F1, GP Belgio 2019: le dichiarazioni dei piloti al termine della gara

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Prima vittoria stagionale della Ferrari con Charles Leclerc,alla sua prima vittoria in Formula 1,davanti a Lewis Hamilton (per nove decimi) e Valtteri Bottas. Quarto posto finale per Vettel,seguito dalla Red Bull di Albon e dalla Racing Point di Perez. Settimo posto per Kvyat (partito 19°) davanti a Hulkenberg e Gasly. Chiude la Top 10 Stroll.

Ritiro per Verstappen,dopo un contatto con Raikkonen al via,e Norris,che ha avuto un problema all’ultimo giro dopo una grandissima gara (5° al momento del ritiro).

FORMULA 1 JOHNNIE WALKER BELGIAN GRAND PRIX 2019
Race Results
1° Leclerc (Ferrari) in 1:23:45.710
2° Hamilton (Mercedes) + 0.981
3° Bottas (Mercedes) + 12.585
4° Vettel (Ferrari) + 26.422
5° Albon (Red Bull Racing Honda) + 1:21.325
6° Perez (Racing Point BWT Mercedes) + 1:24.448
7° Kvyat (Scuderia Toro Rosso Honda) + 1:29.657
8° Hulkenberg (Renault) + 1:46.639
9° Gasly (Scuderia Toro Rosso Honda) + 1:49.168
10° Stroll (Racing Point BWT Mercedes) + 1:49.838
11° Norris (McLaren Renault) + 1 Lap
12° Magnussen (Haas Ferrari) + 1 Lap
13° Grosjean (Haas Ferrari) + 1 Lap
14° Ricciardo (Renault) + 1 Lap
15° Russell (Williams Mercedes) + 1 Lap
16° Raikkonen (Alfa Romeo Racing Ferrari) + 1 Lap
17° Kubica (Williams Mercedes) + 1 Lap

18° Giovinazzi (Alfa Romeo Racing Ferrari) + 1 Lap

Drivers’ Championship
Hamilton 268
Bottas 203
Verstappen 181
Vettel 169
Leclerc 157
Gasly 65
Sainz 58
Kvyat 33
Raikkonen 31
Albon 26
Norris 24
Ricciardo 22
Perez 21
Hulkenberg 21
Stroll 19
Magnussen 18
Grosjean 8
Giovinazzi 1
Kubica 1
Constructors’ Championship
Mercedes 471
Ferrari 326
Red Bull Racing Honda 254
McLaren Renault 82
Scuderia Toro Rosso Honda 51
Renault 43
Racing Point BWT Mercedes 40
Alfa Romeo Racing Ferrari 32
Haas Ferrari 26

Williams Mercedes 1

Le dichiarazioni dei piloti al termine della gara

Leclerc: “Da una parte un sogno che avevo sin da bambino si è realizzato oggi,dall’altro è stato un fine settimana molto difficile. Ho perso un amico,Anthoine Hubert,e voglio dedicare la mia prima vittoria a lui,perché siamo cresciuti assieme. Per ciò che è accaduto ieri non posso godermi appieno la mia vittoria,ma lo porterò sempre nel cuore. È stata una gara difficile,ho faticato con le gomme verso la fine. Sono molto contento da parte mia per come ho gestito le gomme. Le Mercedes sono state veloci in gara,ma è stato un buon weekend a livello di prestazioni,con pole e vittoria. Battere Lewis in gara non è stato semplice,mi ha messo pressione verso la fine e sono contento di averlo tenuto dietro
Hamilton: “Ho dato assolutamente tutto quello che avevo,c’era un pubblico fantastico quest’oggi,non ho mai visto così tanta gente qui. La gara è stata molto difficile,le Ferrari erano troppo veloci in rettilineo,era troppo difficile prenderle. Forse con un paio di giri in più avrei vinto io. Congratulazioni a Charles,la meritava da tempo e sono contento per lui
Bottas: “Il passo era migliore,come ci aspettavamo. Le Ferrari erano molto veloci in rettilineo,noi recuperavamo nel resto del circuito. La mia gara è stata abbastanza buona a livello di strategia e mi ha permesso di conquistare il podio. Ho poi preservato motore e cambio per le prossime gare”

Vettel:“Ovviamente abbiamo anticipato la sosta per cercare di stare davanti a Lewis e alla Mercedes. Con il senno di poi siamo entrati troppo presto per la sosta, ma a quel punto stavo cercando di proteggere la vettura di testa. Anche dopo è stato abbastanza chiaro che con le medie non sarei riuscito a tenere la seconda posizionr  ed ho dovuto semplicemente cercare di bloccare le Mercedes il più possibile”.“Non avevo il passo, non mi sentivo a mio agio in macchina. Le gomme si stavano degradando  troppo rapidamente. Non è stata una buona giornata per me, ma lo è stata per il team”.“Oggi ho fatto gioco di squadra per far vincere Charles. Dopo i primi giri ho capito che non ero in grado di gestire le gomme come mi sarebbe piaciuto e da quel punto in avanti sono rimasto in pista solo per aiutare il team e ci sono. Monza? Voglio riscattarmi”.
  •   
  •  
  •  
  •