Qualificazioni mondiali: highlights Italia – Lituania 5 – 0, azzurri saldi al comando

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

Qualificazioni mondiali
Italia – Lituania 5 – 0 (10′ 29′ Kean, 13′ aut. Utkus, 23′ Raspadori, 54′ Di Lorenzo)

Mancini aveva chiesto una prova di carattere e l’ha ottenuta. L’Italia contro la Lituania domina dal primo minuto, non corre rischi e sfrutta ogni palla gol. Ottime le prove di Raspadori e Kean che non fanno rimpiangere le assenze in attacco di Chiesa, Insigne e Immobile. La vittoria meritata è arrivata contro un avversario modesto ma ad ogni modo gli azzurri tornano saldamente al primo posto anche grazie al pareggio della Svizzera.

90′ + 2′ – Triplice fischio dell’arbitro.
84′ – PALO Italia! Cristante servito da Castrovilli fa partire un bolide che si stampa sul legno.
73′ – Con l’ingresso di Berardi, l’Italia gioca con il tridente del Sassuolo: Scamacca, Raspadori e Berardi.
71′ – Ammonito Klimavicius.
65′ – Ancora Kean attivo sulla fascia. Il cross del calciatore della Juventus viene raccolto di testa da Scamacca che non inquadra la porta.
63′ – OCCASIONE Italia! Cross di Kean, deviazione di Pessina a lato di poco.
54′ – GOL DI Lorenzo! Il terzino del Napoli si unisce alla festa del gol con un cross sbilenco che beffa il portiere lituano. 
53′ – GOL ANNULLATO! Tiro di Calabria respinto dal portiere, Raspadori insacca in ribattuta. Rete annullata per fuorigioco dell’attaccante del Sassuolo.
46′ – Mancini manda in campo Sirigu per Donnarumma e Calabria per Biraghi. Tre cambi per la Lituania.
SECONDO TEMPO
45′ + 1′ – Fine primo tempo
29′ – GOL di Kean! Cross di Bernardeschi e tiro a volo vincente di Moise Kean. Prima doppietta in azzurro.
23′ – GOL di Raspadori! Azione travolgente dell’Italia che l’attaccante del Sassuolo chiude in rete e sigla il suo primo gol in maglia azzurra.
13′ – GOL Italia! Raspadori si gira in area di rigore e calcia di prima intenzione, il difensore lituano Utkus devia sfortunatamente la palla nella sua porta.
10′ – GOL di Kean! Alla prima occasione utile per gli azzurri, l’attaccante della Juventus sfrutta un errore difensivo della Lituani e batte Setkus.
1′ – Inizia la partita al Mapei Stadium.
PRIMO TEMPO

Leggi anche:  Australian Open 2022, i risultati degli italiani

Formazioni
ITALIA (4-3-3): Donnarumma (46′ Sirigu); Di Lorenzo, Acerbi, Bonucci, Biraghi (46′ Calabria); Cristante, Jorginho (61′ Castrovilli), Pessina; Bernardeschi (62′ Scamacca), Raspadori, Kean (73′ Berardi). All. Mancini.
LITUANIA (4-5-1): Setkus; Lasickas, Klimavicius (83′ Tutyskinas), Utkus (46′ Satkus), Slavickas (46′ Barauskas); Dapkus (46′ Megelaitis), Slivka; Kazlauskas, Verbickas, Novikovas; Dubickas (73′ Uzela). Ct: Razanauskas.

Pre-partita
A un mese dalla vittoria dell’Europeo nessuno si sarebbe mai aspettato un’Italia in difficoltà in queste qualificazioni mondiali Qatar22. Gli azzurri di Roberto Mancini dopo il brutto pareggio casalingo contro la Bulgaria e lo stop esterno con la Svizzera, sono praticamente obbligati a vincere per poter sperare di passare il turno da primi. Al momento la nazionale tricolore guida il Gruppo C delle qualificazioni mondiali di calcio ma ha ben due partite di vantaggio sulla Svizzera, seconda a soli 4 punti di distacco.
Nonostante la caratura inferiore dell’avversario, la partita non è da prendere sottogamba, anzi. In primis bisogna cercare di far quanti più gol è possibile e dare la scossa a un reparto offensivo che negli ultimi 180 minuti ha messo in rete soltanto 1 pallone. La vittoria inoltre serve a mantenere alta la pressione sulla Svizzera, infatti ricordiamo che in queste qualificazioni mondiali in Qatar, passa soltanto la prima del girone. La seconda va agli spareggi e l’ultima volta che l’Italia è finita agli spareggi sappiamo tutti com’è andata a finire.

  •   
  •  
  •  
  •