Mercedes-Toto Wolff, accordo fino al 2023: “Questo team è come una famiglia per me”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo


La Mercedes in Formula 1 è stata protagonista sotto tutti i punti di vista. Dal 2014 un dominio assoluto tra campionato piloti (l’ultimo con Hamilton) e mondiale costruttori. Ora però si avvicina un nuovo capitolo della scuderia tedesca: la società britannica Ineos ha acquisito un terzo delle azioni della scuderia, ma il team principal Toto Wolff ha rinnovato il proprio contratto da Team Principal fino al 2023: gesto significativo per un progetto a lungo termine. L’ingegnere austriaco è pienamente soddisfatto di tale avvenimento. Ecco le sue parole (riportate attraverso i media della scuderia): “Sono contento di far parte di questo nuovo capitolo del Team. Questa squadra è come una famiglia per me. Abbiamo vissuto insieme così tanti alti e bassi che non riesco a immaginare di lavorare con un gruppo migliore di persone in questo sport e sono molto felice di continuare insieme in questa nuova era. Questo nuovo investimento di INEOS conferma che l’interesse nei confronti della F1 è assai consolidato: un grandissimo messaggio non solo per il presente, ma anche per il futuro della Formula 1 stessa. Sono entusiasta di dare il benvenuto nel team a Jim, Andy e John come co-proprietari: hanno costruito una delle aziende più redditizie al mondo, incarnano il vero”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: