Volley Serie B: Monselice si aggiudica il derby contro il Vergati Mestrino

Pubblicato il autore: Monselice Volley Segui


Volley Serie B. Vittoria in rimonta per Monselice, in trasferta, nel derby veneto contro il Vergati Mestrino al termine di una partita molto combattuta decisa in 5 set.

Si inizia con la perfetta parità della prima frazione (6-6) ma il muro del Vergati mette gli artigli favorendo il provvisorio 9-6. L’ace di Matteazzi illude sull’11-11 visto che il calo in ricezione del Monselice favorisce il contrattacco dei padroni di casa che si allontanano ancora (16-13). Svantaggio che Gallotta e compagni non riesco a colmare (19-17 23-20) e da un errore dai nove metri della Tmb arriva il punto del 25-22. Secondo set che si apre con Monselice privo di idee e molto scarico (3-0) ma una bella serie di battute e i muri ridanno fiato e morale ai monselicensi (6-6 11-13). Matteazzi al servizio crea problemi ai padroni di casa che accusano il colpo (11-15) nonostante la reazione sia positiva (14-15). Finale senza storie e saldamente in mano alla Tmb che con Drago chiude per il 19-25.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, risultati recuperi di ieri: Busto torna a sorridere

Terzo parziale inizia alla grande per Monselice che mette a terra tutti i palloni che tocca (3-7 10-13) ma qui si blocca il motore ma sopratutto la testa degli ospiti che subiscono in maniera esagerata il turno al servizio di Badin e in un attimo si va sul 19-13 . Vianello e Lucrezia sono delle furie in attacco di contro un Monselice spento. Artuso chiude la pratica (25-17). Nella quarta frazione Marchesin mescola le carte inserendo Pometto e il febbricitante Garghella in campo dal primo minuto ma sembra che le cose non vadano per il verso giusto (3-1). Il turno al servizio di capitan Gallotta da nuova linfa ai suoi che girano sul 3-5 e successivo 5-9. Mestrino si gioca il tutto per tutto e il 13-14 costringe al tempo gli ospiti. Tempo che serve molto visto che il finale di set è tutto di marca Tmb (18-21) con Canazza che porta la gara al quinto set (21-25). Tie-break che si apre con i due ace di Pometto che da il meritato 0-4 alla propria squadra. Al cambio di campo Monselice ci arriva in scioltezza (5-8) ma il Vergati è sempre vivo mettendo pressione nel finale. Drago però ferma a muro un attacco da zona quattro del Mestrino che cede sul 12-15.

  •   
  •  
  •  
  •