VOLLEY MASCHILE MONDIALE 2018

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui


Nel salone del Cinquecento di Firenze si è svolto il sorteggio per la formazione dei gironi della prima fase del mondiale maschile di volley che si giocherà dal 9 al 30 settembre 2018 in Bulgaria ed Italia compresa la fase finale di Torino che assegnerà il titolo.
Dalle mani di Francesca Piccinini e Samuele Papi sono usciti i gironi che vedono:
Pool A: Italia – Argentina – Giappone – Belgio – Slovenia – Repubblica Domenicana.
Pool B: Brasile – Canada – Francia – Egitto – Cina – Olanda.
Pool C: Stati Uniti – Russia – Serbia – Australia – Tunisia – Camerun.
Pool D: Bulgaria – Polonia – Iran – Cuba – Finlandia – Portorico.
Il sorteggio è avvenuto nel rispetto dei regolamenti della Federazione Internazionale Volley che ha inserito l’Italia nella Pool A, la Bulgaria nella Pool D quale nazionali organizzatrici.
Tenendo altresì presente che in ogni Pool non vi siano più di tre squadre dello stesso continente.
Dal sorteggio emergono ad un primo colpo d’occhio due considerazioni assai interessanti e cioè che il girone degli azzurri non è facile e che per i ragazzi di Blengini ogni gara sarà decisiva nonostante siano state evitate le formazioni del Belgio, del Brasile e dell’Olanda, mentre il girone più equilibrato è quello che vede difronte le formazioni degli Stati Uniti, Russia e Serbia collocate nella Pool C insieme ad Australia, Tunisia e Camerun.

  •   
  •  
  •  
  •