Mick Schumacher e il primo match point per diventare Campione del Mondo F2. Ecco le possibilità

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Mick Schumacher
, leader del campionato del Mondo di Formula 2, ha la possibilità di vincere il titolo di Campione del Mondo di F2 nel primo dei due appuntamenti consecutivi in Bahrain che chiuderanno la stagione. Si arriva in Bahrain, dopo una lunga pausa, per assegnare il titolo 2020. Nel weekend del primo Gran Premio del Bahrain Mick Schumacher avrà a disposizione il primo match point per chiudere il mondiale, anche se la partita ancora aperta. Tra il titolo e il giovane pilota tedesco ci sono due piloti in agguato: Callum Illot e Yuki Tsunoda, rispettivamente secondo e terzo nel Mondiale. Però non mancano le possibilità anche per gli altri piloti visto che in totale, tra i due Gran Premi, ci sono ancora 96 punti da assegnare.

Le possibilità di Mick Schumacher

Mick Schumacher guida la classifica piloti con 191 punti (2 vittorie e 10 podi), mentre alle sue spalle ci sono Callum Illot con 169 punti e Yuki Tsunoda a 147. Discorso però ancora non chiuso anche per altri piloti che sperano nella rimonta: Christian Lundgaard a 145, Robert Shwartzman a 140 e Nikikita Mazepin a 140. Dunque manca poco all’assegnazione del titolo, se non sarà in questo weekend sarà nel prossimo. Ecco di seguito il meccanismo per l’assegnazione dei punti in Formula 2:

  • Nelle qualifiche che anticipano la Feature Race (gara 1, cioè quella del sabato), chi fa la pole position ottiene 4 punti. Durante la gara, parlando sempre di Feature Race, vanno a punti i primi 10 (proprio come in Formula 1) con la seguente sequenza di assegnazione: 25 punti, poi di seguito 18, 15, 12, 10, 8, 6, 4, 2, 1.
  • In Gara 2, la Sprint Race, vanno a punti solo i primi 8 con la seguente sequenza di assegnazione: 18 punti, poi 12, 10, 8, 6, 4, 2, 1. Inoltre, nella Sprint Race la griglia di partenza non si assegna con una qualifica, ma è decisa in base ai risultati della Feature Race: i primi otto della gara 1 partono invertiti in gara 2.
  •   
  •  
  •  
  •