Europei nuoto 2018: Elena Di Liddo bronzo nei 100 farfalla

Pubblicato il autore: Enrico Salvi Segui

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Altra medaglia in bacheca per l’italia agli Europei di nuoto di Glasgow. La pugliese Elena Di Liddo ha vinto la medaglia di bronzo nei 100 farfalla femminili, ottenendo così la quarta medaglia dell’Italnuoto in due giorni di gare.

La gara vedeva la primatista mondiale, la svedese Sarah Sjoestroem, come principale favorita per l’oro, ma una lotta molto equilibrata per gli altri posti sul podio, con l’Italia che aveva due carte da giocare: sia la Di Liddo che Ilaria Bianchi, bronzo europeo in carica.

La partenza è caratterizzata dalla superiorità della Sjoestroem: all’attacco fin dai primi metri vira a metà gara in testa (25″92), con quasi quattro decimi di vantaggio sulla seconda, la russa Chimrova e quasi un secondo su Ilaria Bianchi, terza in 26″85. Sesta ai 50 metri la Di Liddo (26″99). Da lì in poi la classe ’93 ha accelerato nella vasca di ritorno, e mentre la svedese vince facilmente l’oro (56″13), la portacolori del Circolo Canottieri Aniene chiude la prova in 57″58, appena dietro la Chimrova (57″30) e strappando il bronzo per soli quattro centesimi proprio alla Bianchi (57″62), non così brillante negli ultimi 20 metri di gara.

Per la ragazza allenata da Raffaele Girardi si tratta della prima grande soddisfazione a livello internazionale, a seguito di diversi momenti difficili e di una maturazione avvenuta in ritardo rispetto al solito, ma che alla fine ha portato i frutti sperati.

  •   
  •  
  •  
  •