World League 2016, al via la prima tappa. Dove vedere le partite degli Azzurri?

Pubblicato il autore: Andrea Bellini Segui

World League 2016

La stagione della pallavolo sta finalmente entrando nel vivo: dopo le amichevoli di settimana scorsa, che ha visto gli Azzurri sfidare la Serbia (con la sconfitta per 3-0 a cui segue la vittoria per 3-1), questo weekend assisteremo al primo impegno ufficiale della stagione, con la prima tappa della World League 2016. Prima tappa che si terrà in Australia dal 17 al 19 giugno, e che vede l’Italia nel girone A, insieme a Francia, Belgio e i padroni di casa dell’Australia, appunto. Un test fondamentale per la squadra di Gianlorenzo Blengini, a meno di due mesi dall’inizio delle Olimpiadi in Brasile: partite che quindi serviranno per testare le condizioni della squadra e per trovare la miglior formazione possibile in vista del “Maracanazinho”.

World League 2016, gli impegni degli Azzurri in Australia

Andiamo a vedere nel dettaglio quali saranno i match che gli Azzurri disputeranno in Australia: l’esordio è da brividi, con il match contro la Francia, detentrice del torneo nonché campionessa d’Europa in carica; match che quindi sembra quasi proibitivo, con i cugini d’oltralpe che sono sicuramente più in forma, dato che dovevano essere pronti per il torneo di Tokyo. Tra le fila francesi, però, sarà assente la stella Earvin Ngapeth, a cui è stato concesso un turno di riposo. L’ultimo incontro tra le due Nazionali ha visto gli Azzurri uscire sconfitti, dopo essere stati avanti per 2-0. Il giorno seguente sarà il turno della sfida al Belgio, contro cui l’unico risultato deve necessariamente essere la vittoria, contro un avversario ostico e insidioso, ma sicuramente alla portata della selezione italiana. L’ultima giornata di questa prima tappa della World League 2016 vedrà gli Azzurri impegnati contro i padroni di casa, che puntano a fare bene per cercare di superare la delusione patita per la mancata qualificazione alla rassegna olimpica.

World League 2016, dove vedere le partite dell’Italia

Resta quindi un’ultima questione: dove potremo assistere alle gesta degli Azzurri in questa competizione? Tutte le partite dell’Italia, a cominciare dal primo round in Australia, verranno trasmesse in chiaro sui canali tematici della tv di Stato, e quindi su Raisport 1 e 2, canali 57 e 58 del digitale terrestre. Ecco il calendario delle partite dell’Italia di questa prima tappa della World League 2016: Venerdì 17 giugno, Italia-Francia, ore 10.10; Sabato 18 giugno, Italia-Belgio, ore 9.40; Domenica 19 giugno, Italia-Australia, ore 7.10. Tutti match a cui, appunto, potrete assistere in chiaro sui canali Rai.

World League 2016, i gironi completi del primo weekend

Andiamo a vedere nel dettaglio le squadre che si sfideranno in questo primo weekend di World League 2016, competizione che terminerà il 17 luglio, con la Final Six che si terrà a Cracovia, in Polonia. Nel primo weekend, dal 17 al 19 giugno, le gare si disputeranno in tre sedi differenti: Sidney (Australia), Rio de Janeiro (Brasile) e Kaliningrad (Russia). A Sidney si affronteranno, come detto, Australia, Belgio, Francia e Italia. Molto interessanti anche le sfide che si terranno in terra brasiliana, dove sono impegnate Argentina, Brasile, Iran e USA. Infine, a Kaliningrad si sfideranno Bulgaria, Polonia, Russia e Serbia. per quanto riguarda gli Azzurri, già questo weekend sarà importante per valutare la condizione dei giocatori, in attesa di assistere a partite altrettanto interessanti nei prossimi weekend, dove affronteremo squadre come Brasile, Iran e la stessa Serbia. Capitan Birarelli nei giorni scorsi ha suonato la carica, affermando che la Nazionale Azzurra punta alla Final Six di Cracovia, e noi tutti speriamo sia così, in attesa di vedere gli Azzurri in azione a Rio.

  •   
  •  
  •  
  •