Volley femminile semifinali scudetto, domani Conegliano in trasferta contro Scandicci ha il match point per la finale

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

  • Conegliano avanti nella serie semifinali  play off scudetto contro Scandicci 2-0 domani sera 10 Aprile alle 20,30  a Montecatini avrà la prima occasione per chiudere i discorsi e qualificarsi per la finale scudetto. Momento magico quello delle pantere che consapevoli della propria forza vorranno provare domani a ottenere questo traguardo importante che tutti i tifosi stanno aspettando . Alla vigilia di questa semifinale scudetto in pochi forse si sarebbero aspettati un 2-0 dopo le prime due gare, e’ vero che l’Imoco si era presentata all’appuntamento in gran spolvero dopo il passaggio del quarto di finale contro Modena e le ottime prestazioni in Champions contro Kazan, e’ anche vero che Scandicci aveva avuto un finale di stagione esaltante, ricordiamo la vittoria in regular season alla terzultima giornata proprio al PalaVerde e il brillante quarto di finale play off scudetto contro Pesaro.

Evidentemente qualcosa pero’ fino a questo momento non ha funzionato nel meccanismo toscano, per vincere contro queste pantere il sistema di gioco dev’essere perfetto e non ci si può permettere di commettere troppi errori.
Nella serie al meglio delle cinque partite le ragazze di Parisi avevano il vantaggio del fattore campo essendosi posizionate meglio in regular season , secondo posto alle spalle di Novara. Conegliano aveva capito l’importanza fondamentale di gara 1 per spostare gli equilibri di questa serie, in un Mandela Forum  calorosissimo che aveva cercato di dare la spinta a Arrighetti e compagne e’ arrivata l’importantissima vittoria 0-3 per Conegliano che ha subito mostrato i muscoli e dimostrato tutta la propria voglia di arrivare a questa finale scudetto.  In quell’occasione si era presentata in grandissima forma una Samanta Fabris autrice di 20 punti , 2 ace e percentuale in attacco del 58%. Che una delle assolute protagoniste di questa semifinale scudetto potesse essere lei in molti potevano immaginarlo, il periodo di appannamento in campionato delle pantere era coinciso non a caso con l’infortunio dell’opposto croato che una volta tornata in forma ha visto l’intera squadra riprendere a volare. La sua ottima prestazione in gara 1 e’ stata confermata in gara 2 al PalaVerde , 22 i punti per lei con percentuale in attacco del 49%. Autentica trascinatrice della squadra all’interno della quale pero’ anche le altre giocatrici non stanno certo deludendo, a proposito di pantere in ripresa dagli infortuni Raphaela Folie e’ un’altra di quelle pedine fondamentali che una volta tornata al top della forma ha fatto risentire tutta la sua forza, in gara 2 grandissima prestazione a muro per lei con 7 punti e 15 in totale.
Scandicci domani sera vorrà far vedere una pronta reazione ai propri tifosi, bisognerà ripartire da quel set vinto 17-25 in gara 2, la voglia di non chiudere questa serie  c’e’ tutta, un successo riaprirebbe i giochi perché in caso di vittoria nel successivo incontro al PalaVerde, il match point sarebbe da giocare in casa di fronte ai propri supporter . Servirà una grandissima prestazione, dimenticare per un attimo che di fronte si avrà una delle più forti formazioni in Europa, servira’ crederci fino in fondo ed essere consapevoli della forza del proprio gruppo, lo spettacolo e’ di certo assicurato, domani scopriremo se la serie semifinale scudetto potrà continuare o se a festeggiare la conquista della finale saranno le pantere dell’Imoco. 

  •   
  •  
  •  
  •