MotoGP, Andalusia: Fabio Quartararo vince, secondo Vinales e Valentino Rossi c’è con un super 3° posto

Pubblicato il autore: Fosco Taccini Segui


Fabio Quartararo, del team Petronas Yamaha SRT, ha vinto il Gran Premio di Andalusia mediante una gara perfetta. Infatti, il francese scattato dalla pole position è rimasto al comando della gara per tutti e 25 i giri. Alle spalle di Quartanaro sono arrivate le due Yamaha ufficiali: secondo posto per Maverick Vinales (come nel precedente GP) e al terzo posto uno stratosferico Valentino Rossi. Il pesarese in sella alla sua Yamaha M1 a 41 anni è tornato a salire sul podio della top class dopo un digiuno lungo un anno e tre mesi.
Franco Morbidelli e Pecco Bagnaia sono stati abbandonati dai loro rispettivi propulsori mentre stavano disputando una gara al vertice. Inoltre, per la prima volta da 9 anni non è sceso in pista Marc Marquez, ieri era ancora dolorante alla spalla in seguito all’incidente del Gran Premio passato. Per il team Ducati, Desmo Dovizioso è arrivato sesto al traguardo.

Le dichiarazioni a caldo di Valentino Rossi

Valentino Rossi, intervistato a caldo, ha affermato che “questo 3° posto è come una vittoria“. Il Dottore ha affermato di essere molto felice perché, insieme al team veniva “da un periodo con pochi risultati“.

Le dichiarazioni a caldo di Fabio Quartararo

Fabio Quartararo ha dichiarato che questa vittoria gli ha trasmesso una “sensazione fantastica” e che è riuscito subito a imporre un “buon passo“.

  •   
  •  
  •  
  •