CEV Champions League, domani sera Tours-Trentino Diatec

Pubblicato il autore: Daniele Triolo Segui

CEV Champions League
CEV Champions League, alle ore 20.30, in Francia, i gialloblu sfidano i padroni di casa transalpini per la sfida al vertice della Pool C

Tra oggi, domani e giovedì 17 dicembre torna la CEV Champions League, per l’ultimo turno del 2015. Domani sera, in Francia, andrà in scena la quarta giornata della League Round della più importante rassegna continentale per club: la formazione gialloblu Trentino Diatec affronterà, in trasferta, i francesi del Tours Vb per la sfida al vertice della Pool C. Fischio d’inizio, alle ore 20.30, con diretta tv su Fox Sports, Radio Dolomiti e streaming live audio e video sul sito www.laola1.tv.

CEV CHAMPIONS LEAGUE, COME ARRIVA TRENTINO DIATEC ALL’APPUNTAMENTO

I Campioni d’Italia in carica, reduci da cinque vittorie consecutive tra campionato e coppa, vanno in Francia con l’obiettivo di replicare a Tours il successo ottenuto tra le mura amiche, blindare il primo posto del raggruppamento, e passare un Natale tranquillo in vista del doppio impegno nel mese di gennaio. “Sbaglia però chi pensa che il 3-0 ottenuto ai primi di dicembre contro la compagine francese rappresenti il reale rapporto di forza esistente fra le due formazioni – ha evidenziato il secondo allenatore Dario Simoni -. Quella gara per il Tours fu molto particolare, domani sera di fronte al proprio pubblico sono convinto che sarà tutto più difficile e che i nostri avversari trarranno una notevole spinta motivazionale oltre che tecnico-tattica dal cambio di allenatore. Dal canto nostro non abbiamo avuto tempo e modo per goderci la bella vittoria di domenica sulla Lube ma l’ambiente e soprattutto la squadra è abituata a questo tipo di ritmi: siamo già concentrati su questo appuntamento che rappresenta un passaggio chiave della nostra prima fase”. Nell’allenamento in programma in questi momenti presso l’impianto di gioco, la ‘Salle Robert Grenon’, Trentino tenterà di trovare i primi punti di riferimento in una struttura accogliente, ma piccola. La seduta di allenamento, naturalmente, sarà utile al tecnico Radostin Stoytchev (ex di turno in Francia per aver giocato a Tours fra il 2000 e 2001) per decidere se confermare Daniele Mazzone al centro della rete oppure se offrire di nuovo fiducia a Simon Van de Voorde. Dovrebbe invece partire dalla panchina l’altro ex, Oleg Antonov, che con il Tours, la scorsa stagione, ha centrato il triplete (Campionato, Coppa e Supercoppa Nazionale).

CEV CHAMPIONS LEAGUE, TERZA TRASFERTA IN FRANCIA NELLA STORIA DI TRENTINO

Questa a Tours è la terza trasferta di sempre in Francia nella storia di Trentino, che, l’11 novembre 2008, aveva giocato già a Beauvais e poi, sempre a Tours, il 1° novembre del 2012. In CEV Champions League, finora, la squadra gialloblu ha già giocato 36 gare lontano da Trento, e conquistato 28 vittorie: quella di domani rappresenterà, in totale, la 114esima gara internazionale nella storia della compagine gialloblu.

CEV CHAMPIONS LEAGUE, COME ARRIVA TOURS ALL’APPUNTAMENTO

Rispetto al match disputato in Italia, nel Tours Vb c’è una grande novità: l’allenatore della Nazionale tedesca, Vital Heynen, ha infatti preso il posto, nello scorso weekend, dell’esonerato coach brasiliano Mauricio Motta Paes, il quale ha pagato dazio per la sconfitta casalinga rimediata dai Campioni di Francia due settimane fa contro il Nantes: attualmente, Tours staziona in nona posizione in classifica, a -10 dalla vetta. La scossa in panchina ha sortito sin da subito gli effetti sperati, giacché la squadra ha liquidato, nell’ultimo turno di campionato, il Tolosa per 3-0. Per quanto riguarda le gare di CEV Champions League, quella interna contro Trentino Diatec rappresenta per Tours l’ultima opportunità europea per agganciare la vetta della Pool C.

CEV CHAMPIONS LEAGUE, I PRECEDENTI TRA TOURS E TRENTINO DIATEC

Quello di domani sera sarà il quarto confronto assoluto tra le due società: i tre precedenti, tutti relativi a partite di CEV Champions League, e, curiosamente, sempre nella Pool C, sono andati tutti in favore di Trentino, che ha vinto sempre per 3-0. Contro le formazioni francesi, tra l’altro, Trentino Diatec ha sempre vinto, tenendo conto anche dei due successi su Beauvais nella stagione 2008-2009.

Tours Vb-Trentino Diatec di CEV Champions League sarà diretta dal serbo Goran Gradinski, primo arbitro proveniente da Belgrado, e da Martin Hudik di Chotebor (Repubblica Ceca).

  •   
  •  
  •  
  •