F1, Horner ancora nei guai: mail anonima ai giornalisti con screen e foto compromettenti - FOTO

Il caso Horner sembrava chiuso dopo l'indagine interna in casa Red Bull, ma una mail anonima, contenente screen di messaggi e foto compromettenti, potrebbero incastrare nuovamente il team principal della scuderia austriaca. Ecco di seguito i dettagli di ciò che è accaduto

Il caso Christian Horner potrebbe non essere ancora chiuso! E' questa la notizia clamorosa arrivata durante le Prove Libere 2 del Gran Premio del Bahrain in programma questo week. Infatti, nonostante la fine dell'indagine interna da parte di Red Bull sui presunti "comportamenti inappropriati" da parte del team principal verso una dipendente e il comunicato della scuderia che lo ha scagionato, nel corso del giovedì in Bahrain tutti i giornalisti della Formula 1 hanno ricevuto una mail contenente le presunte foto e gli screenshot delle chat oggetto dell'inchiesta avviata settimane fa. Ecco di seguito le IMMAGINI che piano piano si stanno diffondendo sui social.

Leggi anche:  Formula 1, dove vedere GP Cina 2024: Sky, NOW o DAZN? Diretta TV, streaming e programma

Caso Horner, l'email anonima con screen e foto compromettenti

Un account definitosi “Giornalista Anonimo” ha inviato ad alcuni addetti ai lavori i file contenenti le possibili prove foto delle chat compromettenti di Christian Horner. Secondo alcuni, le cosiddette “prove foto” delle chat compromettenti del team principal Red Bull potrebbero essere dei file fake. Ecco di seguito le immagini:

Caso Horner, la possibile risposta di Red Bull all'email anonima

Come riferisce Sky, non è escluso che il team principal possa ora essere assistito da un team di legali per difendersi dalle accuse che, secondo rumors dell'ambiente, potrebbero provenire proprio da qualche scontento della squadra Red Bull. Una situazione, tra paddock e scuderia a Milton Keynes, come una bomba a orologeria pronta a esplodere da un momento all'altro e con Horner preso di mira.

Leggi anche:  Formula 1, dove vedere GP Cina 2024: Sky, NOW o DAZN? Diretta TV, streaming e programma