Volley Serie B: la Canottieri Ongina batte Novi Ligure e accede al terzo turno dei playoff

Pubblicato il autore: Volley Canottieri Ongina Segui


Volley Serie B. La Canottieri Ongina espugna il campo di Novi Ligure 2-3, si aggiudica gara 2 e accede alla terza fase dei playoff, quella decisiva per l’eventuale promozione in A2.

E’ stata una partita molto combattuta. Il primo set è andato in escalation con il passare dei punti, con la Canottieri Ongina che è riuscita a piegare alla fine l’avversario e conquistare il passaggio del turno.

Novi (trascinata come sempre dall’opposto Moro, 34 punti) ha avuto il merito di dare tutto e anche mettere in discussione le peculiarità tecniche della squadra di Massimo Botti, che per esempio ha faticato più del solito in attacco. Così, i piacentini sono riusciti a far la differenza sfruttando altre doti, magari non sempre usuali, aspetto – quest’ultimo – segno di grande maturità. Tra i fondamentali decisivi in questa sfida spicca sicuramente la battuta, dove i monticellesi hanno trovato un eccellente rendimento (12 ace a fronte di 16 errori), con l’opposto Maikel Cardona (4 ace e nel complesso miglior marcatore piacentino con 28 punti) nelle vesti di mattatore.

Un altro elemento che ha caratterizzato l’impresa giallonera è stato l’apporto della panchina, con la classica vittoria collettiva che mai come in questo caso non è frase di circostanza: l’alternanza dei tre centrali (De Biasi, Bonola, Fall) ha fruttato, così come gli ingressi in banda di Binaghi e Filipponi, preziosi in seconda linea tra difesa e ricezione, senza dimenticare l’apporto del secondo palleggiatore Pazzoni, ficcante in battuta. Il tutto, ovviamente, contemplando anche l’apporto duraturo dei titolari, solidi e bravi a reggere la “battaglia” con prestazioni di qualità.

Festeggiato il passaggio del turno, per la Canottieri Ongina le energie saranno rivolte al nuovo duello (terza fase) contro la Boschi Campegine dell’ex Tommaso Cordani. Il primo atto si disputerà mercoledì 23 maggio alle 20,30 in terra reggiana, mentre sabato 26 alle 21 a Monticelli andrà in scena gara 2, con eventuale “bella” il mercoledì dopo a Campegine.

NOVI-CANOTTIERI ONGINA 2-3 (21-25, 25-20, 33-31, 23-25, 12-15)
NOVI: Moro 34, Guido 16, Semino 3, Corrozzatto 4, Bettucchi 11, Zappavigna 13, Quaglieri (L), Prato, Repetto. N.e.: Sbarbori, Pampaloni Pasetti, Moncalvo (L), Pignatelli, Bonvini. All.: Quagliozzi
CANOTTIERI ONGINA: Nasari 14, Fall 1, Cardona 28, Caci 14, De Biasi 14, Parisi 2, Cerbo (L), Filipponi, Bonola 6, Pazzoni 1, Binaghi 3. N.e.: Miranda. All.: Botti
ARBITRI: Albonetti e Spitaletta
NOTE: Durata set: 24’, 25’, 35’, 24’, 17’ per un totale di 2 ore e 5 minuti di gioco
  •   
  •  
  •  
  •