Formula 1 GP Austria 2020. Tutti gli orari del primo weekend di stagione.

Pubblicato il autore: Francesca Manes Segui


La lunga attesa è terminata, la Formula 1 riaccende i motori e torna in pista per il primo appuntamento della stagione. Si terrà in Austria il primo gp dell’anno che inaugurerà un inedito calendario sconvolto e stravolto dalla pandemia di Covid-19 che, come è noto, ha toccato tutti gli ambiti anche quello dello sport. Dopo tanti mesi di stop, la F1 è pronta a ripartire con gare doppie, spalti vuoti, nuove misure di sicurezza ma con l’entusiasmo e la passione di sempre. Le prove libere, le qualifiche e la gara verranno trasmesse in esclusiva da Sky Sport F1, canale 207, ma sarà possibile seguire in differita il gp su TV8 qualche ora più tardi.

Formula 1 Gp Austria: come seguire il primo weekend di stagione.

Il primo appuntamento di stagione verrà trasmesso da Sky e in particolare dal canale tematico 207 Sky Sport F1 HD. Di seguito tutti gli orari TV.

VENERDÌ 3 LUGLIO 2020
Ora                                                         Diretta TV
11.00-12.30       Prove Libere 1         Sky Sport F1 HD
15.00-16.30      Prove Libere 2         Sky Sport F1 HD
—————————————————————-
SABATO 4 LUGLIO 2020
Ora                                                         Diretta TV
12.00-13.00    Prove Libere 3           Sky Sport F1 HD
15.00                Qualifiche                   Sky Sport F1 HD
—————————————————————–
DIFFERITA
Ora                                                         Canale TV
18.00               Qualifiche                    TV8
—————————————————————–
DOMENICA 5 LUGLIO 2020
Ora                                                       Diretta TV
15.10                  Gara                          Sky Sport F1 HD
——————————————————————
DIFFERITA
Ora                                                        Canale TV
18.00                 Gara                           TV8
——————————————————————

Gp Austria: le caratteristiche del Red Bull Ring.


Il Red Bull Ring, noto anche con il nome di circuito di Zeltweg, ha una lunghezza di 4.318 metri e presenta 9 curve. E’ un circuito caratterizzato da rettilinei da percorrere da elevata velocità e frenate ravvicinate che mettono sotto stress l’impianto frenante che fatica a raffreddarsi anche per via della rarefazione dell’aria. Le vetture effettueranno 71 giri e le zone DRS sono tre: una si trova al primo rettilineo, la seconda è tra le curve 1 e 2 e l’ultima tra le curve 2 e 3. Il circuito è abbastanza largo (carreggiata di circa 12 metri) e dunque si potrà assistere a molti sorpassi. Nonostante non sia un tracciato particolarmente lungo, le Power Unit delle monoposto, con motori V6 turbo, saranno messe a dura prova sempre a causa della rarefazione dell’aria che potrebbe dare problemi di raffreddamento. Il tracciato richiede un assetto da medio-basso carico aerodinamico. Un’altra incognita è rappresentata dal meteo: la zona infatti si caratterizza per un clima mutevole. Lo scorso anno fu Charles Leclerc su Ferrari a ottenere la pole position mentre ad aggiudicarsi la vittoria fu Max Verstappen su Red Bull.
Il Red Bull Ring quest’anno ospiterà anche il secondo gran premio di stagione previsto per il prossimo 12 luglio. 

  •   
  •  
  •  
  •