Lorenzo duro con Valentino Rossi: “Mi ha deluso”

Pubblicato il autore: Emanuela Francini Segui

Lorenzo
E’ iniziata la MotoGp, con le prime due gare in Qatar. C’era molta attesa nel ritorno del Motomondiale, anche per capire che ruolo potesse avere Valentino Rossi. The Doctor non ne vuole sapere di ritirarsi, nonostante l’età, ben 42 anni fatti a febbraio. Nella qualifica della prima gara ha avuto un ottimo avvio piazzandosi quarto, per poi scendere a metà classifica una volta finita la gara, con polemiche contro il pilota Brad Binder. Destino più disastroso, invece, è toccato alla seconda tappa, dove Valentino Rossi si è piazzato 21esimo in qualifica e 16esimo a fine gara. Numeri che certificano la crisi del fenomenale pilota italiano, che quest’anno corre in sella alla Petronas. Sulle prime due gare della stagione si è espresso in un’intervista Jorge Lorenzo.

Lorenzo: “Ci si aspetta molto da lui”

Tutti gli occhi sono puntati su Valentino Rossi e sono molti i colleghi che in più occasioni hanno consigliato al pilota pesarese di smette. Jorge Lorenzo, ex pilota MotoGp, nel programma “99 Seconds” sul suo canale YouTube ha criticato The Doctor: “Rossi ha deluso me e i tifosi – ha detto lo spagnolo – Ci si aspetta sempre molto da lui, ma piazzarsi 21esimo in griglia… dice che ha ottenuto piazzamenti peggiori, ma è difficile trovarne, così come è difficile trovare gran premi in cui non sia andato a punti senza cadere o per colpa di una rottura della moto“.

Lorenzo, compagno di paddock alla Yamaha e rivale di Rossi, ha poi aggiunto: “E’ la seconda volta che arriva molto dietro alle altre Yamaha, speriamo sia un caso. In Qatar non gli è mai andata bene, sicuramente ha circuiti in cui si trova meglio. Non so se si riprenderà già a Portimao, altro circuito ostico per lui, ma sono sicuro che già a Jerez vedremo un miglior Rossiconclude speranzoso Jorge.

  •   
  •  
  •  
  •