MotoGP, domenica il GP del Mugello virtuale: i piloti e dove vedere la gara

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui

Dopo il GP del Bahrein virtuale della Formula 1, arriva anche il primo GP virtuale di MotoGP che si disputerà domenica 29 marzo alle ore 15:00 (GMT +2). La gara si disputerà sul circuito virtuale del Mugello, e la gara reale prevista su questo circuito non verrà sostituita ma resta nel programma nel campionato del Motomondiale 2020. A partecipare a questo GP ci saranno i big della MotoGp.

I piloti che prenderanno parte al GP virtuale

Al momento i piloti che hanno confermato la loro partecipazione sono:

  • Repsol Honda Team: Marc Marquez, Alex Marquez;
  • Monster Energy Yamaha MotoGP: Maverick Vinales;
  • Petronas Yamaha SRT: Fabio Quartararo;
  • Pramac Racing: Francesco Bagnaia;
  • Aprilia Racing Team Gresini: Aleix Espargarò;
  • Team Suzuki ECSTAR: Alex Rins, Joan Mir;
  • Red Bull KTM Tech 3: Iker Lecuona; Miguel Oliveira.

Durata gara e formazione della griglia di partenza

Il contest prevede uno showdown di sei giri sul circuito italiano del Mugello e preceduto da un turno di qualifica da cinque minuti che deciderà l’ordine di partenza. Vederemo chi tra i piloti oltre ad essere forte sulle moto vere lo sarà anche con un joypad tra le mani.

Dove seguire l’evento

L’evento sarà visibile sulle piattaforme social come Youtube (sul canale MotoGP e MotoGP eSport), sul profilo Twitter della MotoGP eSport, Instagram e Facebook (sul profilo MotoGP e MotoGP eSport). Tra le emittenti televisive che trasmetteranno la sfida ci sono: Canal+ in Francia, DAZN in Spagna e DACHS, BT Sport nel Regno Unito, Servus in Austria e Germania, Eurosport nei Paesi Bassi,OTE in Grecia, SwissTV in Svizzera, Viasat in Svezia, Pop in Slovenia, SportTV in Portogallo, Sport5 Israele, Sportklub in Serbia, MTV Finlandia, NBC negli USA, ESPN in America Latina e su SKY Sport MotoGP (canale 208) in Italia con la telecronaca affidata a Guido Meda e Mauro Sanchini.

  •   
  •  
  •  
  •