Ferrari, Leclerc: “Buone sensazioni sui long run”

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc ha commentato la seconda giornata di test in Bahrain. Il pilota monegasco ha svolto una lunga simulazione sul passo gara che lo ha visto testare prima le gomme dure e poi le gomme medie, poi nel finale si è dedicato alla simulazione del giro secco con la mescola più morbida, concludendo in sesta posizione.

“Onestamente siamo abbastanza contenti e soddisfatti, la macchina sui long run è andata bene e ho avuto buone sensazioni. Come sempre durante i test è difficile capire tutto ed è sempre relativo a quanto saranno veloci gli altri. Non abbiamo avuto problemi di affidabilità e questo è molto positivo, abbiamo coperto molti giri. Continueremo a lavorare, non vedo l’ora di essere qui per disputare la gara vera”.
Formula 1 – I risultati del day 2

1)Valtteri Bottas (Mercedes): 1’30”289 – 53 giri

 

2)Pierre Gasly (AlphaTauri): 1’30”413 – 81 giri

 

3)Lance Stroll (Aston Martin): 1’30”460 – 64 giri

 

4)Lando Norris (McLaren): 1’30”586 – 48 giri

 

5)Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo): 1’30”760 – 122 giri

 

6)Charles Leclerc (Ferrari): 1’30”886 – 71 giri

 

7)Nicolas Latifi (Williams): 1’31”672 – 130 giri

 

8)Sergio Perez (Red Bull): 1’31”682 – 115 giri

 

9)Daniel Ricciardo (McLaren): 1’32”215 – 52 giri

 

10)Fernando Alonso (Alpine) – 1’32”339 – 125 giri

 

11)Yuki Tsunoda (AlphaTauri): 1’32”684 – 57 giri

 

12)Mick Schumacher (Haas): 1’32”883 – 83 giri

 

13)Carlos Sainz (Ferrari): 1’33’072 – 56 giri

 

14)Nikita Mazepin (Haas): 1’33”101 – 76 giri

 

15)Lewis Hamilton (Mercedes): 1’33”399 – 58 giri

 

16)Sebastian Vettel (Aston Martin): 1’38”849 – 10 giri

  •   
  •  
  •  
  •