Berrettini-Popyrin 7-6 6-3 (Video Highlights Atp Vienna 2021): l’azzurro avanza agli ottavi

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Berrettini

Buon esordio per Matteo Berrettini nell’Atp 500 Vienna 2021. L’azzurro, n°3 del seeding, batte per la seconda volta in carriera il qualificato australiano Alexei Popyrin, con il punteggio di 7-6(3) 6-3 dopo un’ora e trentatré minuti di gioco. Per quasi un set e mezzo c’è stato un match alla pari tra i due, ma il tennista romano ha la meglio sull’aussie grazie ad una migliore gestione dei punti clou nel tie-break e a rispondere meglio durante il secondo parziale. Per Berrettini ci sarà il georgiano Nikoloz Basilashvili agli ottavi di finale, con il quale è avanti per 3-2 nei precedenti.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(3) MATTEO BERRETTINI – (Q) ALEXEI POPYRIN 7-6(3) 6-3, Centre Court
Primo turno Atp 500 Vienna 2021 (cemento indoor)

23.23 – GAME, SET AND MATCH BERRETTINI! Quinto ace, terzo del game, a chiudere questo incontro dopo 1h e 33′ (38′ la durata del secondo parziale)


40-0: Chiude il punto con il dritto. Tre match point
30-0:
Arriva anche il quarto
15-0:
Terzo ace dell’azzurro

5-3, SECONDO SET: Game vinto a 15 da Popyrin

5-2, SECONDO SET: Gran prima di Berrettini, che conferma il vantaggio
40-15:
Popyrin non controlla lo slice di rovescio
30-15:
Risposta aggressiva di dritto
30-0:
Prima un’ottima prima dell’azzurro, poi dritto in rete dell’australiano

4-2, SECONDO SET: BREAK BERRETTINI! Popyrin stecca il dritto, dopo la battuta
15-40: Dritto lungolinea, in avanzamento. Due palle break per l’azzurro
15-30:
Passante con il rovescio, incrociato stretto, da parte di Berrettini
15-15:
Subito un errore per l’australiano, che poi rimedia con il terzo ace

3-2, SECONDO SET: Non riesce il recupero a Popyrin, dopo la palla corta di Berrettini
40-15:
Il nastro trascina fuori il dritto
15-0:
Secondo ace anche per l’azzurro

2-2, SECONDO SET: Game vinto con servizio e dritto
Terza parità: Arriva il secondo ace dell’australiano
40-AD:
Berrettini gestisce bene lo scambio e si procura un’altra palla break

Seconda parità: Serve and volley sulla riga esterna
40-AD: Popyrin sbaglia il dritto a rientrare e concede un break point
40-40: Passante di dritto per l’azzurro, all’incrocio delle righe

30-30: Rovescio lungolinea vincente
15-30:
L’australiano va fuori giri con il dritto
0-15:
Volée difficile da controllare per Popyrin, che viene passato dal rovescio di Berrettini

2-1, SECONDO SET: L’australiano colpisce male il dritto, che termina in corridoio
40-15:
Di poco lungo il serve and volley
40-0:
Servizio e dritto
30-0:
Primo ace dell’azzurro

Leggi anche:  Roger Federer esorta Jannik Sinner e Matteo Berrettini

1-1, SECONDO SET: Serve and volley, con l’aiuto del nastro
40-30:
Altro errore
40-15:
Popyrin sbaglia il dritto

40-0: Berrettini non controlla il dritto a sventaglio
30-0:
Ancora servizio e dritto
15-0:
Buona prima e dritto incrociato per l’australiano

1-0, SECONDO SET: Servizio e dritto, all’incrocio delle righe, da parte dell’azzurro
40-30:
Rovescio in rete di Popyrin
30-30:
Dritto lungolinea per Berrettini, chiudendo poi in smash

15-30: Dritto in corridoio
15-15:
Ottima seconda
22.48 – Inizia il secondo parziale, serve il nativo di Roma

22.45 – FIRST SET BERRETTINI! Servizio e dritto incrociato, chiudendo il tie-break per 7-3. Parziale durato 55′


