MotoGP Australia: vince Viñales davanti a Iannone e Dovizioso. Out Marquez

Pubblicato il autore: Alessandro Giolli Segui

Maverick Vinales – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Nel gran premio di Phillip Island è arrivata la prima vittoria stagionale di Maverick Viñales: dopo molti mesi caratterizzati dai problemi con la M1, lo spagnolo si è finalmente rilanciato riportando la casa giapponese sul primo gradino del podio. Ottima la prestazione di Andrea Iannone (secondo) con la Suzuki, Dovizioso approfitta del pasticcio combinato da Zarco che sperona Marc Marquez con un errore a 260 km/h: il neo campione del mondo è costretto a riportare la sua moto ai box, dall’altro lato nessuna conseguenza dopo la violenta caduta del francese. Il pilota della Ducati non si lascia sfuggire l’occasione e porta a casa un terzo posto sudato (dopo il gran duello con A. Bautista) che significa 50esimo podio in carriera. Il team di Gigi Dall’Igna può considerarsi soddisfatto dato che Phillip Island era considerato da sempre il banco di prova più importante per la Ducati. Rossi parte bene ma verso metà gara inizia ad accusare i (soliti) problemi di slittamento della gomma posteriore: conclude sesto, un peccato considerando che il suo compagno di team, date le caratteristiche della pista favorevoli al team di Iwata, è riuscito a portare a casa il primo posto. La classifica ora vede il campione del mondo Marquez a 296 pt, seguito da Dovizioso (210) e Rossi (195). Appuntamento a Sepang il 4 novembre, dove potrebbe rientrare l’infortunato Jorge Lorenzo e tornare a dire la sua nelle ultime gare con la casa di Borgo Panigale.

  •   
  •  
  •  
  •