F1, brutto incidente al via e Grosjean vivo per miracolo. Ecco i dettagli

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Il quindicesimo Gran Premio di Formula 1, quello del Bahrain non parte nel migliore dei modi. Al momento la gara è sospesa a causa di un bruttissimo incidente del pilota Haas Romain Grosjean. Il pilota francese è impattato violentemente contro le barriere e la sua vettura si è divisa in due parti ed ha preso fuoco. Fortunatamente e miracolosamente il pilota non ha perso i sensi ed è riuscito ad uscire dalle fiamme della vettura con le sue gambe. Il pilota, dalle prime immagini, riporta qualche bruciatura ai polsi e alle caviglie ed è stato trasportato in ospedale per verificare le sue condizioni.

F1 – L’incidente di Grosjean

Romain Grosjean è stato miracolato e questo grazie anche alla Halo. Durante il primo giro del Gran Premio del Bahrain vi è stata una situazione di caos totale alla curva 2 e 3, con il pilota francese della Haas che ha tagliato la pista venendo colpito dall’incolpevole monoposto numero 26, ovvero l’Alpha Tauri di Daniil Kvyat. La monoposto, dopo l’impatto, va in testa coda e sbatte contro le protezioni dove si dividerà in due parti e prenderà fuoco (dalle immagini si nota anche le una parte della monoposto è rimasta incastrata nella barriera di protezione e anche disintegrandola). Fortunatamente il pilota non ha perso i sensi ed è riuscito ad uscire dalla vettura in fiamme con le sue gambe ed evitando il peggio. Al momento il pilota è stato trasportato in ospedale per verificare le sue condizioni, ma dalle prime immagini si notano alcune bruciature su polsi, mani e caviglie.

  •   
  •  
  •  
  •