6-3:
Il passante di dritto resta in campo. Tre set point di fila per Berrettini
5-3: Risposta profonda di rovescio e l’azzurro si riporta avanti

4-3: Lungo il dritto, dopo il servizio. Mini-break recuperato dall’australiano
4-2:
Ottimo lo slice di rovescio. Cambio di campo
3-1: Mini-break per Berrettini
. Popyrin sbaglia la palla corta

2-1: Attacca bene di dritto e poi effettua la parata a rete
1-1:
Il recupero dell’azzurro resta in campo
0-1, TIE-BREAK:
Volée in allungo e smash sulla riga dell’australiano

6-6, PRIMO SET: Due ottime prime e sarà il tie-break a decidere l’esito del parziale
30-15:
Due gran dritti di Berrettini, per chiudere il punto
15-15:
Rovescio in rete per Popyrin
15-0:
L’azzurro sbaglia il dritto, dopo un buon servizio

5-6, PRIMO SET: Popyrin serve ancora bene e si assicura almeno il tie-break
40-40: Ottima prima esterna dell’australiano
30-40: Non gli riesce la volée e c’è la palla break in favore di Berrettini
30-30:
Gioco combattuto sul servizio di Popyrin

5-5, PRIMO SET: Game vinto a 0, chiudendo con un serve and volley
15-0:
L’azzurro non si fa sorprendere a rete

4-5, PRIMO SET: Buon dritto a sventaglio e l’australiano rimane avanti nel punteggio
30-15:
L’azzurro tenta un lob difficile ma Popyrin non si fa sorprendere e lo aggancia

4-4, PRIMO SET: Buona seconda di Berrettini
40-30:
Largo il dritto dell’australiano, dopo il dritto profondo dell’azzurro
30-30:
Altro game combattuto
0-15:
Gran recupero di Berrettini sul drop shot, poi il pallonetto di Popyrin resta in campo

3-4, PRIMO SET: Buona seconda e rovescio lungolinea vincente, con leggero aiuto del nastro
30-0:
Smorzata dell’azzurro ma l’australiano ci arriva bene e piazza il dritto

3-3, PRIMO SET: Scambio intenso, con Berrettini che prima trova un ottimo dritto (incrociato stretto) e poi chiude di rovescio dall’altro lato
40-30:
In rete il rovescio
30-15:
Secondo doppio fallo per l’azzurro

Leggi anche:  Roger Federer esorta Jannik Sinner e Matteo Berrettini

2-3, PRIMO SET: Volée bassa davvero ben giocata da Popyrin
Seconda parità: Secondo doppio fallo

AD-40: Servizio e dritto dal centro dell’australiano
40-40: Gran dritto dell’azzurro, che lo costringe ai vantaggi
40-30:
Primo doppio fallo anche per Popyrin

40-15: Servizio e dritto a rientrare
15-15:
Resta lontano dal campo e colpisce male di dritto
15-0:
Serve and volley dell’australiano

2-2, PRIMO SET: Prima devastante, con traiettoria esterna
40-30:
Gran dritto di Berrettini, dopo un’ottima seconda
30-30:
Game combattuto
15-0:
Servizio e dritto per l’azzurro

1-2, PRIMO SET: Ottima prima e altro turno di battuta chiuso rapidamente
40-0:
Bel punto vinto a rete da Popyrin

1-1, PRIMO SET: L’australiano è troppo aggressivo in risposta. Game vinto a 30 da Berrettini
30-15:
Primo doppio fallo dell’azzurro

0-1, PRIMO SET: Ottimo game di servizio per Popyrin
40-0:
Lungo e largo il dritto di Berrettini
15-0:
Subito il primo ace
21.50 – Inizia il match, serve il tennista di Sydney

21.45 – I giocatori stanno effettuando la fase di riscaldamento
21.32 –
Murray batte Hurkacz con il punteggio di 6-4 6-7(6) 6-3 (in ottica race il polacco dà maggiori chance a Sinner, che deve ancora esordire nel torneo). Tra poco in campo Berrettini e l’australiano

20.42 – Il polacco fa suo il secondo: 7-6(6). Per il match dell’azzurro ci sarà ancora da attendere
19.35 –
Il britannico vince il primo set per 6-4
18.45 –
Buonasera appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta di Berrettini-Popyrin, turno d’esordio dell’Atp 500 Vienna 2021. Il match avrà luogo al termine di Hurkacz-Murray, che sta per iniziare

Berrettini sfida Popyrin nell’esordio all’Atp Vienna 2021

Il nativo di Roma, testa di serie n°3 del 500 austriaco, inizia il suo percorso nel torneo affrontando il qualificato australiano Alexei Popyrin al primo turno. Un solo precedente tra i due, vinto dal tennista azzurro.

La stagione dei due sfidanti

Matteo Berrettini ha iniziato il 2021 all’Atp Cup, raggiungendo la finale con la sua Italia e perdendo contro la Russia (vincendo tre dei quattro singolari giocati). Partecipa poi all’Australian Open, dove è costretto al ritiro prima del suo match di quarto turno. L’infortunio agli addominali lo costringe ad uno stop e rientra nel circuito due mesi dopo, sul rosso del Masters 1000 di Montecarlo, dove è stato sconfitto nel turno d’esordio. Nel successivo torneo di Belgrado sorprende e ottiene il primo titolo stagionale, sconfiggendo nell’ultimo atto il russo Aslan Karatsev.

Leggi anche:  Roger Federer esorta Jannik Sinner e Matteo Berrettini

Al 1000 di Madrid fa ancora bene e raggiunge la finale, dove perde contro il tedesco Alexander Zverev; nel successivo 1000 di Roma si ferma, invece, al terzo turno. Centra poi i quarti al Roland Garros (sconfitto da Djokovic, futuro vincitore del torneo). Su erba gioca al Queen’s e conquista il secondo torneo del 2021, battendo nell’ultimo atto il britannico Cameron Norrie. A Wimbledon centra la finale, la prima per un tennista italiano, ma si arrende nuovamente contro Djokovic.

Torna a giocare sul cemento nel 1000 di Cincinnati (dopo aver saltato i Giochi Olimpici per un problema muscolare), dove si ferma al terzo turno. All’US Open va meglio e si spinge sino ai quarti, perdendo contro Djokovic (per la terza volta quest’anno).

Il tennista di Sydney, invece, ha cominciato l’anno all’Atp Melbourne 2, raggiungendo il terzo turno. Nello Slam australiano non va oltre il secondo turno, mentre nel successivo torneo di Singapore centra sia la prima finale che il primo titolo nel circuito maggiore (battendo il kazako Alexander Bublik). Conclude poi la prima parte di stagione sul cemento raggiungendo il secondo turno a Dubai ed il terzo nel 1000 di Miami. Cominciano poi i tornei su terra battuta ed arriva al secondo turno sia nel 1000 di Montecarlo che a Belgrado, mentre a Monaco di Baviera è subito fuori all’esordio. Nel 1000 di Madrid centra il terzo turno, mentre all’Open di Francia perde al primo.

Su erba solamente ad Eastbourne raggiunge il secondo turno, perdendo all’esordio negli altri tornei: Stoccarda, Queen’s e “The Championships”. Rientra sui campi in cemento ad Atlanta, dove perde all’esordio, ripetendo la stessa prestazione anche a Washington. A Winston Salem raggiunge il secondo turno, mentre nello Slam statunitense si ferma nel terzo. Non va oltre il secondo turno nel 1000 di Indian Wells ed è k.o. al primo turno di Anversa.

Berrettini – Popyrin: i precedenti
US Open 2019 – Cemento – Terzo turno – BERRETTINI b. Popyrin 6-4 6-4 6-7(3) 7-6(2)

Berrettini – Popyrin, dove seguire il match
L’incontro è visibile in diretta simultanea sui canali di Sky Sport e su SuperTennis (canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky). Inoltre ci sarà la possibilità di seguirlo anche in diretta streaming tramite i servizi Sky Go e Now TV, il sito ufficiale di SuperTennis (supertennis.tv) e la piattaforma SuperTenniX (sia da PC che da smartphone).

  •   
  •  
  •  
  •