Verstappen dopo l’incidente: “Sto bene. Hamilton irrispettoso”

Pubblicato il autore: Andrea Rao

Verstappen

Verstappen sta bene. E’ stato lo stesso pilota a mandare rassicurazioni, via Twitter, sul suo stato di salute. Ieri durante il Gran Premio di Silverstone, l’olandese è stato vittima di un terribile incidente. Durante il primo giro della gara, dopo una serie di testa a testa con Hamilton, un contatto tra le due vetture lo ha mandato fuori pista. La macchina di Max si è schiantata contro la barriera di sicurezza ma per fortuna la collisione non causato danni nè a lui nè al pubblico.

Verstappen: “Sto bene. Hamilton antisportivo”

La paura lascia spazio al sollievo, ma Verstappen è un fiume in piena. La sua reazione è stata affidata ad un tweet in cui lancia una pesante critica nei confronti del collega inglese. Definisce i suoi festeggiamenti “irrispettosi” e li addita come “comportamento antisportivo”. Il post riportato dalla Gazzetta dello Sport, recita. “Sono felice di stare bene. Ovviamente sono molto deluso di essere stato messo fuori gioco così. La penalità non ci ha aiutati in alcun modo e non ha reso giustizia alla pericolosa manovra di Lewis in pista.  Vedere i festeggiamenti dall’ospedale è stata una mancanza di rispetto e un comportamento antisportivo, ma andiamo avanti“. La prossima tappa del Mondiale di F1 si disputerà in Ungheria. Dopo questo episodio la rivalità tra i due è sicuramente aumentata.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Formula 1, dove vedere Gp Giappone in tv e in streaming gratis: orari TV8 e Sky Sport