MotoGp, Valentino Rossi: “Sarà bello tornare a gareggiare”

Pubblicato il autore: Fosco Taccini Segui

Questa settimana torneranno a farsi sentire i motori della MotoGp in Austria dopo la lunga pausa estiva. I piloti del Motomondiale affronteranno il Red Bull Ring sulle colline della Stiria nella prima delle due tappe in programma. Valentino Rossi non ha ancora annunciato cosa farà nel futuro, ma è consapevole che il lungo rettilineo del tracciato austriaco sarà un punto da analizzare.
La pausa estiva è stata positiva – ha dichiarato Valentino Rossi -. Sarà bello tornare a gareggiare. Sappiamo le zone del circuito in cui la nostra moto è forte, ma anche dove dobbiamo migliorare e penso che il tracciato dell’Austria potrebbe non valorizzare i nostri punti di forza”. Sempre sul tracciato il pesarese ha sottolineato che è “situato in un bellissimo posto, con tanto verde attorno e dunque, sebbene sia una pista difficile, è un bel posto dove stare”. In prospettiva del doppio appuntamento austriaco ha dichiarato che il team dovrà “trovare il miglior bilanciamento tra le due gare, e spero di ottenere il massimo”.
Il Red Bull Ring è uno dei pochi circuiti in cui il nove volte iridato non è salito sul podio (è nel cartellone del Circus solo dal 2016). Il team Petronas schiererà al fianco del Dottore Cal Crutchlow.

Yellow Park al via

A Tavullia, ha aperto i battenti questa settimana Yellow Park, il parco a tema dedicato a ripercorrere tutte le gesta – e i successi – in pista di Valentino Rossi. del Dottore e indirizzato a tutti i bambini del Mondo. Si tratta di un progetto che doveva vedere la luce già nel 2020, per celebrare il 25° anniversario del Fan Club, ma che è stato rimandato a causa della pandemia Covid-19. All’interno della struttura tante le attrazioni anche dedicate ai bambini.

  •   
  •  
  •  
  •