Hamilton: “Voglio restare alla Mercedes”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

In questi giorni, con il Mondiale di F1 fermo per il Coronavirus, impazza il mercato piloti. In questi giorni sui tabloid inglesi è circolata la notizia di un possibile addio di Lewis Hamilton alla Mercedes per trasferirsi a Maranello, scuderia Ferrari. Secondo i molti tabloid inglesi il possibile arrivo del campione in carica alla corte della Ferrari avrebbe infastidito non poco Sebastian Vettel, prossimo al rinnovo come ha annunciato lo stesso pilota. In questa fuga di notizie, però, a mettere i puntini sulle “i” ci ha pensato proprio Hamilton, che tramite le storie Instagram mette a tacere le notizie di mercato: “Non sogno un’altra scuderia. Sono già in un team da sogno – ha fatto sapere Hamilton, tramite il suo profilo Instagram – Non c’è nulla che non vada, e non sto cercando di andarmene. Sono con le persone che mi hanno aiutato dal primo giorno“. Attualmente il 6 volte campione del mondo è in scadenza di contratto a fine 2020, ma la decisione è stata presa, rimanere ancora nella Mercedes e continuare a far sognare i propri fan: “non esiste nulla sulla mia strada visto che non sto provando a spostarmi” conclude Hamilton, taggando nella storia la scuderia Mercedes.

Sicuramente saranno felici i fan della Mercedes che si godranno ancora il campione inglese, di meno i tifosi della Ferrari che non vedevano l’ora di veder correre insieme Hamilton e Sebastian Vettel.

  •   
  •  
  •  
  •