Volley Champions League, bene Perugia e Civitanova stecca Trento

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

La Sir Colussi Sicoma Perugia espugna con un perentorio 0-3 la Baskent Sports Hall di Ankara sconfiggendo i padroni di casa dell’HalkBank dell’ex tecnico Kovac, cominciando così nel modo giusto i PlayOffs 12. Grande prova di squadra in attacco per Perugia con Atanasijevic best scorer e Berger, al posto di Russell, decisivo nei vantaggi infiniti del terzo parziale, il più faticoso per la truppa di Bernardi. Primi 2 set sul velluto poi il terzo ha visto la reazione della squadra di casa, ma anche in questo caso i Block Devils sono rimasti solidi tenendo colpo su colpo, portando il parziale ai vantaggi e mantenendo lucidità durante la lunga girandola di cambi palla fino all’errore finale di Hernandez che ha scritto il definitivo 29-31. Mercoledì 21 marzo al PalaEvangelisti alle ore 20.30 (diretta Fox Sports) il match di ritorno, dove occorreranno almeno due set per staccare il pass al turno successivo dei PlayOffs 6.

Volley Champions League, il carattere di Civitanova

Carattere da vendere anche in Polonia, dove la Cucine Lube Civitanova espugna per il terzo anno consecutivo l’Atlas Arena di Lodz e conquista al tie break sullo Skra Belchatow l’andata dei PlayOffs 12 di fronte ai diecimila dell’impianto polacco. All’inferno e ritorno per gli uomini di Medei che faticano nei primi due set e si perdono proprio nel finale sconfitti dallo Skra per due volte ai vantaggi. Poi, sotto 2-0, la reazione da grande squadra dominando in lungo e in largo la sfida nei restanti tre set e dimostrando, rispetto alla formazione di Roberto Piazza, superiorità in ogni fondamentale, dal servizio al lavoro in muro e difesa. Mattatore assoluto del match Sokolov con 27 punti e il 65% in attacco. All’Eurosuole Forum di Civitanova giovedì 22 marzo alle ore 20.30 (diretta Fox Sports) una vittoria con qualsiasi risultato qualificherebbe i cucinieri alla fase successiva.

Leggi anche:  Champions League pallavolo femminile, bolla a Scandicci: rocambolesco il derby italiano

Volley Champions League, stecca la Diatec

Fase successiva a cui ambisce anche la Trentino Diatec che però deve fare i conti con una sconfitta 2-3 nell’esordio in Francia dallo Chaumont VB 52 Haute Marne. I transalpini del Professor Prandi sono riusciti a far valere il fattore campo giocando in maniera pratica ed efficace riuscendo a mettere alle corde il sistema di cambiopalla trentino, con Lorenzetti che, per recuperare incisività a rete, è tornato a proporre nell’ultima parte del match il modulo con tre schiacciatori contemporaneamente in campo. Best scorer trentino Kovacevic (18 punti col 54% a rete, un muro e un ace), ma il migliore in assoluto fra i gialloblù è stato il centrale Carbonera, a segno 15 volte col 91% in primo tempo, un muro e 4 ace. Il tie break perso non compromette comunque la corsa alla qualificazione per i gialloblù, che martedì 20 marzo alle 20.30 (diretta Fox Sports) al PalaTrento cercheranno di riscattarsi e di staccare direttamente il biglietto per l’ultimo doppio turno prima della Final Four, garantito da una vittoria al massimo in quattro set (3-0 o 3-1).

Leggi anche:  Volley Champions Maschile: diretta streaming Trentino vs Lokomotiv Novosibirsk 1/12/2020

Volley Champions League, i risultati

Andata PlayOffs 12

  • Halkbank Ankara (TUR) – Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA) 0-3 (18-25, 22-25, 29-31)
  • Noliko Maaseik (BEL) – Lokomotiv Novosibirsk (RUS) 3-0 (25-23, 26-24, 30-28)
  • PGE Skra Belchatow (POL) – Cucine Lube Civitanova (ITA) 2-3 (27-25, 28-26, 13-25, 22-25, 10-15)
  • Chaumont VB 52 Haute Marne (FRA) – Trentino Diatec (ITA) 3-2 (17-25, 25-22, 25-20, 21-25, 15-10)
  • Jastrzebski Wegiel (POL) – Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL) 1-3 (19-25, 19-25, 25-21, 33-35)
  • Berlin Recycling Volleys (GER) – VfB Friedrichshafen (GER) 2-3 (22-25, 25-23, 23-25, 25-18, 12-15)

Volley Champions League, il prossimo turno
Martedì 20 marzo 2018, ore 20.30

Trentino Diatec (ITA) – Chaumont VB 52 Haute Marne (FRA) Diretta Fox Sports (canale 204 del decoder Sky) – Commento on site di Stefano Locatelli e Andrea Zorzi
(Isajlovic-Fernandez Fuentes)

Leggi anche:  Lube Civitanova-Top Volley Cisterna: presentazione

Mercoledì 21 marzo 2018, ore 20.30

Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA) – Halkbank Ankara (TUR) Diretta Fox Sports (canale 204 del decoder Sky) – Commento di Stefano Locatelli e Andrea Zorzi
(Dobrev-Porvaznik)

Giovedì 22 marzo 2018, ore 20.30

Cucine Lube Civitanova (ITA) – PGE Skra Belchatow (POL) Diretta Fox Sports (canale 204 del decoder Sky) – Commento di Roberto Prini e Samuele Papi
(Ozbar-Schurmann)

 

  •   
  •  
  •  
  •