Schumacher non è più in coma, lo annuncia la portavoce

Pubblicato il autore: Francesco Mattei Segui

Michael Schumacher uscito dal coma

Roma – La notizia che tutti aspettavamo è finalmente arrivata, Michael Schumacher non è più in coma. Ad annunciarlo è stata la portavoce dell’ex campione Sabine Kehm su mandato della famiglia. Milioni di tifosi in tutto il mondo hanno tirato un sospiro di sollievo che attendevano dal lontano 29 dicembre scorso, giorno in cui Schumi ha avuto l’incidente sugli sci.

Schumacher esce dal coma, parla e risponde alle sollecitazioni

Michael Schumacher è definitivamente fuori pericolo di vita, respira autonomamente e interagisce con l’ambiente esterno. Queste le ultime novità sulle condizioni di salute dell’ex ferrarista. Il miglioramento ha consentito anche il trasferimento o di Schumi dall’ospedale di Grenoble a quello di Losanna, dove inizierà la lunga riabilitazione.

Gay Hartstein: “Schumacher uscito dal coma non è una notizia”

Fanno rumore le dichiarazioni di Gay Hartstein secondo cui l’uscita dal coma di Michael Schumacher non offre grandi ragioni di ottimismo arrivando perfino a dire che non si tratta di una notizia. L’ex medico della Formula Uno ha scritto queste parole nel suo blog. Ovviamente speriamo si sbagli.

Il mondo dei motori saluta la bella notizia

Non appena diffusa la bella quanto inaspettata novità il mondo dello sport e in particolare quello della Formula Uno ha cominciato a mandare grandi testimonianze d’affetto a Schumacher. Questo il tweet di Fernando Alonso:

  •   
  •  
  •  
  •