MotoGP, Petrucci sogna la Ducati ufficiale

Pubblicato il autore: Alberto Tortelli Segui


Danilo Petrucci, attualmente al Team Pramac, ha annunciato che il 2018 sarà il suo ultimo anno con la Ducati cliente. Il futuro del pilota italiano è tuttavia ancora in discussione, diverse sono le ipotesi sul tavolo: Ducati ufficiale, KTM, Aprilia. L’approdo alla casa di Borgo Panigale sarebbe però possibile solo in caso di addio di Dovizioso o Lorenzo, situazione al momento non preventivabile. Il prossimo anno si preannuncia quindi decisivo per lui: se riuscisse a mettersi in mostra potrebbe garantirsi un futuro alla Ducati ufficiale o attirare l’attenzione di case blasonate come la KTM e l’Aprilia, che lo seguono da tempo (in particolare l’Aprilia era stata vicina ad ingaggiarlo nel 2017). In un’intervista alla Gazzetta dello Sport il pilota ha rivelato di essersi dedicato molto alla sua forma fisica in questa pausa della MotoGP, essendo riuscito a perdere ben 4 Kg nell’ultimo mese per merito di una dieta equilibrata. Il sogno per il 2018 resta la conquista della prima vittoria nella classe regina, vittoria che gli è sfuggita per bene due volte quest’anno. Per quanto riguarda i favoriti per il titolo Petrucci mette al primo posto Marc Marquez, anche se rivela che Jorge Lorenzo potrebbe rivelarsi un avversario temibile se riuscisse a capire a fondo la Ducati.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: