Leclerc durissimo con la Ferrari: “Oggi non è andato bene niente”

Pubblicato il autore: Rudy Galetti Segui


Sono parole durissime quelle del pilota monegasco al termine della gara in Catalunya, costretto a posteggiare la sua monoposto anzitempo per un problema alla Power Unit. Un Leclerc visibilmente provato ha risposto ai microfoni di Sky Sport senza troppi giri di parole: “Non ho potuto farci niente, si è spento tutto, motore, schermo del volante, luci. A quel punto ho avuto un bloccaggio automatico al posteriore che mi ha mandato in testa-coda. Ho provato a fare ripartire la macchina, ci sono riuscito per un po’, ma non andava proprio”.

Leclerc deluso, la cruda analisi sulla stagione

Dopo 2 buone prestazioni a Silverstone, con un 3° e un 4° posto, Leclerc oggi è stato costretto al ritiro dopo un testa-coda dovuto ad un problema elettronico sulla sua Ferrari. Una delusione, quella del pilota monegasco, che fa tornare a galla i gravi limiti tecnici e meccanici che stanno caratterizzando la stagione del Cavallino: “Peccato, ma i problemi sono quelli di sempre. Non siamo abbastanza forti, e ogni volta è lo stesso discorso. Oggi non è che la situazione fosse differente rispetto alle altre volte. Non c’è il motore, l’aerodinamica, il pacchetto. Figuriamoci su una pista come questa che richiede la perfezione. Non è andato bene niente.”

  •   
  •  
  •  
  •