Nuova monoposto Ferrari SF21, Jhon Elkann: “Onoreremo il fondatore Enzo Ferrari”

Pubblicato il autore: Riccardo Mura Segui

Ferrari sf21Ferrari SF21 presentata oggi, pronta per il nuovo campionato del mondo 2021 al via il 28 marzo in Bahrain. Dopo aver presentato la squadra e i due giovani piloti Charles Leclerc e  Carlos Sainz Jr, la Ferrari ha mostrato la nuova monoposto. La prima occasione per vederla in pista sarà tra pochissimi giorni, proprio venerdì 12 marzo partiranno i test precampionato che si svolgeranno in Bahrain.

Ferrari SF21, tutte le novità

Una ventata di novità per il cavallino rampante, a cominciare dalla livrea. Due tonalità diverse: il classico rosso, che ha reso la scuderia di Maranello famosa in tutta il mondo, e una tinta rosso scuro, che si estende soprattutto sull’alettone posteriore. Intervenuto durante la diretta anche il team principal Mattia Binotto, queste le sue parole: “È un omaggio alla nostra storia, la prima Ferrari, la 125S, era di questo colore. È la stagione di tante sfide, partiamo dal passato per proiettarci nel futuro”. Cambia anche il logo dello sponsor presente sulla monoposto, Mission Winnow, che cattura l’occhio grazie al suo colore verde elettrico. Poco presente il bianco, che rimane solo sui numeri dei piloti e su alcuni sponsor.

Sulla nuova monoposto e sulla nuova stagione si è espresso anche il presidente Jhon Elkann: “Il 2020 è alle spalle ma non sarà dimenticato e ci avrà reso più forti. Non vediamo l’ora di vedere come Charles e Carlos hanno contribuito insieme agli ingegneri alla preparazione della stagione. Sono tutti ansiosi di prendere la macchina in mano e dare il massimo”. Infine il ricordo per il fondatore Enzo Ferrari: “Ai tifosi prometto che onoreremo il fondatore Enzo Ferrari, inizieremo il campionato con il suo spirito vincente”.

  •   
  •  
  •  
  •