Formula 1, ufficializzato il calendario 2019: il GP di Monza domenica 8 settembre

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Formula 1 GP Monza – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Ieri a Parigi la Fia (Federazione Internazionale dell’Automobile), ha ufficializzato senza modifiche il calendario 2019 della Formula 1 propostole a fine agosto dagli organizzatori del Mondiale.

Il Campionato del Mondo (21 GP in programma) prenderà il via domenica 17 marzo a Melbourne, per poi concludersi il 1 dicembre ad Abu Dhabi. Il GP di Monza si correrà l’8 settembre, mentre ha trovato conferma il GP di Hockenheim, che era inizialmente era in dubbio.
Gli unici piccoli cambiamenti riguardano lo scambio tra Austin e Città del Messico, con quest’ultima che stavolta precederà la gara texana e l’eliminazione delle tre gare consecutive (Francia, Austria e Gran Bretagna) viste per la prima volta quest’anno in Formula 1.
Confermati i cinque back to back (Francia-Austria, Germania-Ungheria, Belgio-Italia,Singapore-Russia e Messico-Stati Uniti) e lo stop estivo di quattro settimane nel mese di agosto.

Di seguito il calendario ufficiale del Campionato del Mondo di Formula 1 2019:

  • 17 marzo – Australia, Melbourne
  • 31 marzo – Bahrain, Sakhir
  • 14 aprile – Cina, Shanghai
  • 28 aprile – Azerbaijan, Baku
  • 12 maggio – Spagna, Barcellona
  • 26 maggio – Monaco, Monaco
  • 9 giugno – Canada, Montreal
  • 23 giugno – Francia, Le Castellet
  • 30 giugno – Austria, Spielberg
  • 14 luglio – Gran Bretagna, Silverstone
  • 28 luglio – Germania, Hockenheim
  • 4 agosto – Ungheria, Budapest
  • 1 settembre – Belgio, Spa
  • 8 settembre – Italia, Monza
  • 22 settembre – Singapore, Singapore
  • 29 settembre – Russia, Sochi
  • 12 ottobre – Giappone, Suzuka
  • 27 ottobre – Città del Messico
  • 3 novembre – Usa- Austin
  • 17 novembre – Brasile, San Paolo
  • 1 dicembre – Abu Dhabi, Yas Marina
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: