Volley femminile, Novara si porta sul 2-0 nella semifinale scudetto contro Busto

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Novara si riprende dalla delusione della eliminazione in Champions League e torna a vincere e a convincere in gara 2 della semifinale scudetto contro le farfalle della Unet E-Work Busto Arsizio.
Partita a senso unico vinto dalle ragazze di Barbolini  3-0 con parziali di 25-19, 25-18 e 25-22.
Non era certo facile l’approccio mentale a questa sfida per Novara dopo la debacle in Champions costata il mancato accesso alla Final Four di Bucarest. Le grandi squadre sanno incassare i colpi , riprendersi e ripartire. Sembra proprio quello che e’ successo oggi pomeriggio, Egonu e compagne volevano dimostrare che Novara e’ viva e vuole tornare a sorridere dopo l’insuccesso contro le turche del Galatasaray.
Busto 
ha dovuto fare i conti con una Novara in gran spolvero, sconfitta incassata e piemontesi in vantaggio 2-0 nella semifinale, ci sarà da sfruttare ora il calore del Palayamamay che ospiterà le farfalle per due partite consecutive nella serie. Certo Orro e compagne sono chiamate in gara 3 a una sfida che non si può sbagliare, in caso di sconfitta Novara staccherebbe il pass per la finale scudetto.
Nella gara di oggi pomeriggio da segnalare i 19 punti con percentuale in attacco del 56% per Paola Egonu e i 14 punti con percentuale in attacco del 46% di Celeste Plak.
L’appuntamento per gara 3 in questa semifinale scudetto sarà per mercoledì 11 Aprile alle 20,30.

  •   
  •  
  •  
  •