F1 Gp Bahrein, disastro di Kimi Raikkonen: investe un meccanico durante la sosta ai box

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

Gara da dimenticare per Kimi Raikkonen che sbaglia la partenza facendosi infilare da Bottas e poi la sua gara viene rovinata da un errore commesso dai meccanici ai box.

Gara nera per Raikkonen. Poteva essere la sua gara per far capire al team di Maranello di non essere da meno rispetto a Sebastian Vettel ma, in una frazione di secondo, la sua gara viene rovinata definitivamente da un errore commesso ai box durante la seconda sosta. Il finlandese della Rossa è stato costantemente davanti a Vettel per tutto il week-end dimostrando di avere un passo superiore al tedesco specialmente in qualifica: durante il Q3, però, non fa un ultimo giro perfetto mentre Vettel si centrando la Pole. In gara partiva secondo e aveva tutte le chance per giocarsi la vittoria al pari del suo compagno ma, al via, viene infilato anche da Valtteri Bottas senza riuscire mai a riprenderlo per tentare il contro sorpasso.

Pit Stop fatale. Durante il corso della gara, però, succede l’impensabile: Raikkonen era in terza posizione iniziava ad andare più forte di Bottas tanto da andare sotto i 2 secondi di svantaggio. Il finlandese, d’accordo con il suo team, tenta il tutto per tutto entrando ai box per fare la sua seconda sosta e sperare che Bottas faccia lo stesso per fare l’undercut ma tutto va storto: la posteriore sinistra non vuole uscire, i meccanici fanno di tutto per smontarla quando la macchina viene poggiata a terra e Kimi riparte investendo il suo meccanico. L’uomo si è accasciato, è stato subito soccorso e la prima diagnosi fornita dal team principal Maurizio Arrivabene parla di una frattura di tibia e perone per il meccanico. Raikkonen è stato subito fermato, perché la posteriore sinistra non era stata sostituita e dunque non sarebbe potuto ripartire. Un Kimi dispiaciuto a fine Gp che commenta così l’accaduto: ” Non so cosa è successo, non so in che condizioni si trovi il meccanico. Sono entrato ai box, poi la luce era verde e sono ripartito. Purtroppo il ragazzo si è fatto male, ma il mio compito è partire quando la luce è verde. Mi dispiace perche un ragazzo si è fatto male. Cosa c’è da salvare di questo week-end? Nulla.” Il mondiale fa tappa in Cina tra una settimana e Raikkonen dovrà fare di tutto per riscattarsi dopo questa gara da dimenticare

  •   
  •  
  •  
  •