Valentino Rossi e la replica del bacio alla M1 del 2004

Pubblicato il autore: Vero2346 Segui

Certe emozioni sono difficili da dimenticare e Valentino Rossi lo sa bene. Il pesarese ha deciso di condividere con i suoi fan uno dei momenti più emozionanti della sua carriera da pilota: il bacio alla sua M1 dopo la straordinaria impresa a Welkom. Correva l’anno 2004 e Valentino, da poco passato dalla Honda alla Yamaha, diede prova di tutto il suo talento anche con una moto nettamente inferiore. La Yamaha, infatti, era reduce da un anno molto buio, con un solo podio conquistato e un titolo mondiale che mancava da tanti, troppi anni. Solo Valentino ha saputo ridare gioia alla casa giapponese dopo anni di agonia e sofferenza. Quella di Welkom 2004 sarà ricordata come la gara capolavoro di Rossi che riuscì a battere le due Honda ufficiali di Max Biaggi e Sete Gibernau. La vera impresa fu coronata anche da un gesto tanto emozionante quanto simbolico: il bacio alla M1. A fine Gran premio Rossi accostò la sua moto a bordo pista per darle un bacio e ringraziarla del lavoro svolto fino a quel momento.

La replica del bacio alla M1
Rossi e tutto il suo fan club di Tavullia hanno deciso di rivivere quel momento e di condividerlo insieme ai fan. A tutti gli appassionati sarà consentito di scattare una foto accanto alla M1 che Valentino è riuscito ad ottenere dalla casa di Iwata. Darle un bacio e ricevere l’adesivo “Anch’io come Vale’. Nel frattempo, sul muro della chiesa di Tavullia, è stato allestito un mega striscione contenente 250 foto di Valentino che raccontano i momenti più belli e significativi della sua carriera. Il primo di una serie sul campione che verranno creati nelle prossime settimane.

  •   
  •  
  •  
  •