Volley femminile, Paola Egonu si prepara alla sua prima finale scudetto

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Si appresta Paola Egonu a vivere la sua prima finale scudetto . L’astro nascente del volley rosa italiano ha messo fino a questo momento la sua firma nella stagione della Igor Gorgonzola Novara che ha scommesso sul suo talento purissimo.
C’era grande curiosità nel vedere come avrebbe reagito alle pressione che inevitabilmente sarebbe cresciuta all’interno di un grande club ambizioso e deciso a difendere il tricolore conquistato lo scorso anno. Nel curriculum dell’Egonu e’ vero che si può già annoverare un’olimpiade, esperienza fondamentale per una giocatrice che si sta affacciando nel grande volley, e’ anche vero che cimentarsi quotidianamente con le sfide che ti può riservare un grande club era un’esperienza nuova per lei.
Importantissima la tappa all’interno del Club Italia , palestra fondamentale per farsi le ossa nel volley che conta, palcoscenico che le ha dato in questi anni modo di mettersi in mostra e soprattutto di fare tantissima esperienza confrontandosi con alcune delle più forti giocatrici italiane e internazionali.
Ora per lei un appuntamento importantissimo, dopo la delusione della Champions l’occasione di aggiungere lo scudetto alla sua personale bacheca che quest’anno conta già una SuperCoppa d’Italia e una Coppa Italia. Novara conta su di lei, Novara ha scommesso su di lei e le aspettative al momento non sono state deluse. Paola Egonu ha confermato fino a questo momento di essere una grandissima campionessa e di certo non vorrà fermarsi proprio ora.

  •   
  •  
  •  
  •