Champions League Volley: le pantere di Conegliano chiamate al riscatto a Prostejov

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

Sono chiamate al riscatto, dopo la sconfitta in Coppa Italia, le pantere del coach Santarelli nella Champions League Volley, dove affronteranno, domani alle 17.00 in Repubblica Ceca, l’Agel Prostejov, superato 3-0 all’andata al Palaverde.

L’incontro sarà determinante per capire il contraccolpo psicologico subito da De Gennaro e compagne e soprattutto per rilanciare Daniele Santarelli, rimasto molto deluso per la sconfitta contro Novara: “Siamo in Repubblica Ceca – si legge sul sito della legavolleyfemminile – per una partita che ci farà capire subito quanta voglia abbiamo di riscattarci dopo la Coppa Italia e di riprendere a fare quello che ci ha contraddistinto per tutta la stagione finora. La sconfitta brucia, tanto, ma stavolta è una fortuna poter giocare subito e poter riversare sul campo la nostra rabbia senza rimuginarci troppo”.

E’ arrivato dunque il momento di reagire quindi per il coach dell’Imoco che sente fortemente la delusione della sconfitta ma che di certo non può gettare la spugna ora, con una Champions ancora tutta da giocare e un campionato da chiudere, si spera, con la vittoria finale proprio contro lo stesso Novara che ha battuto Conegliano sia in Supercoppa che in Coppa Italia: “Le ragazze sono mature e sanno come si fa, anzi sicuramente hanno avuto più esperienze di me di questo genere nelle loro carriere, sono grandi professioniste e sono sicuro che la partita di domani farà di nuovo vedere di che pasta siamo fatte. Energie fisiche ne abbiamo, quelle mentali dopo una Final Four le dobbiamo recuperare in fretta, ma essere professionisti ad altissimi livelli vuol dire anche sapere che quando si arriva in cima a giocarsi le finali può anche capitare di perdere, l’importante è essere pronti a ripartire perchè ci aspettano ancora tante battaglie importanti a partire da domani. Vedremo già da stasera in allenamento come abbiamo assorbito il colpo, ma sono convinto che domani rivedremo con il Prostejov di nuovo una bella Imoco”.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Champions League pallavolo femminile, dopo la bolla di Novara quella di Scandicci: ecco il programma