Ferrari, Binotto: “Sappiamo che c’è molto da lavorare ma c’è tanta voglia di far bene”

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Il team principal della Ferrari Mattia Binotto  ai microfoni del sito ufficiale della squadra di Maranello ha parlato alla conclusione dei tre giorni di test in Bahrain.

“Sono stati tre giorni di prove intensissimi. Una delle priorità era sfruttare al massimo il poco tempo a disposizione per cercare di capire il comportamento della SF21 e questo obiettivo è stato raggiunto. Rispetto alla scorsa stagione credo che siamo migliorati in molte aree. È difficile dire dove siamo rispetto alla concorrenza, perché sono stati dei test ancor più difficili da interpretare rispetto al solito. Mi ha fatto particolarmente piacere vedere come Leclerc e Sainz hanno lavorato con la squadra e come si sono relazionati fra loro, il che sta facilitando il veloce inserimento dello spagnolo nella sua nuova squadra. Da parte nostra dobbiamo analizzare con molta attenzione i dati raccolti per prepararci nella maniera migliore al via del campionato. Sappiamo che c’è molto da lavorare ma c’è tanta voglia di far bene”

Formula 1 – I risultati del day 3

1)Max Verstappen (Red Bull): 1’28”960 – 58 giri

2)Yuki Tsunoda (AlphaTauri): 1’29”053 – 85 giri

3)Carlos Sainz (Ferrari): 1’29”611 – 74 giri

4)Kimi Raikkonen (Alfa Romeo): 1’29”766 – 159 giri

5)Lewis Hamilton (Mercedes): 1’30”025 – 50 giri

6)George Russell (Williams): 1’30”117 – 153 giri

7)Daniel Ricciardo (Renault): 1’30”144 – 69 giri

8)Sergio Perez (Red Bull): 1’30”187 – 49 giri

9)Fernando Alonso (Alpine): 1’30”318 – 70 giri

10)Charles Leclerc (Ferrari): 1’30”486 – 80 giri
11) Lando Norris (McLaren): 1’30”661 – 56 giri

12)Pierre Gasly (AlphaTauri): 1’30”828 – 76 giri

13)Estaban Ocon (Alpine): 1’31”310 – 61 giri

14)Nikita Mazepin (Haas): 1’31”310 – 63 giri

15)Mick Schumacher (Haas): 1’32”053 – 78 giri

16)Valtteri Bottas (Mercedes): 1’32”406 – 86 giri

17)Sebastian Vettel (Aston Martin): 1’35”041 – 56 giri

  •   
  •  
  •  
  •