MotoGP, intervista (video) a Valentino Rossi: “Vi aspetto tutti al Mugello”

Pubblicato il autore: Simone Gitto Segui


Il gran premio di Le Mans, in Francia, ha sancito per Valentino Rossi il ritorno sul podio. Un terzo posto che ha ridato gioia al campione di Tavullia anche se non ha risolto i problemi della Yamaha. Il nove volte campione del mondo ha messo una “pezza” alle gravi difficoltà della casa di Iwata. Il suo compagno di squadra, Maverick Vinales, è sprofondato nelle retrovie a quasi 20 secondi da Rossi: per l’esattezza 18 secondi. Un’enormità che fa intuire quale fosse il livello basico della M1. Non è la prima volta, in questi ultimi 2 anni, che nelle situazioni critiche per la Yamaha come il poco grip o problemi di natura elettronica, emerge l’esperienza di Valentino Rossi. Quella capacità di “guidare sopra i problemi” o più semplicemente la grande esperienza e conoscenza del mezzo, permette a Rossi di ricavarne la massima prestazione possibile. Valentino Rossi ha difatti dichiarato: “secondo me questo è il nostro massimo potenziale”. Valentino sottolinea come questa fosse una pista sulla carta a favore della Yamaha: “Le Mans è una pista dove siamo sempre andati bene”. La casa dei tre diapason deve quindi recuperare un importante gap, secondo Vale infatti: “se vogliamo lottare per la vittoria dobbiamo fare uno step”. Il campione di Tavullia aggiunge: “non è un caso che da quasi un anno la yamaha non vince”. Valentino è già in modalità Mugello (Mugiallo per i suoi tifosi) ed invita tutti per la gran premio d’Italia: “vi aspetto tutti al Mugello, sarà come al solito un weekend speciale”. Appuntamento dunque al Mugello per assistere ad una grande gara.

  •   
  •  
  •  
  •