Vettel sceglie il nome della sua Ferrari:”Si chiamerà Lina “

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio

Sebastian Vettel ha annunciato nel corso della cerimonia d’apertura a Melbourne, il nome della sua Ferrari , si chiamerà Lina. Una piccola traduzione per il pilota tedesco ribattezzare le sue monoposto con nomi di donna . Tutto iniziò nel 2008 con la Toro Rosso , quando il pilota nativo di Heppenheim chiamò Julie la ” ragazza ” che lo portò al vincere il suo primo GP a Monza , nel 2009 il tedesco optó per Kate e con lo sviluppo della RB5 Kate ‘ s Dirty Sister , nel 2010 Seb scelse due nomi : Luscious Liz e Randy Mandy , colei che portò Sebastian a vincere il primo titolo mondiale, nel 2011 scelse il nome Kinky Kyle, per omaggiare la Minogue. Nel 2012 vinse il suo terzo titolo iridato con Abbey ( dedicato all’album Abbey Road dei Beatles ) , nel 2013 vinse il quarto titolo iridato con Hungry Heidi mentre nel 2014 il nome della sfortunata Suzie. Dopo questa carrellata di nomi anglofoni , con il passaggio del pilota tedesco alla Ferrari è arrivata la tradizione di ribattezzare il nome delle sue Ferrari con nomi di donne italiane : Eva nel 2015 , Margherita nel 2016 , Gina nel 2017 , Loria nel 2018 e quest’anno Lina

Leggi anche:  Formula 1, presentazione nuova Red Bull 2023: ecco la data e dove vederla in tv e streaming

L’elenco completo delle macchine di Sebastian Vettel in F1

2008 | Toro Rosso STR3 : Julie

2009 | Red Bull RB5 : Kate , Kate’ s Dirty Sister

2010 | Red Bull RB6 : Luscious Liz, Randy Mandy

2011 | Red Bull RB7 : Kinky Kyle

2012 | Red Bull RB8 : Abbey

2013 | Red Bull RB9: Hungry Heidi

2014 | Red Bull RB 10 : Suzie

2015 | Ferrari SF15 -T: Eva

2016 | Ferrari SF16 – H: Margherita

2017 | Ferrari SF70 – H : Gina

2018 | Ferrari SF71H : Loria

2019 | Ferrari SF90H : Lina

  •   
  •  
  •  
  •