Formula 1, Vigna è il nuovo ad Ferrari. Ecco di chi si tratta

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Continua a cambiare l’assetto dirigenziale in Formula 1 della scuderia Ferrari. La scuderia di Maranello ha nominato Benedetto Vigna nuovo amministratore delegato, che subentra a Louis Camilleri, e si insidierà alla guida dell’azienda dal prossimo 1 settembre 2021. Classe ’69  e laureato con lode in fisica all’Università di Pisa e proviene da STMicroelectronics (“ST”) dove attualmente è responsabile del Gruppo Analogici, MEMS (Micro-electromechanical System) e sensori, il più grande e remunerativo business operativo di ST nel 2020. E’ inoltre membro del Comitato Esecutivo del gruppo ST. Ecco di seguito le parole del presidente della Ferrari John Elkann.

Ferrari – Le parole di Elkann e Vigna

John Elkann, presidenti di Ferrari, ha commentato così la nomina di Vinna come amministratore delegato di Ferrari: “La sua profonda conoscenza delle tecnologie che guidano gran parte del cambiamento della nostra industria, le sue comprovate capacità di innovazione, l’approccio imprenditoriale e la sua leadership rafforzeranno ulteriormente Ferrari scrivendo nuovi capitoli della nostra storia irripetibile di passione e performance nell’era entusiasmante che ci attende“.

Leggi anche:  Sky o TV8? Dove vedere F1 Gp Francia 2021: streaming e diretta tv

Queste invece le parole dello stesso Vigna: “E’ un onore straordinario entrare a far parte della Ferrari come amministratore delegato e lo faccio in egual misura con entusiasmo e responsabilità. Entusiasmo per le grandi opportunità che potremo cogliere. E con un profondo senso di responsabilità nei confronti degli straordinari risultati e delle capacità degli uomini e donne di Ferrari, di tutti gli stakeholder della società e di coloro che, in tutto il mondo, provano per Ferrari una passione unica”.

  •   
  •  
  •  
  •