Moto2, follia di Fenati: preme il freno di Manzi a 250 km/h. Squalificato per 2 GP( VIDEO)

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui
EREZ DE LA FRONTERA, SPAIN - MAY 06: Philipp Oettl of Germany and Sudmetall Schedl GP Racing KTM leads the field during the Moto3 race during the MotoGp of Spain - Race at Circuito de Jerez on May 6, 2018 in Jerez de la Frontera, Spain. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Moto 3 – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

LA SENTENZA: Dopo il brutto gesto commesso da Fenati nei confronti di Stefano Manzi, il pilota italiano è stato squalificato per 2 Gran Premi dalla direzione gara!

Gesto folle di Romano Fenati in Moto2: dopo un battibecco con Stefano Manzi preme la leva del freno del pilota dopo averlo affiancato sul rettilineo a 250 km/h.

Bagnaia vince in Moto2. Dopo una piccola sosta, torna il MotoMondiale con il Gran Premio di San Marino che si corre sul circuito di Misano. La gara è stata vinta da Pecco Bagnaia. Il pilota dello Sky racing team, in sella a una Kalex, si è imposto con oltre 3” sul portoghese della Ktm, Miguel Oliveira, e oltre 4” sul tedesco Marcel Schrotter, suo compagno di marca.  Bagnaia comanda il campionato piloti in Moto2 con 8 punti di vantaggio su Miguel Oliveira. A far discutere però è stato un altro episodio accaduto durante il Gran Premio di Misano che ha indignato tutti i tifosi.

Follia di Fenati. Mancano 3 giri alla fine: Romano Fenati, pilota del Marinelli Snipers Team, è in lotta con Stefano Manzi. Il pilota italiano della Marinelli affianca il suo connazionale sul rettilineo e qui nasce il folle gesto: Fenati si avvicina alla Moto di Manzi e gli preme la leva del freno a 250 km/h facendo sbandare la moto del connazzionale senza creargli grosse conseguenze. Questa mossa sleale è stata causata da un battibecco tra i due piloti prima del Gran Premio e, durante la gara si è consumato questo gesto irresponsabile punito con la squalifica dal Gran Premio. Ora i giudici dovranno stabilire quale sarà la sanzione che Fenati dovrà scontare ma, dopo questo bruttissimo gesto, sicuramente dovrà scontare diverse gare di squalifica.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: