzurro
6-6: Annullato anche il secondo, sul servizio di Sonego

6-5: Rune salva il primo con il secondo ace
6-4: Nuovo mini-break e due set point in favore dell’azzurro
5-4:
Stessa cosa per Sonego, nonostante due seconde di servizio

3-4: Il danese tiene ambedue i suoi turni di battuta
3-2: Rune
recupera lo svantaggio
2-1, TIE-BREAK: Mini-break da parte dell’azzurro

6-6, PRIMO SET: Il danese tiene la battuta a 0. Sarà il tie-break a decidere l’esito del parziale

6-5, PRIMO SET: Game vinto a 15 da Sonego, che si garantisce almeno il tie-break

5-5, PRIMO SET: Il tennista scandinavo si salva e resta in gioco per il parziale
30-30:
Due punti consecutivi per Rune
0-30:
Secondo doppio fallo del danese e chance per l’azzurro

5-4, PRIMO SET: Sonego chiude il game e continua a condurre il parziale
40-30:
L’azzurro si porta sul quaranta-zero, poi Rune mette a segno due punti di fila

4-4, PRIMO SET: Game vinto a 0 dal danese

4-3, PRIMO SET: Ancora un turno di battuta duro ma Sonego riesce ad avere la meglio
40-40: Rune recupera dal 40-15
e costringe l’azzurro ai vantaggi

Leggi anche:  Sinner-Rinderknech 6-4 6-2 (Video Highlights Atp Anversa 2021): l'azzurro centra la semifinale

3-3, PRIMO SET: Il danese perde il primo punto sulla sua prima di servizio, facendo però suo il game a 15

3-2, PRIMO SET: Sonego vince il game a 30 e rimane avanti

2-2, PRIMO SET: Altro turno di battuta vinto senza patemi
30-15:
Primo doppio fallo di Rune

2-1, PRIMO SET: Tre punti consecutivi dell’azzurro, che resta avanti nel punteggio
15-30:
Game complicato, al servizio, per Sonego

1-1, PRIMO SET: Turno di battuta vinto a 0, con tre prime su quattro punti
15-0:
Rune mette a segno il primo ace

1-0, PRIMO SET: L’azzurro se la cava e chiude il game
40-40: Il danese recupera dal 40-15 e costringe Sonego ai vantaggi
30-0:
Primi due punti vinti con la seconda di servizio (una delle chiavi nella vittoria contro Fucsovics)
18.09 – Inizia il match, serve il nativo di Torino

18.03 – Giocatori in campo per il riscaldamento
16.30 – 
Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta di Sonego-Rune, incontro valido per gli ottavi di finale dell’Atp 250 Metz 2021. L’incontro avrà luogo non prima delle ore 18.00, senza copertura televisiva, dopo un’esibizione di tennis in carrozzina (wheelchair)

Sonego sfida Rune negli ottavi dell’Atp Metz 2021

Il tennista di Torino (testa di serie n°5 del 250 francese), dopo aver sconfitto l’ungherese Marton Fucsovics, se la vedrà al secondo turno contro Holger Vitus Nodskov Rune. Il qualificato danese, n°133 Atp, ha avuto la meglio sul lucky loser spagnolo Bernabé Zapata Miralles. Nessun precedente tra i due, quindi assisteremo ad un confronto inedito.

La stagione dei due sfidanti

Lorenzo Sonego ha iniziato il 2021 con l’Atp Melbourne 2, dove perde al primo turno. All’Australian Open non va oltre il secondo turno, mentre a Montpellier si ferma ai quarti di finale (sconfitta dal belga David Goffin, futuro vincitore). Arrivano ben due sconfitte di fila all’esordio a Rotterdam e Doha, per poi raggiungere il terzo turno a Dubai (anche qui perde contro il futuro trionfatore del torneo, il russo Aslan Karatsev). Chiude la prima parte dell’anno sul cemento centrando il quarto turno nel Masters 1000 di Miami. Inizia poi la stagione “ufficiale” su terra battuta e inizia da Cagliari, dove ottiene il primo titolo del 2021 battendo il serbo Laslo Djere in finale.

Nel 1000 di Montecarlo si ferma al secondo turno, mentre salta per un infortunio domestico il successivo 1000 di Madrid. A Roma conquista la sua prima semifinale in un 1000, prima delle sconfitte nel secondo turno di Parma e nel primo al Roland Garros. Sui campi verdi parte dal Queen’s, dove è subito fuori all’esordio; ad Eastbourne, invece, conquista il secondo atto conclusivo dell’anno ma si arrende contro l’australiano Alex De Minaur. A Wimbledon raggiunge per la prima volta il quarto turno ma si arrende contro lo svizzero Roger Federer.

Leggi anche:  Lorenzo Sonego rivela per chi tiferà alle Finals e i prossimi impegni

Torna a giocare sul cemento ai Giochi Olimpici Tokyo 2020, fermandosi al secondo turno. Ottiene poi due primi turni (nel 1000 di Toronto e allo US Open), intervallati dal terzo raggiunto nel 1000 di Cincinnati.

Il nativo di Gentofte, invece, ha cominciato l’anno al Futures di Manacor 2, perdendo in finale contro il francese Evan Furness. In quello di Bressuire (indoor) arriva il primo titolo del 2021, avendo la meglio sul transalpino Matteo Martineau nell’ultimo atto. Nel Futures di Villena centra un altra finale, dove è sconfitto dal portoghese Gastao Elias. Inizia a giocare su terra battuta nell’Atp Buenos Aires, perdendo al primo turno. A Santiago del Cile centra i primi quarti di finale a livello di circuito maggiore (da qualificato), mentre nell’omonimo Challenger perde al primo turno. Arrivano poi due sconfitte all’esordio, a Marbella e nel 1000 di Montecarlo. Si qualifica anche per l’Atp di Barcellona, perdendo nuovamente al primo turno.

Raggiunge il secondo turno nel Futures di Praga, per poi centrare l’atto conclusivo nel Challenger di Oeiras 4 (battuto ancora da Elias). Nel successivo Challenger di Biella 7 ottiene il titolo, avendo la meglio in finale sull’argentino Marco Trungelliti. Al Challenger di Lione è costretto al ritiro duranti i quarti, mentre in quello di Milano si ferma in semifinale. Arriva ancora ai quarti di finale nel Challenger di Perugia, per poi fermarsi al secondo turno nell’Atp di Båstad. Perde al primo turno ad Umago, per poi centrare il secondo a Kitzbühel. Altri titoli Challenger a San Marino, battendo nell’atto conclusivo il brasiliano Orlando Luz, e a Verona (sconfitto il croato Nino Serdarusic).

Si qualifica per il primo Slam della carriera (US Open), perdendo all’esordio. Torna poi a giocare sul rosso, con una sconfitta al primo turno nel Challenger di Tulln e i quarti in quello di Szczecin.

Sonego – Rune: i precedenti
Confronto inedito

Sonego – Rune, dove seguire il match
L’incontro è visibile in diretta simultanea sui canali di Sky Sport e su SuperTennis (canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky). Inoltre ci sarà la possibilità di seguirlo anche in diretta streaming tramite i servizi Sky Go e Now TV, il sito ufficiale di SuperTennis (supertennis.tv) e la piattaforma SuperTenniX (sia da PC che da smartphone).

  •   
  •  
  •  
  •