MotoGP, Rossi risponde a Lucchinelli

Pubblicato il autore: Agata Guglietta Segui


Marco Lucchinelli, ex campione del mondo di 500 nel 1981 e grande protagonista del circus, si schiera contro Valentino Rossi. “Un genio, ma ora basta“, così esordisce l’ex campione e continua:”Valentino nel Motomondiale è stato una novità, un modo diverso di fare le corse, un marziano, un genio. Però adesso è tornato sulla terra e non si devono trovare più tante scuse. Ora largo ai giovani. Senza nulla togliere al nove volte campione del mondo, adesso basta“. Dure le parole di Lucchinelli nell’intervista di Lapresse.

La risposta di Rossi

Dopo l’esordio del Motomondiale 2021 Rossi aveva spiegato che la prestazione della sua moto era stata penalizzata dal deterioramento delle gomme. La replica del Dottore è stata pubblicata questa mattina sulle pagine della Gazzetta dello Sport, un botta e risposta diretto e senza mezzi termini. “Mi dispiace che sia Marco Lucchinelli a dirlo, perché è stato un grande amico di Graziano, siamo stati molto amici noi e tutte le volte che lo vedo è super gentile con me, vorrei dire che mi lecca il c… ma magari questo è un brutto modo per dirlo“. Rossi si sta comunque preparando al meglio per la gara a Doha, al riguardo fa un’ultima dichiarazione amara:”Se riuscirò ad andare forte tutti risaliranno sul carro del vincitore, se non ce la farò continueranno a dire che dovevo smettere qualche anno fa“.

  •   
  •  
  •  
  •